Benvenuto nel sito del  cloruro di magnesio
TRADUCI IN: TRADUTTORE 1 TRADUTTORE 2;
 

ora va con
 
Scopri cosa è
il CLORURO di
MAGNESIO
LA BASE   
Sito zero        
Sito primo      
Sito terzo       
Sito quarto     
Sito quinto     
Sito sesto      
Sito ottavo     
Sito nono       
       

 
 
 

                        

Aiuta l'INFORMAZIONE, vota la petizione.
SOSTIENI

                 Il cloruro di magnesio
 
          Vi riporto sotto tre esperienze certe, più una
Mi presento, sono un giovanottone con una età anagrafica, che ho notato, non interessa a nessuno (me ne danno 50-55 e me ne sento e mi comporto da 30-35 FOTO), e sono 23 anni che assumo l'ACIDO ASCORBICO PURO, mattina e sera  e a volte anche a pranzo (prima dei pasti).

Tramite e-mail di gente conosciuta su internet (la mia grande famiglia), sono venuto a conoscenza della parola CLORURO DI MAGNESIO (se vuoi conoscere meglio l'alimento clicca QUI QUI) e delle sue benefiche proprietà. Sopratutto grazie agli amici Rino e Andrea  che nel novembre del 2008 ho avuto il piacere di avere il loro primo contatto con la descrizione della loro personale esperienza (di Andrea l'esperienza  è sotto decritta a seguire la esperienza di Rino).
Pur NON avendo alcuna patologia, (ho imparato a memoria quello che cercano di trasmetterci i dentisti "PREVENIRE E' MEGLIO CHE CURARE", anche perchè ci ho rimesso dei denti. Per i denti ormai è tardi ma NON vorrei perdere anche la salute), mi sono recato in farmacia ed ho acquistato 1 kg di questo  CLORURO DI MAGNESIO.
Polverina bianca, a scaglie, ma con un gusto atroce. Per me peggio dell' ACIDO ASCORBICO. Praticamente è dal novembre 2008 che assumiamo il CLORURO DI MAGNESIO e l'ACIDO ASCORBICO puro contemporaneamente due volte al giorno. (Colgo l'occasione per ringraziare tutti gli altri  amici che mi hanno dato l' informazione). Comincio ora a rendermi  maggiormente conto che l'aggiunta del COLURO DI MAGNESIO è stato per me e per la mia compagna quello che si dice "la seconda grande fortuna della nostra vita, si perchè la prima è stata quella dell' ACIDO ASCORBICO".
Pratico diversi sport, la palestra, il ballo (nel circondario, chi balla mi conosce, poichè NON mi fermo mai, con valzer, polche, mazurche e bughi) e la piscina ma sopratutto ora che fa freddo il pattinaggio sul ghiaccio. E'  in questo contesto che ho avuto il riscontro della validità del CLORURO DI MAGNESIO. Nonostante la mia mole di 83 kg e un'altezza di 1.76 mt, sono molto pronto, agile e scattante, riesco ad evitare quei meravigliosi ragazzi di 12 -16 anni a cui sfreccio accanto. Non parliamo poi dei bambini di 4 - 5 anni ! Si perchè della mia età sono solo. Mi sono fatto parecchi giovani amici di cui sono orgoglioso di avere le loro attenzioni e i loro saluti. Non nascondo che alla prima occasione ai giovani che conosco appena, parlo della mia avventura con l'ACIDO ASCORBICO e con il CLORURO DI MAGNESIO dò loro l'informazione e l'indirizzo del mio sito: http://www.genfranconettt.tk
o di questo sito:
http://www.genfranconet.tk
Mi credono, anche perchè sulla pattinoir sono vestito con un paio di jeans, una camicia aperta fino al quarto bottone e una giacchetta di cuoio aperta sul davanti, sempre! Si perchè se mi vesto di più ho caldo. Quindi hanno la riprova di quanto affermo. NON mi hanno mai visto con alcun BUBU. Nel periodo delle feste natalizie cui la pattinoir era aperta tutti i giorni, non sono mai mancato un giorno. Nemmeno un piccolo raffreddore !! Il solo difetto è che quando fa freddo mi cola il naso che mi devo soffiare sovente. Questo è il secondo anno che frequento il palaghiaccio, dopo un'assenza di parecchi anni.
Come ho detto a parecchi amici della pattinoir: "Mi sento fuori dal mio mondo essere in mezzo a voi, eppure è così bello che a raccontarlo  senza vederlo sembra impossibile !".  Mi sembra di volare! Si perchè vado ad una velocità pazzesca per circa un'ora, senza fermarmi fino a sudare, nonostante io sia poco coperto. Faccio una piccola pausa di cinque minuti poi riparto, senza il minimo segno di stanchezza. (Mi permetto di ricordarvi dei miei quasi 70 anni, fuori rispetto a loro di due o tre generazioni). Esco poi dal locale dopo circa due ore, con una soddisfazione ed una gioia indicibili.
Oggi 28/03/2010 ultimo giorno di pattinoir, un vero peccato perchè il periodo del palaghiaccio è finito. Dall'apertura NON sono mancato neanche un giorno!! Anzi più mi alleno e meglio vado!! Pazienza, a quest'autunno!! Arrivederci ragazzi!!!
Oggi 12/05/2010 vi informo che il 02/04/2010 mi sono comprato i "roller", pattini con 4 rotelle in fila. Vi informo altresi che NON ci ero mai salito sopra e vi dico anche che questa è la decima ora che faccio, anche perchè il tempo piovoso non mi ha permesso di più. Eppure ho avuto modo di imparare e di divertirmi come non mai. Vi sembra poi tanto normale alla mia età? perchè per fare questo non basta la salute, bisogna che anche lo spirito l'accompagni. O no?
Oggi 14/06/2010 Ieri siamo arrivati da una piccola vacanza la quale ci ha permesso di cambiare vita per 15 giorni. Come dico io "mettere le gambe sotto il tavolo e mangiare diverso dal solito, ma anche essere all'ingrasso, questo sì perchè si mangia parecchio di più del normale". Ebbene Ieri ci siamo pesati ed il nostro peso è di circa 0.8 e 1 kg in più. Quindi NON siamo ingrassati come temevo! Comunque voglio dirvi che mi sono portato quei pattini roller appena comprati e tutte le mattine dopo una abbondante colazione mi sono messo i roller ai piedi e mi sono fatto, partendo dall'hotel e passando per il bagno 88 fino al bagno 55 e ritorno sul lungomare di Rimini che in quel tratto è a senso unico. Ho incontrato e salutato con piacere ragazze che facevano il mio stesso percorso. Credetemi, tutto questo l'ho fatto con tanta soddisfazione e tanta gioia che solo al provarlo si può credere. Mi rendo sempre più conto ed in parecchie occasione che mi è ritornata la voglia di GIOCARE, quella che avevo a 15 anni e cosa più strana è che alla prima occasione lo faccio senza rendermene pienamente conto, di questo me ne rendo conto solo dopo averlo fatto. Non ci credete? richiedetemi i filmini tramite mail ed io ve li invio con piacere.
Oggi 13/11/2010 Vi metto gli impegni settimanali dedicati al movimento:
lunedì                                1 ora di acquagim
                                          1 ora di pattini roller *br>
                                          1 ora di ginnastica

martedi                              1 ora di acquagim
                                           1 ora di pattini roller *

mercoledì                           1 ora di acquagim
                                           1 ora di pattini roller *
                                           1 ora di ginnastica

giovedì                               1 ora di qcquagim
                                           1 ora di pattini roller *
                                           1 ora di ginnastica

venrdì                                1 ora di acquagim
                                           1 ora di pattini roller *
                                           3 ore circa di ballo***

sabato                                1 ora di pattini sul ghiacco **
                                           1 ora di pattini roller *

Domenica                          1 ora di pattini sul ghiaccio **
                                           3 ore circa di ballo***

* se è bagnato NON è possibile in quanto lo faccio su un viale.
Per vedere il video del sottoscritto sui roller sul viale che prima mi devo pulire. Ve ne sono altri, clicca QUI
** nel periodo di apertura del palaghiaccio.
*** ormai nelle sale mi conoscono per quello che NON si ferma mai.
Qualcuno mi dirà: "certo che se hai sempre fatto sport sei allenato e questo ci stà tutto", ebbene rispondo subito che NON ho mai fatto alcun tipo di allenamento, anzi la differenza maggiore l'ho constatata dopo circa 8-10 mesi di assunzione di CLORURO DI MAGNESIO. Nel 2008 pattinando al palazzo del ghiaccio, dopo aver fatto due giri della pista dovevo fermarmi poichè le gambe NON mi permettevano di proseguire. Mi bastava fermarmi pochi secondi e riprendevo, ora invece giro senza fermarmi almeno per mezz'ora. Poi piccolo riposino ed altra mezz'ora. Invece sui roller NON mi fermo mai. NON parliamo della piscina od in palestra dove il lavoro è di gruppo, quindi i riposini sono un sogno.

Ora che comincia a far caldo ricomincerò con la bicicletta, (non da corsa, perchè non è la mia passione) facendo delle puntatine giornaliere in compagnia della mia paziente compagna. Anche lei assume quei famosi ACIDO ASCORBICO puro e CLORURO DI MAGNESIO, ma da meno tempo, traendone però i medesimi benefici. Uno dei tanti è che  sotto sforzo sudiamo, poi senza asciugarci e senza aspettare che il sudore passi, usciamo dai locali (anche se la temperatura è fredda), senza incorrere nei normali malanni chiamati di stagione. La cosa è importante, non fosse altro, perchè in casa nostra da ANNI NON ENTRANO MEDICINE, DI NESSUN GENERE. Oggi 09/06/2009 è il settimo mese che assumo il CLORURO DI MAGNESIO, mi sono reso conto che NON patisco più le vertigini. Mio difetto fin da giovane, che è peggiorato con l'avanzare dell'età. L'ho riscontrato poichè ho dovuto per necessità appendermi ad una ringhiera del balcone di casa mia, per fare un lavoro ungente. Oggi 20/06/2009 aggiungo due fatti a riprova di  quanto sopradetto. Domenica scorsa e mercoledì ho dovuto fare in macchina dei viadotti sull'autostrada (di solito guidava la mia compagna e io mi sedevo di fianco chiudendo gli occhi). Mi sono messo alla guida e arrivato al primo viadotto mi sono reso conto che NON avrei più chiuso gli occhi. Pensate con che piacere ho guidato la macchina, sia all'andata che al ritorno, gustandomi delle vedute panoramiche che NON avrei più pensato di rivedere. Il 19/08/2009 confermo con piacere il fatto che posso andare in montagna senza più il terrore del vuoto. Voglio aggiungere i sintomi di cui soffrivo, così che chi soffre del mio medesimo problema oggi ha una possibilità di guarigione completa. Quando guidando la macchina verso la montagna, arrivato in una curva dove vedevo il vuoto mi prendeva lo stomaco, sentivo che il sangue non mi arrivava più al volto e mi girava la testa. Le mani e le gambe non mi rispondevano più E la prima reazione era quella di fermarmi portandomi a volte tutto sulla sinistra, rischiando di provocare degli incidenti. Mi bloccavo e mi rifiutavo di guidare ancora. A volte per questo motivo, tenendomi in centro strada sentivo che le macchine mi passavano tanto vicino suonando. Ricordo che una sera vedendo il vuoto, mi sono fermato sulla sinistra della strada, sperando che qualcuno si fermasse per esporgli il mio problema. Per caso passò la polizia stradale in moto, mi chiesero se avevo problemi. Mi spiegai, allora un poliziotto mi portò la macchina fin quando potetti riprendere la guida. Quando sapevo di andare in montagna, non potendomi rifiutare, vivevo di terrore al solo pensiero di vedere il vuoto. Quando salivo su un ascensore e sapevo di andare oltre il 2° piano mi sentivo il cuore in gola. Quando al 2° piano dovevo uscire sul balcone, se mi avvicinavo alla porta di uscita mi bloccavo. Per andare in montagna mi facevo portare dalle mie compagne. Quando arrivavamo ad una certa altezza, non dovevo guardare la cima degli alberi perchè mi girava la testa. Ho sempre ammesso con tutti che il mio handicap era andare in montagna. Anche se a volte era invalidante. Quando salivo su un autobus a due piani non dovevo guardare fuori altrimenti mi bloccavo. Dolori allo stomaco, tremolio alle mani ecc. Non parliamo quando dovevo salire su una scala in casa. Dopo tre minuti sul terzo gradino, mi tremavano le gambe ed ero costretto a scendere. Aspettavo un momento poi se dovevo proprio, ci risalivo col medesimo risultato di prima. Ora mi è ritornato un equilibrio perfetto. Impossibile da credere, bisogna vederlo!!!  Il ricordo più tremendo è quando il mattino dopo una gita a Livigno, (nel maggio 2005) in mezzo alle montagne con delle meravigliose vedute, dove per NON vedere, ho viaggiato per ore con un asciugamano sugli occhi procuratomi dalla mia compagna (preparato precedentemente) e con il cuore in gola. Il giorno successivo alle 6 mi svegliai, apri gli occhi e vidi che la stanza mi girava vorticosamente intorno. Richiusi gli occhi ma la sensazione era la medesima, tutto continuava a girare. Con moltissima fatica mi alzai e appoggiandomi ai mobili per non cadere arrivai al telefono. (Abitavo da solo, quindi paura tremenda). Chiamai il pronto soccorso e dieci minuti dopo avevo un dottore in casa.  Mi visitò e dai sintomi mi disse che erano le "vertigini". Mi ordinò VERTISEC che assunsi per un paio di mesi. Non vi dico che mesi però. Dopo questo fatto cambiai compagna. Oggi dopo nove mesi di assunzione di CLORURO DI MAGNESIO tutto questo è solo un brutto ricordo. Oggi 05/08/2009 devo proprio aggiungere con piacere che sono diventato un mago della bicicletta muntain-bike. Non per la velocità ma per il modo in cui vado in bicicletta e per la resistenza, inconcepibile alla mia età. Partiamo di solito dopo le 20, la mia compagna e me, con lo stomaco pieno perchè abbiamo appena finito di cenare. Ci facciamo una decina di km in salita, a volte anche abbastanza dura, senza fermarci mai. Lei va dritto, cioè segue la strada ed io dietro zigzagando come i ragazzini di 16 anni, il più delle volte fischiettando. Non riesco proprio a capire dove troviamo tutto questo fiato e tutta questa forza! Iniziamo poi la discesa conseguente, dopo circa mezz'ora con un'arietta che è meravigliosa. Dato che è estate viaggiamo con una camicetta sbracciata e aperta sul davanti. Sconsiglio di farlo a chiunque perchè avrebbe un blocco della digestione garantito. Per noi invece è puro divertimento perchè io continuo a zigzagare inverosimilmente. L'unica cosa che devo fare attenzione è di andare dritto quando ci sorpassano delle vetture. Questo NON è solo una sera, ma almeno tre o quattro volte alla settimana  da circa un mese e mezzo. Penso proprio che questo zigzagare sarà notato da molti autisti della zona, anche per l'orario serale. Mi sono reso conto che ho ripreso un equilibrio perfetto come già detto sopra. Per capire meglio clicca QUI
Mi sono reso conto che è beato il corpo che possiede un cervello intelligente. Dico questo perchè il cervello e solo lui ha il potere sul corpo. E' lui a dare ordini indiscussi sia nel comportamento che nell'alimentazione, mentre il corpo (salvo rare occasioni, come il troppo pieno dello stomaco, oppure nei bisogni fisiologici), NON può comunicare al cervello che ciò che riceve o non è adeguato o è carente. Quindi l'unico modo per comunicarglielo è quello di ammalarsi. Allora sì che il cervello si rende conto che qualcosa non và, il più delle volte, facendosi prendere dallo sconforto. E' sopratutto in questa occasione che salta fuori il cervello intelligente che quindi DEVE correre ai ripari chiedendosi dove ha sbagliato e cosa deve correggere per non incorrere più nel medesimo errore, senza fatalismi e senza ascoltare consigli specialmente se sono interessati o di parte. Poichè ogni malattia debilita il nostro corpo che dopo una certa età NON recupera più, invecchiando precocemente. Senza contare le malattie degenerative che distruggono a poco a poco. Sono fermamente convinto che ciò che permette il generarsi delle malattie non può essere che la nostra alimentazione. Ciò che è la benzina del nostro corpo, quindi, cercare di correggersi con un'alimentazione corretta (giornalmente a base di frutta e verdure fresche e di stagione o in mancanza con l'aggiunta di ACIDO ASCORBICO PURO) non è mai troppo presto e neanche mai troppo tardi.
A questo proposito è necessario che ti faccia presente una cosa molto importante: alla tua eventuale richiesta di acquisto qualcuno ti darà informazioni negative sul prodotto e ti farà presente che può avere delle controindicazioni catastrofiche. Ebbene chiedi a questi senza paura "nella confezione c'è il BUGIARDINO?, nel qual caso mi atterrò a quello". Dovrà sicuramente risponderti che questo alimento NON può avere "bugiardino" poichè è un ALIMENTO E NON UNA MEDICINA. Questo è un alimento fornito da madre natura che dovremmo ingerire per nostra alimentazione perchè dovrebbe essere contenuto dagli altri ALIMENTi E NON UNA MEDICINA con dei principi attivi molto discutibili anche solo per la loro provenienza, ma spacciati dai più come prodotti SCIENTIFICAMENTE PROVATI.  Non voglio esporre quì il MIO PERSONALE pensiero sulla parola SCIENTIFICO poichè temo che facendolo urterei la sensibilità di molte persone FIDUCIOSE e questo sarebbe per me controproducente e deleterio poichè invece di informazione farei discussione. Anche perchè questa NON può essere la sede di una discussione così complessa ma che potrebbe essere comprensibile a tutti se bene illustrata. Se vuoi sapere il VERO significato di questa parola, come illustrato da WIKIPEDIA (e te lo consiglio per vederci più chiaro) ti consiglierei di cliccare QUI e poi di leggere anche fra le righe. Dove troverai anche questa espressione:

Il dibattito
Queste ed altre sfumature di significato legate al concetto di metodo scientifico sono il motivo per cui, o l'espressione del fatto che, su tale concetto si è discusso molto e non esiste (ancora) un accordo generalmente condiviso su una possibile definizione del metodo. Il dibattito è estremamente complesso e coinvolge non solo la pratica scientifica ma anche, o forse soprattutto, la speculazione filosofica.

Non voglio specificarti il significato della parola SPECULAZIONE. Questo devi capirlo da solo.

                                     Citazione dal sito:
                      Citazione dal sito: clicca QIU
Tutti gli animali infatti producono nel fegato diversi grammi di vitamina C ogni giorno, tranne l'uomo e la scimmia che hanno smesso quando hanno cominciato a nutrirsi di grandi quantità di frutta, in epoca preistorica. Poi però è arrivata l'agricoltura: abbiamo smesso di mangiare tantissima frutta e, da allora, ci ritroviamo senza saperlo vittime di una carenza cronica di vitamina C.
                      Citazione dal sito: clicca QIU
La mancanza di questo enzima nel fegato umano produce un errore innato nel metabolismo dei carboidrati che ci impedisce di sintetizzare nel suddetto organo la nostra dose di acido ascorbico
(Vitamina C). Questa sintesi è comune ed è normale in molti mammiferi che ne producono una grande quantità ogni giorno. E’ un processo che viene stimolato dallo stress, infatti i mammiferi
quando si trovano in condizioni di stress producono una maggiore quantità di acido ascorbico. La funzione principale di questa produzione maggiorata di acido ascorbico nell’evoluzione dei
mammiferi è quella di mantenere l’omeostasi durante i momenti di stress biochimico.

                        Hai la cellulite? leggi sotto.
Metodo senza controindicazioni per eliminare la cellulite dal tuo          corpo.
                                Citazione dal file formato .pdf
In certi casi, il ruolo del magnesio rispetto al calcio è interessante sotto molti punti di vista. Esso infatti fissa il calcio, ed interviene nel suo metabolismo a livello delle ghiandole paratiroidi. A livello cellulare, controlla e regola l'entrata del calcio nella cellula, nonchè i liquidi intra-cellulari, fra l'altro l'assunzione di magnesio combatte la cellulite.

                                    Per le dosi vedi sotto.

La dichiarazione di parecchi amici è: l'accoppiata vincente è ACIDO ASCORBICO più CLORURO DI MAGNESIO. Come ho già dichiarato in altra sede, sono pronto a dimostrare a chiunque e in qualsiasi momento che quanto ho scritto corrisponde alla pura verità.

A conferma che questa accoppiata aiuti il decorso di molte patologie, leggete le testimonianze VERE che vi ho aggiunto qui sotto. (le ho messe a parte perchè ormai occupano pagine che si aggiungono sempre più). Per leggerle dopo clicca QUI
Per contattarmi:
genfranco@libero.it

           Per tutti coloro che NON credono nella medicina
                   
             ortomolecolare
Nell’ anno 2003 feci un incidente stradale, riportando la rottura del polso destro e una lesione ai gangli cervicali: da quel momento incominciò un calvario, con dolori, crampi ed altro al collo-retrocollo, spalla destra e schiena.
Dopo circa un mese di collare, mi sottoposero a terapia con scosse e manipolazione. I dolori aumentavano e andai in depressione, peregrinando di dottore in dottore: tutti mi davano antidepressivi e altre sostanze farmaceutiche. Provai anche una cura botulinica per far cessare i crampi, ma non mi dava alcun sollievo anzi la situazione peggiorava e si notava vistosamente una distonia generalizzata: non riuscivo più a comandarmi, erano i miei nervi che mi facevano fare azioni involontarie sempre con dolori fortissimi. Mi consigliarono di farmi operare al cervello senza alcuna  garanzia di riuscita, per fortuna non accettai! Cambiai neurologo che mi prescrisse la morfina, poi infine mi prescrisse, (tramite ospedale) il farmaco Nabilone (marjuana) e finalmente questo mi diede aiuto. Molti dolori se ne andarono, ero più rilassato,  ma ero sempre in un mondo di sogni, certo non vivevo più la realtà quotidiana, e questo non è vivere.
Un giorno vidi mio figlio di sei anni piangere e capii che piangeva per la mia situazione, non ero un papà presente come avrei dovuto essere, vegetavo nel mio mondo assurdo. Per fortuna Dio me lo fece capire e da quel giorno ripresi in mano la mia stupenda vita. Incominciai a trascorrere  ore al computer, su internet, scoprendo che tante altre persone soffrivano del mio stesso malessere e che si poteva guarire dalla distonia, dai dolori e da tante altre malattie.
Incominciai assumendo del CLORURO DI MAGNESIO mattina e sera; dopo 10 giorni circa i dolori si attenuarono, così continuai. La depressione se ne andò e mi si aprì una vita nuova: mi sembrava di rinascere per una seconda volta e da quel momento mi sono gustato mio figlio. Poi, sei mesi più tardi, insieme al CLORURO DI MAGNESIO, incominciai ad assumere un cucchiaino da caffè di ACIDO ASCORBICO puro. Dopo un mese circa mi sembrava di aver messo il turbo nel mio corpo. Ora, in certi momenti, si manifestano dei forti crampi per alcuni giorni, ma poi si riducono: è come se qualche forza ignota  tirasse fuori il peggio da me e si portasse via di volta in volta un po’ del mio malessere, che diminuisce sempre più di intensità e di periodicità.
Navigando su internet, incominciai a conoscere altre persone, con i loro disturbi, con le loro malattie e approfondivo la conoscenza delle sostanze assunte, provando su di me le loro reazioni e i loro effetti.
Ora sono convinto che si può combattere e guarire da qualsiasi male con costanza e determinazione, provando altre strade spesso tenute nascoste  per  interesse o  a scopo di lucro. A marzo sono già tre anni che assumo il CLORURO DI MAGNESIO e due anni e mezzo l’ACIDO ASCORBICO puro. Ogni giorno sento e provo in me sensazioni nuove ed è come se facessi una scala, ogni giorno per me è uno scalino verso l’alto e  pur rendendomi conto che dovrò ancora fare molti altri gradini per ritornare come ero prima dell’incidente, penso di essere arrivato ad un buon 80% di recupero fisico. Ho la mente lucida, so cosa voglio fare della mia vita e soprattutto voglio far sapere a tutti che si deve avere il coraggio di cambiare, di prendere in mano la nostra vita, scrivendo, parlando e provando senza paura nuove vie come la medicina ortomolecolare.
Attualmente sto studiando e provando su di me l’effetto delle vitamine, trattate nel libro di Linus Pauling (due volte premio Nobel,  per la chimica e per la pace) “Come vivere più a lungo e sentirsi meglio”, che vi suggerisco di leggere:
http://www.anagen.net/opuscolo-vitamine.pdf
Vi consiglio di visitare il sito:
http://www.genfranconettt.tk
e il sito:
 http://www.genfranconet.tk
Come ho già dichiarato in altra sede, sono pronto a dimostrare a chiunque e in qualsiasi momento che quanto ho scritto corrisponde alla pura verità.
Saluti a tutti, per contattarmi: losconosciuto@email.it
Andrea

Oggi 19/11/2009 vi aggiungo delle foto e la testimonianza in originale del nostro grande amico Andrea clicca QUI

                                                Salve a tutti,
Mi chiamo Rino, ho 41 anni e scrivo da Messina. (anno corrente 2008) Porgo la mia umilissima testimonianza a tutti coloro che purtroppo stanno combattendo ogni giorno una vana lotta per sconfiggere quell'ormai noto e debilitante dolore cervicale.
Per ben 25 anni ho cercato ogni possibile rimedio per alleviare il fastidioso disturbo che cominciava in maniera leggera già dalla mattina, crescendo via via durante la giornata fino a sera.
Le crisi di vomito erano ormai una consuetudine, dopo lo scatenarsi del mal di testa violento.
Gli ANTINFIAMMATORI(saturi di controindicazioni, leggere attentamente le avvertenze) di cui ne ho fatto larghissimo uso, non avevano più nessun effetto, evidentemente il mio organismo ne era assuefatto.
Ho subìto nell'anno 2000 un intervento di vasocostrizione del tratto cervicale, ottenendo così un miglioramento del 20%.
Ad aggravare negli anni seguenti la mia situazione, contribuì un'ernia cervicale che asportai grazie all'intervento chirurgico.
Aimè nemmeno stavolta la situazione si capovolse positivamente, ma qualcosina in più ottenni. I miei fastidiosi mal di testa si diradarono nel corso di ogni mese, ma al momento che si ripresentavano, erano violentissimi come all'inizio.
Quasi rassegnato a convivere con l'ormai "fedelissimo" malessere, arrivò l'anno 2008, mese di marzo, e per una strana combinazione, da internet entrai in un forum dove si discuteva di CLORURO DI MAGNESIO.
Lessi tantissime testimonianze in merito al MAGNESIO, e quasi preso dalla curiosità, fui indotto a provarlo.
Ragazzi, sembra una favola, ma è quasi un anno che assumendo con regolarità il CLORURO DI MAGNESIO la mattina, pari a una tazzina da caffè, il mio mal di testa è diventato un bruttissimo ricordo.
La mia vita è decisamente migliorata, non ho avuto da allora nessuna crisi di mal di testa. Fra l'altro è da premettere che il MAGNESIO non agisce soltanto contro il dolore cervicale. E' un potente catalizzatore degli organi interni, nonchè un tonificante del sistema neuromuscolare, e la cosa buona è che non ha nessunissima controindicazione. Anche gli sportivi ne fanno uso per evitare i crampi ai muscoli.
La ciliegina sulla torta che mi ha comunque condotto a un miglioramento, oserei dire totale, è stata l'integrazione di ACIDO ASCORBICO puro il cui grazie va al gentilissimo Franco, ideatore del sito: 
http://www.genfranconettt.tk
A tal proposito, suggerisco a voi tutti di fare una ricerca su internet digitando appunto sul motore di ricerca, CLORURO DI MAGNESIO, e vi renderete conto voi stessi di quante proprietà esso dispone.
Io sarò ben lieto di rispondere a quanti hanno bisogno di ulteriori informazioni in merito.
Come ho già dichiarato in altra sede, sono pronto a dimostrare a chiunque e in qualsiasi momento che quanto ho scritto corrisponde alla pura verità. Cordialmente saluto.
Per contattarmi:
rinogiordan@libero.it
A presto, Rino
Rino, Messina

Oggi 09/11/2009 vi aggiungo una testimonianza in originale del nostro grande amico Rino clicca QUI

Oggi 22/03/2011 voglio far notare sopratutto alle donne quanto questo CLORURO di MAGNESIO sia importante per la loro salute, sopratutto in menopausa per l'OSTEOPOROSI.
clicca QUI e lo leggi dopo.

           Parte delle sotto informazioni sono state tratte dal sito:
             www.mednat.org/cure_natur/cloruro_magnesio.htm
 


 UN RIMEDIO NATURALE CONTRO UN MALE INCURABILE E
                              ALTRI MALI SOTTO ELENCATI
Le persone ormai senza speranza di guarire dal male detto "becco di pappagallo", dal male al nervo sciatico, mali alla colonna vertebrale e calcificazioni, hanno ora una cura efficace, indolore, semplice non cara. Allo stesso tempo funziona anche per tutti i dolori causati da carenza di magnesio trascurata, fino alle artrosi.
Ecco alcune della malattie già trattate con successo con il CLORURO DI MAGNESIO: epilessie, distrofie, sclerosi, poliomielite, tumori, asma, bronchite cronica, broncopolmonite, enfisema polmonare, influenza, pertosse, raucedine, affezioni dell'apparato gastro intestinale, malattie cervicali, tensioni neuro muscolari, artriti, sciatiche, dolori ai muscoli, calcificazioni, osteoporosi, depressioni, ansie, paure, mali di testa, febbri, fuoco di sant' Antonio, orticarie, tetano (anche quando il paziente è già rigido), morsi di vipera (lavare anche la ferita), rabbia, parotite, scarlattina, rosolia, morbillo, le altre malattie dell' infanzia, non esiste malattia che non possa essere trattata dal CLORURO DI MAGNESIO in quanto esso, agendo sullo intestino e quindi sulla parete della mucosa intestinale disinfiammandola ed aiutando il ripristino del ph intestinale verso l' alcalino, si presume che tutte le malattie provengano dall' apparato GASTRO INTESTINALE.
Ti chiedo umilmente scusa per la ripetizione sotto ma la ritengo molto necessaria al fine di farti comprendere la verità.

Anche per questo prodotto e' necessario che ti faccia presente una cosa molto importante: alla tua eventuale richiesta di acquisto qualcuno ti darà informazioni negative sul prodotto e ti farà presente che può avere delle controindicazioni catastrofiche. Ebbene chiedi a questi senza paura "nella confezione c'è il BUGIARDINO?, nel qual caso mi atterrò a quello". Dovrà sicuramente risponderti che questo alimento NON può avere "bugiardino" poichè è un ALIMENTO E NON UNA MEDICINA. Questo è un alimento fornito da madre natura che dovremmo ingerire per nostra alimentazione perchè dovrebbe essere contenuto dagli altri ALIMENTi E NON UNA MEDICINA con dei principi attivi molto discutibili anche solo per la loro provenienza, ma spacciati dai più come prodotti SCIENTIFICAMENTE PROVATI Non voglio esporre quì il MIO PERSONALE pensiero sulla parola SCIENTIFICO poichè temo che facendolo urterei la sensibilità di molte persone FIDUCIOSE e questo sarebbe per me controproducente e deleterio poichè invece di informazione farei discussione. Anche perchè questa NON può essere la sede di una discussione così complessa ma che potrebbe essere comprensibile a tutti se bene illustrata. Se vuoi sapere il VERO significato di questa parola, come illustrato da WIKIPEDIA (e te lo consiglio per vederci più chiaro) ti consiglierei di cliccare QUI e poi di leggere anche fra le righe. Dove troverai anche questa espressione:

Il dibattito
Queste ed altre sfumature di significato legate al concetto di metodo scientifico sono il motivo per cui, o l'espressione del fatto che, su tale concetto si è discusso molto e non esiste (ancora) un accordo generalmente condiviso su una possibile definizione del metodo. Il dibattito è estremamente complesso e coinvolge non solo la pratica scientifica ma anche, o forse soprattutto, la speculazione filosofica.

Non voglio specificarti il significato della parola SPECULAZIONE. Questo devi capirlo da solo.

Dosi che assumo personalmente puramente indicative. Dato che le dosi dei 33 grammi vendute in farmacia da diluire in un litro d'acqua  e poi berne una tazzina hanno dato resa molto scarsa dopo un paio di mesi, ho aumentato la dose a circa 3-4 grammi due volte al giorno, prima di colazione e prima di cena. I risultati sono quelli che si sono letti e visti sopra. Dato che, come l'ACIDO ASCORBICO il limite è la diarrea senza altre CONTROINDICAZIONI ho notato nel tempo che il CLORURO DI MAGNESIO fà il medesimo effetto. Ho notato con l'esperienza di molte persone che di solito queste dosi non causano la diarrea come non l'ha causata a me negli anni che ingoio con costanza.
...ma sul web si trova anche un articolo VECCHIO e STRAVECCHIO riportato su molte pagine di internet, INVENTATO da capo a piedi in quanto è messo in bocca ad un frate. Questo è fatto perchè sono certi che di un frate ci si fida, ma questo è stato studiato a tavolino da chi NON VUOLE LA NOSTRA SALUTE, poichè questa salute causa loro delle perdite enormi. Si pensi un attimo che se tu, come me e mille e mille altri come noi STIAMO BENE cosa ha da guadagnare costui! NULLA ma ha TUTTO DA PERDERE!!! ecco perchè fra i due mali scelgono il minore e ci indicano un modo a loro favorevole, in quanto il gusto ATROCE gli è complice, quindi con un gusto più sopportabile noi si provi, ma NON RICAVANDONE ALCUN BENEFICIO si lasci perdere, ed il LORO GIOCO E' FATTO. Questo è stato buttato lì senza alcun responsabile, ma che dà una indicazione credibile appunto perchè messa in bocca ad un FRATE. Voglio anche farti presente che difficilmente si trova una persona in conflitto di interesse che ti consiglia a tuo favore. Se così fosse sarebbe una mosca bianca, ma tu di mosche bianche ne hai già trovate? Ora se si ha capito questo, voglio ricordare un molto conosciuto detto: "TUTTO CIO' CHE E' CATTIVO FA' BENE ALLA SALUTE, MENTRE TUTTO CIO' CHE E' BUONO LA SALUTE SE LA PORTA VIA".
Voglio far presente che dove MADRE NATURA ha messo e vivono gli SPERMATOZOI, nello SPERMA, è formato da: in maggior quantità l'ACIDO ASCORBICO, il SELENIO, il MAGNESIO, il POTASSIO ed altri elementi, eccoti una dichiarazione del contenuto e sotto l'esame chimico:

http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/spermaelementii.htm
http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/spermaelementi.htm

poi leggi il ragionamento su questo link:
http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/sperma.htm

Il MAGNESIO non è una medicina ma un alimento senza controindicazione ed è compatibile con qualsiasi cura farmacologica in corso. La persona adulta dovrebbe assumerne  l’equivalente di 3 dosi nei cibi e, non riuscendovi, dovrebbe integrarne la dose al di fuori del cibo, per non ammalarsi. Difficilmente si può oltrepassare il limite di quantità, infatti le dosi indicate per le persone da 40 a 100 anni sono quelle minime. Prendete la dose per un dolore soltanto e gli eventuali altri dolori saranno ugualmente guariti perché il sale mette in ordine tutto il corpo.

Il magnesio non crea assuefazione, ma al sospenderne l’uso se ne perde il beneficio. Non si potrà sfuggire completamente a tutte le malattie, i dolori e al naturale decadimento del corpo, ma tutte queste cose saranno molto più attenuate o addirittura eliminate. La maggioranza, tuttavia, si lascerà prendere dalla pigrizia invece di godere di una salute radiosa.
 

        Ecco invece i siti che potrebbero cambiarti la VITA
                                     www.dr-rath-foundation.org
                                     www.massimopietrangeli.net
                   www.aerrepici.org/forum/forum.asp?FORUM_ID=1

                                        iniziato il 25/03/2009
                                                 Archivio
           

 
 



 

 

 

 

 

 

 

Ringrazio il grande amico e consulente CARLO.