il collagene

Per sapere il motivo di queste integrazioni, oltre la mia esperienza, clicca QUI
Per sapere cosa è il PRIMO FLAGELLO umano che si chiama CAFFE'
clicca
QUI Leggi quanto riporta il sito PAGINE MEDICHE "area medica" della CAFFEINA Clicca QUI inoltre è un INSETTICIDA Clicca QUI e lo ZUCCHERO: dannoso e tossico come il CAFFE', l'ALCOOL ed il TABACCO Clicca QUI  Per tutta la documentazione in nostro possesso clicca QUI

Per la definizione degli "ALIMENTI ESSENZIALI"
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/alimentiessenziali.htm

Tutto sul MAGNESIO
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/magnesiobase.htm

Tutto sulla vitamina D
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/vitaminadbase.htm

Cosa è la CARIE e come si forma? I denti sono fatti di COLLAGENE.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova03/Immagini/carie.htm

Il COLLAGENE per altri articoli:
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/collagenebase.htm

Tra tutte le FALSITA' e gli INGANNI perpetrati nel tempo dal SISTEMA, il peggiore è sicuramente quello di avere cucito addosso al genere umano, crescendo, le VERGOGNE, seguito a brevissima distanza dall'INGANNO del COLLAGENE a cui dedico queste pagine poichè ritengo che sia moltissimo importante averne INFORMAZIONE..
Queste VERGOGNE sono servite e servono tutt'oggi per dominare sull'ignara specie umana. Da queste ne hanno tratto e ne stanno traendo profitto sia le religioni che i malviventi.
E' innegabile che le religioni hanno basato i loro dogmi proprio sul SESSO, quindi sulla continuazione della specie, ma purtroppo su questo SESSO ha basato la sua esistenza anche la malavita.
Insomma, in un caso o nell'altro è VIETATO SAPERE da cosa è formato il liquido seminale maschile di TUTTI i maschi animali al mondo e di conseguenza da cosa è formato il GERME dei vegetali.
Certo, SPERMA animale = GERME vegetale. Come potrebbe essere diverso? Non potrebbero esserci sulla terra due sorgenti di vita!
Il liquido seminale maschile nel quale viene GENERATA la vita animale è formato dalla maggior parte di ACIDO ASCORBICO, MAGNESIO, POTASSIO, CALCIO, FERRO, vitamina D, vitamina A, il gruppo delle vitamine B, vitamina E ecc. che personalmente mi sono permesso di denominare "ALIMENTI ESSENZIALI".
La pagina recita:
"Sono definiti "ALIMENTI ESSENZIALI" quegli alimenti che si trovano nel liquido seminale maschile di tutti i maschi animali del mondo e dei quali questa è l'analisi chimica:"

http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/sperma.htm

"Che si sia capito che questo ACIDO ASCORBICO (vitamina C) è' il maggior componente dello SPERMA, ma insieme a lui TUTTI gli altri componenti "ALIMENTI ESSENZIALI", regolati da questa molto discutibile tabella.
Spero che si rendano veramente conto che stanno andando CONTRONATURA."

http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/razionerg.htm

dalla pagina:
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/alimentiessenziali.htm

Invece sul GERME dei semi vegetali, la pagina recita:
"Dell'articolo sotto, devo fare presente che:
"Il germe di grano contiene agenti fitoattivi, calcio, potassio, fosforo, zolfo, zinco, rame, ferro, magnesio, manganese, molibdeno, selenio, silicio, lecitina, vitamina del complesso B, vitamine A e D, inoltre contiene anche una grande quantità di vitamina E. Quest’ultima rallenta in modo naturale lo sviluppo delle malattie degenerative causate dall’inquinamento dell’aria, inoltre rinforza il sistema immunitario. La vitamina E ha un ruolo importante anche nel trattamento del cancro: Impedisce la riproduzione delle cellule cancerose, previene il danneggiamento del DNA, si utilizza con molta efficacia contro il cancro della prostata. Aiuta a prevenire il morbo di Alzheimer, le malattie del cuore, dei polmoni e del sistema circolatorio. Un altro principio attivo importante del germe di grano è l’OCTACOSANOLO, che è un alcool saturo composto da 28 atomi di carbonio. Per il fatto che il germe di grano contribuisce al miglioramento della nostra lucidità mentale e resistenza fisica, è particolarmente raccomandato a sportivi e studenti. L’OCTACOSANOLO rinforza la capacità riproduttiva degli uomini, rilassa la muscolatura spesso contratta a causa dello stress, ravviva gli organi dei sensi ed accelera i riflessi. Il germe di grano con i suoi principi attivi diminuisce il livello del colesterolo nel sangue e mantiene in equilibrio il funzionamento dell’organismo."
quindi ritengo che questo sia il LIQUIDO SEMINALI del grano dove è contenuto il DNA della pianta.
MA NON CONTIENE ACIDO ASCORBICO, al contrario di quello animale che ne è la base.
La scoperta più stupefacente che ho fatto nel mese scorso, novembre 2015 è che nel GERME di TUTTI i semi vegetali vi sono gli stessi contenuti dallo SPERMA animale, e come potrebbe essere diverso? Di lì ha inizio la VITA.
Come si potrà rilevare dal pezzo dell'articolo che riporto sotto, il contenuto del GERME di grano è di TUTTI gli "ALIMENTI ESSENZIALI" contenuti nel liquido seminale maschile di TUTTI i maschi animali del mondo detto SPERMA. Così è per TUTTI i semi al mondo, poichè un GERME lo contengono TUTTI dove è depositato il DNA della specie dove ha inizio la vita futura sia VEGETALE che ANIMALE.
Questo è comprensibile in quanto, come sappiamo, anche loro sono nostri fratelli poichè proveniamo da quegli unicellulari usciti dal mare di cui ci parla Irwin Stone:"
http://acidoascorbico.altervista.org/prova03/Immagini/germegranosperma.htm

Fissato il PRIMO INGANNO, passiamo al SECONDO e più DELETERIO, quello del COLLAGENE.
Ho detto DELETERIO in quanto la CARENZA di questo COLLAGENE è CAUSA CERTA DELLA PRIMA MORTE AL MONDO che sono gli ICTUS e gli INFARTI.
Sarà così importante questo COLLAGENE per gli esseri viventi?
Parlando dell'uomo, ma sono certo che il COLLAGENE è importante anche per gli altri animali e lo è anche per i vegetali poichè ha il compito di tenere legate le CELLULE formando così i vari organi ecc.

Il collagene (o collageno) è la principale proteina del tessuto connettivo negli animali. È la proteina più abbondante nei mammiferi (circa il 25% della massa proteica totale), rappresentando nell'uomo circa il 6% del peso corporeo. Quindi il COLLAGENE non solo è la proteina più importante, ma ha anche il compito di permettere la ELASTICITA' alle VENE ed alle ARTERIE, un fatto importantissimo perchè da questa ELASTICITA' dipende la vita animale.
E' risaputo che molte volte il medico dice al paziente:
"Le tue arterie e le tue vene stanno diventando dure, quindi sei a rischi INFARTO o ICTUS"
A quelle parole il tuo cervello si spappola, poichè sai benissimo che è la prima morte al mondo.
Quindi iniziano a tremarti le gambe ed il tuo morale cade a terra.
Il tuo medico ti prescrive dei FARMACI (CHIMICI) che sai di dover ingoiare giornalmente per TUTTA LA VITA:
il COUMADIN
che però ha un foglietto allegato (BUGIARDINO) lungo kilometri.
Mi permetto quindi di darti una INFORMAZIONE per te molto importante, ed è che con gli "ALIMENTI ESSENZIALI" di cui il più importante: l'ACIDO ASCORBICO, in unione con la LISINA hanno il potere di sollevare il tuo morale e farti passare quel tremore alle gambe che ti rovinano la vita in ogni momento.
Insieme il tuo corpo li usa per AUTOPRODURRE questa fenomenale proteina: IL COLLAGENE.
Sì perchè la tua malattia è causata dalla mancanza di questa proteina che unisce le cellule che formano le tue vene e le tue arterie e la migliore cura è appunto quella di farti AUTOPRODURRE con dall'ACIDO ASCORBICO con la LISINA questo COLLAGENE rinforzandoti le VENE e le ARTERIE evitandoti il pericolo sopradetto..
Non lo dico io, personalmente ho solo il piacere di dartene informazione:
La tua malattia si chiama SCORBUTO, la causa di molte morti tra i marinai per assenza completa nel loro corpo di ACIDO ASCORBICO.
Ce ne porta a conoscenza il dottor Rath con questo video che recita:
Del video ora riporto:
"Questo filmato riassume le nuove conoscenze sulle cause delle malattie cardiovascolari. La calcificazione delle ARTERIE che stà all'origine dell'INFARTO CARDIACO e dell'ICTUS APOPLETTICO è una forma embrionale di una malattia che una volta colpiva i marinai:
lo SCORBUTO.
Per meglio comprendere guardiamo l'interno di un'ARTERIA in sezione trasversale. Possiamo riconoscere due importanti strutture, da un lato un rivestimenti esterno definito TUNICA ESTERNA della PARETE ARTERIOSA costituita perlopiù da COLLAGENE e altro tessuto connettivo. Questa TUNICA è rivestita da uno strato di cellule che fà da barriera tra il flusso sanguigno e la PARETE DELL'ARTERIA. Questo strato è chiamato ENDOTELIO. Una carenza di vitamine, in particolare di ACIDO ASCORBICO, provoca due importanti cambiamenti nella struttura della PARETE ARTERIOSA.
Da un lato la TUNICA di tessuto connettivo comincia a disgregarsi perchè a causa della mancanza di ACIDO ASCORBICO non si producono più abbastanza molecole di COLLAGENE, dall'altra vengono a mancare le vitamine che fungono da materiale bioenergenico per le cellule che diventano così più piccole e meno numerose.
Tra le singole cellule si creano milioni di microlacerazioni. Gli esseri umani, in caso di assenza TOTALE di ACIDO ASCORBICO in 4-6 mesi sono soggetti ad una rottura della PARETE ARTERIOSA ed alla fuoruscita di sangue dalle ARTERIE.
Ecco che possiamo capire il motivo della morte di tanti marinai nei secoli passati. Dopo 4-6 mesi di ALIMENTAZIONE priva di ACIDO ASCORBICO morivano letteralmente dissanguati. In questa sequenza di immagini mostriamo quanto il processo di calcificazione delle ARTERIE sia simile alle parti che canalizzano l'insorgere dello SCORBUTO. Oggi giorno la TOTALE CARENZA di ACIDO ASCORBICO è rara, tuttavia da secoli il genere umano soffre di una carenza di vitamine nella ALIMENTAZIONE.
La completa rottura delle PARETI ARTERIOSE ed il dissanguamento tipici dello SCORBUTO, sono un'eccezione, molto più ricorrente è invece il graduale indebolimento della PARETE ARTERIOSA nel corso dei decenni. Anche in questo caso si formano milioni di piccolissime striature nella parete arteriosa, poichè tutto ciò avviene molto più lentamente che in caso di SCORBUTO, ossia in diversi anni, il corpo ha il tempo di reagire, il FEGATO produce più sostanze per la riparazione come le LIPOPROTEINE raffigurate quì in giallo, piccole particelle destinate al trasporto dei LIPIDI nel sangue.
Queste LIPOPROTEINE penetrano fra le cellule della PARETE ARTERIOSA e tentano di ripararla (in sostituzione del COLLAGENE mancante data la CARENZA di ACIDO ASCORBICO).
Con l'avanzare di questo processo, si accumulano sempre più LIPIDI ed altre sostanze riparatrici ed infine si formano i temuti depositi:
LE PLACCHE.
Se queste PLACCHE si formano nei vasi coronarici le coronarie infine si occludono totalmente e sopraggiunge l'INFARTO CARDIACO.
Nelle ARTERIE che forniscono il sangue al cervello, tali depositi conducono all'ICTUS APOPLETTICO.
Nella prossima sequenza di immagini mostriamo l'effetto curativo dell'ACIDO ASCORBICO sulla PARETE ARTERIOSA. Una sufficiente somministrazione di ACIDO ASCORBICO che circola nel sangue, consente alle molecole di questo ACIDO ASCORBICO di inserirsi nelle parti danneggiate della PARETE ARTERIOSA e di ripararle.
L'ACIDO ASCORBICO stimola la produzione di molecole di COLLAGENE che permettono alla TUNICA di tessuto connettivo che conferisce solidità ai vasi sanguigni di rigenerarsi. Inoltre le microlesioni tra le cellule dell'ENDOTELIO si richiudono allo stesso modo in cui rientrano i danni da SCORBUTO mediante in ottimale somministrazione di ACIDO ASCORBICO, anche i depositi delle pareti arteriose possono essere eliminati. Ciò non porterà sempre in tutti i casi alla completa eliminazione del deposito, però saranno attivate quelle forze autocurative nelle zone ARTERIOSE capaci di rigenerarsi. Come nella fase di guarigione dello SCORBUTO per mezzo dell'ALIMENTAZIONE le molecole di ACIDO ASCORBICO nel sangue penetrano nella PARETE ARTERIOSA e la riparano, lo stesso avviene anche in caso di accumulo di diversi depositi, in tal modo naturalmente, anche i depositi di ulteriori LIPIDI e di altri materiali di riparazione nelle PARETI ARTERIOSE diventa superfluo, anzi le particelle di grassi già depositate vengono espulse dalla PARETE ARTERIOSA. Questa demolizione avviene lentamente, in molti mesi, molecola dopo molecola. E' un processo biologico, non meccanico.
A differenza dell'inserimento di un catetere di altri procedimenti di tipo meccanico durante i quali spesso frammenti causano l'occlusione del flusso sanguigno, la demolizione naturale con l'aiuto delle vitamine è un processo delicato e senza rischi.
Le molecole di LIPIDI eliminate, entrano nel sangue che le trasporta fino al FEGATO e lì sono bruciate. Quindi sono smaltite in maniera NATURALE.
Oltre l'ACIDO ASCORBICO anche gli aminoacidi di LISINA e PROLINA giocano un ruolo importante per la demolizione dei depositi dalle PARETI ARTERIOSE. Tali aminoacidi costruiscono una specie di strato di teflon intorno alle molecole di LIPIDI nel sangue contribuendo il loro allontanamento dei depositi. In tal modo i depositi delle PARETI ARTERIOSE si decompongono lievemente ed i maniera naturale. Nel frattempo studi clinici hanno accertato la naturale eliminazione delle calcificazioni ARTERIOSE. Da questi studi risulta che con una somministrazione ottimale dei programmi vitaminici da noi sviluppati si è ottenuto un arresto della calcificazione delle ARTERIE in un anno."
https://www.youtube.com/watch?v=L6YgnaZF4cw

dalla pagina:
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/collageneinganno.htm

Da quanto appena detto, deduco che l'ultima dose giornaliera MOLTISSIMO NECESSARIA sia quella fatta un momento prima di coricarsi, in modo da dare la possibilità al nostro corpo di avere a disposizione quanto necessario per la produzione di questo IMPORTANTISSIMO < COLLAGENE che ci allunga la GIOVINEZZA, poichè NIENTE COLLAGENE SENZA ACIDO ASCORBICO. Ma serve anche la LISINA; due tra gli "ALIMENTI ESSENZIALI" INDISPENSABILI a questo scopo.

Vuoi aiutare questo ACIDO ASCORBICO nella produzione di COLLAGENE? aggiungi la LISINA, che oltre ad aiutare questo, serve a bloccare l'eventuale tumore:
https://www.youtube.com/watch?v=CM7PlBQ3a4U

"Lisina
La lisina è un amminoacido essenziale dotato di un radicale con gruppo amminico, che le conferisce un comportamento basico.
Nella sua forma idrossilata, grazie all'intervento della vitamina C, rientra nella composizione del collagene. Insieme alla metionina rappresenta l'amminoacido precursore della carnitina.
La lisina favorisce la formazione di anticorpi, ormoni (come quello della crescita) ed enzimi; è inoltre necessaria allo sviluppo e alla fissazione del calcio nella ossa.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/lisina.htm

All’incirca il settanta per cento della nostra epidermide è costituita da COLLAGENE; questi prende parte al collegamento naturale delle articolazioni, dei muscoli, dei tendini, dei capelli, delle giunture e di parti fondamentali del corpo umano. Il corpo umano pratica la maggior parte dell’attività termica sul COLLAGENE durante le ore notturne mentre dormiamo e per fare questo gli serve l’energia che, se non può essere ottenuta dai carboidrati o dagli zuccheri, viene attinta dai grassi.
E’ durante la fase REM del sonno che il corpo trasforma le sostanze nutrizionali in nuovi tessuti.

Cosè è il collagene?
Dal latino, il collagene “colla et genmen” vuol dire produrre colla. Per definizione, il collagene rappresenta la colla del corpo. In altre parole, rappresenta il materiale e la colla che tiene insieme i tessuti connettivi del nostro corpo (ossa, cartilagini, muscoli, tendini, legamenti e pelle). I tessuti connettivi contengono due proteine fibrose: collagene ed elastina. Queste due proteine conferiscono alla cartilagine le proprie caratteristiche di resistenza ed elasticità, grazie alle fibre larghe di collagene che, combinandosi con le molecole dei proteoglicani, possono così formare le nostre cartilagini.
I tessuti connettivi del nostro corpo sono distribuiti come segue:
nel muscolo - rapporto collagene/elastina di 3:1
nei tendini - 3 di collagene ed 1 di elastina
nei legamenti - 1 di collagene e 3 di elastina
nella cartilagine - 1 di collagene e 3 di elastina
nelle ossa - 3 di collagene
nella pelle - 3 di collagene ed 1 di elastina
nei polmoni - 2 di collagene e 3 di elastina
I tessuti connettivi, ricchi di proteoglicani composti da polisaccaridi (95%) e da proteine (5%), rappresentano la parte interna dei muscoli. Il collagene rappresenta l’80% dei nostri tessuti connettivi ed il 30% delle proteine nel nostro corpo. Ritroviamo pertanto del tessuto connettivo in quasi tutte le parti del nostro corpo.
Il processo di ricostruzione dell’organismo:
Il potere di ricostruzione e di rigenerazione dell’organismo dipende dalla sua capacità di trasformare le proprie risorse l’una nell’altra. La sintesi delle proteine è un processo metabolico che richiede la presenza del collagene come catalizzatore. Come il collagene diminuisce nell’organismo, si riducono quindi le risorse ed il catalizzatore. Diversi fattori possono nuocere ed allo stesso tempo ridurre la produzione di collagene nell’organismo, tra cui il tabagismo, il consumo importante e regolare di alcolici, il caffè, lo stress e l’intenso allenamento fisico. Inoltre, le infezioni, l’inquinamento, le avverse condizioni climatiche e l’assunzione di diversi farmaci debilitano ugualmente l’organismo. Dovremmo considerare ogni tipo di complemento alimentare in grado di aumentare la ricostruzione e la cura del corpo. Tutti i produttori di integratori alimentari riconoscono all’unanimità la necessità di un supplemento naturale di collagene.
Il corpo produce il proprio collagene ogni giorno, ma poiché la produzione diminuisce con l’età, l’approvvigionamento disponibile di collagene diviene rapidamente insufficiente e le diverse parti del corpo si deteriorano gradualmente. I primi segni evidenti sono la comparsa di rughe ed i dolori articolari, ma questi rappresentano solo alcuni effetti del problema principale. Dato che la salute origina dall’interno del corpo, il segreto dell’apparire giovani e sani è quello di agire alla fonte della degenerazione, prima che instauri il suo processo.
Genacol® rappresenta una buona opzione.
“Tutti i tendini del nostro corpo agiscono come elastici. Queste fibre sono costituite per gran parte da collagene. Per mantenere elasticità e flessibilità, i nostri tendini necessitano un apporto maggiore di collagene, in particolare in seguito ad una ferita o comunque durante l’invecchiamento.”
Perché è necessario il collagene per mantenersi giovani ed in salute?
Il collagene viene prodotto in modo naturale dal nostro organismo in quanto è vitale per il suo corretto funzionamento, in quanto è il "collante" del corpo! Non dobbiamo sottovalutare l'importanza del collagene nel nostro corpo, esso costituisce la cartilagine che compone le articolazioni, i muscoli, i capelli, la pelle, i tendini ed i legamenti; fornisce la struttura al nostro corpo e forma le catene molecolari che rinforzano i tendini. Il collagene è ciò che sostiene la nostra pelle e gli organi interni. Le nostre ossa e i denti si formano quando il corpo unisce i minerali al collagene. Le fibre di collagene sono intessute in modo da formare una fitta rete nella quale si sviluppano e si riproducono delle nuove cellule. In ogni momento, quando il corpo ha bisogno di costruire delle nuove cellule, come durante la guarigione o il processo di sviluppo del corpo, il collagene gioca un ruolo fondamentale. Il collagene è la sostanza che protegge e sostiene i tessuti molli del nostro corpo e che li lega al nostro scheletro. In altre parole, rappresenta il materiale e la colla che tiene insieme le parti del nostro corpo.
Con il passare degli anni, la quantità di collagene generata dal nostro corpo si riduce notevolmente. La pelle diminuisce notevolmente la quantità di collagene con conseguenze quali delle rughe, grinzosità, macchie scure, perdita di elasticità e lucentezza della pelle.Anche i capelli perdono la loro lucentezza e corposità.Una carente produzione di collagene causa dei danni anche internamente al nostro corpo: i tessuti dei muscoli si degradano perché la quantità di collagene inizia ad essere inadeguata. Siffatte complicazioni cominciano a preoccuparci quando le sollecitazioni e le distorsioni diventano più intense. I gesti abituali , come compiere un balzo o spostarci rapidamente, diventano difficili ed accrescono i dolori delle articolazioni.

http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/collagenecaffe.htm

E' quindi altrettanto comprensibile che è in questo inizio che viene scritto a quelle dette LETTERE DI FUOCO il loro DNA, che sarà per TUTTA la loro vita.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/alimentiessenzialicosasono.htm

L'Homo Sapiens, che ritengo la specie più perfetta il suo portamento è eretto, che da questo ne trae sicuramente un maggiore beneficio rispetto alle altre specie animali.
Ora, sappiamo che per gestire al meglio la complessità della sua macchina, >Madre >Natura e la EVOLUZIONE hanno provveduto a fargli avere il cervello più grande delle altre specie animali.
Purtroppo questo cervello è anche il più stupido. Lo dimostra chiaramente e senza ombra di dubbio che basta un elettrodomestico, una TV a confondere e DISINFORMARE questo cervello.
Ora noi sappiamo che ogni macchina meccanica complessa, per lavorare e procedere nelle sue fasi successive, deve avere un nastro trasportatore, oppure un pistone ad aria od elettrico che provveda a questo continuo procedere.
Mentre per la macchina vivente questo non è possibile:
Al riguardo la pagina recita:

"pagina 62
La vita, ogni forma di vita, è nata nel mare tanti milioni di anni fa. Il DNA di esseri viventi per conservarsi e moltiplicarsi ha deciso, nel salgemma marino cristallizzato, di costruire una macchina basata su un unico programma di fondo, "il mantenimento dei sani livelli di MAGNESIO nei vari androni della cellula".
Il nostro corpo è quella macchina
Abbiamo sempre bisogno, sopratutto nelle strutture di basi cellulari, di attingere al sale più prezioso di cui è prodigo l'oceano. Il nostro cordone ombellicare con l'oceano è solo apparentemente spezzato.
La salinità dell'interno della cellula dipende dal MAGNESIO, non solo perchè esso è guardiano dei canali ionici della cellula, ma anche perchè il passaggio diretto attraverso la pareti (che riguarda l'acqua ed in maniera notevolmente più ridotta altre sostanze) dipende dal contenuto di MAGNESIO della cellula, cioè da quell'esercito di "soldati semplici" che nella descrizione precedente poteva sembrare avere un ruolo marginale. E invece l'organismo umano è tutto un gioco di micro-processi osmotici ed è per questo che la supplementazione di CLORURO DI MAGNESIO in un organismo carente, spesso si traduce in un sostanziale ringiovanimento.
L'acquisizione di acqua e la ritenzione al livello giusto nella cellula è una questione di presenza di forze osmotiche, cioè di MAGNESIO. Il CLORURO DI MAGNESIO ha un rapporto particolare con l'acqua, tanto è vero che, potete vederlo con i vostri occhi, attirerà acqua dall'aria in breve tempo. Cambiando la situazione osmotica di una cellula, gli scienziati sono riusciti ad ottenere un afflusso corretto di acqua al suo interno e dunque un flusso rigenerativo in cellule precedentemente invecchiate. Alterazioni della situazione osmotica si verificano man mano che un organismo subisce un impoverimento di MAGNESIO."

Ma anche la macchina vivente animale procede in fasi susseguenti l'una all'altra. Per farlo però, dato che non è previsto alcun aggeggio estraneo a questa macchina, ecco che allora per l'essere vivente >Madre >Natura si è affidata al MOVIMENTO rendendolo l'artefice della vita animale.
Alcune specie usufruiscono della posizione eretta solo in alcune occasioni della loro vita. mentre l'Homo Sapiens passa la sua vita in questa posizione, come detto sopra.
Sono certo che è stata la EVOLUZIONE a provvedere giorno dopo giorno, offrendo quindi a questa specie un beneficio ancora maggiore rispetto alle altre specie.
Ora cerchiamo di capire l'entità di questo beneficio tanto importante.
E' comprensibile che il primo fattore è l'ALIMENTAZIONE, senza la quale non può esistere la vita, e questo è per ogni individuo di qualsiasi specie vivente.
Guardando l'Homo Sapiens rileviamo che la bocca, dove ha inizio il ciclo della ALIMENTAZIONE è il punto più alto.
Che importanza può avere questo fatto?
Grazie a questo è quindi comprensibile che il CIBO NATURALE, il prodotto più importante della sua vita, e che deve essere ingoiato per tutta la durata di questa, introdotto in questa apertura, dopo le fasi di masticazione, per CADUTA attraverso il canale previsto, viene portato allo stomaco.
In questo organo avviene quindi la digestione.
Come possiamo rilevare, il tutto avviene grazie alla posizione eretta ed alla legge di gravità che sostituiscono gli aggeggi nominati per le macchine meccaniche complesse.
Però dopo lo stomaco, questo CIBO viene immesso negli intestini, che però non possono usufruire di questa gravità per procedere nel logico avanzamento verso la fine del suo percorso in quanto disposti orizzontalmente rispetto all'asse verticale normale..
Ed ecco che in questa fase, per procedere senza intoppi, la EVOLUZIONE ha previsto che subentrasse il MOVIMENTO.
Ed è questo MOVIMENTO che provvede a che tutte le specie animali, senza l'aggiunta di aggeggi alternativi, favorisce a che avvengano tutte quelle fasi necessarie al completamento di ogni indispensabile ciclo per il sostentamento.
Ecco che allora la mancanza di MOVIMENTO nella giornata, mancando il procedere naturale previsto del CIBO, questo CIBO non può essere sfruttato come previsto, causando danni al corpo dell'individuo.
Infatti i consigli degli esperti, sono di fare una passeggiata veloce di almeno mezz'ora dopo ogni pasto
Questo però per moltissime persone il consiglio rimane un semplice consiglio.
Ecco allora comprensibile che la prima causa di malattie, come la OBESITA', il DIABETE e molte altre, è con certezza la mancanza di MOVIMENTO.
Ho anche certezza che se si inceppa il trasportatore che sulla macchina complessa sposta alla fase successiva il materiale, tutto si blocca intasando le stazioni.
Questa certezza mi viene dal fatto che ho dato la mia assistenza tecnica nel campo per molti anni della mia vita.

QUINDI RITENGO CHE LA PRIMA CAUSA DI PROBLEMI PER L'INDIVIDUO UMANO SIA LA MANCANZA DI "MOVIMENTO", RITENENDO LA "SEDENTARIETA?" LA PRIMA CAUSA DI MALATTIE IN QUANTO LA BASE DELLA SALUTE DI OGNI ESSERE VIVENTE.
RITENGO INOLTRE CHE QUESTO DOVREBBE ESSERE INSEGNATO NELLE SCUOLE, MA RICORDATO COSTANTEMENTE DAI MEDICI DI BASE.

Naturalmente a concorrere nel causare le malattie, sono i PRODOTTI CHIMICI, di qualsiasi provenienza, ma sopratutto la CARENZA gli "ALIMENTI ESSENZIALI".

Il primo intasamento, come definito per le macchine meccaniche complesse, per la macchina umana avviene negli INTESTINI, che sono in verità inconfutabile il MOTORE di questa macchina umana.
E' in questi che avvengono TRASMUTAZIONI, AUTOPRODUZIONI e prelevamenti di sostanze indispensabili al sostentamento.

http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/movimentoevita.htm

Cosa sono e a cosa servono la "SCIENZA" e gli "STUDI SCIENTIFICI"?
non si riesce a capire che noi ora stiamo vivendo in attimo che non è neppure un puntino nella notte dei tempi?
Non si riesce a capire che invece il nostro corpo arriva dalla notte dei tempi, anche se rinnovato e rigenerato di generazione in generazione e variato quel tanto necessario dalla EVOLUZIONE?
Non si riesce a capire che invece il cervello è NUOVO ogni volta e continua ad essere pieno di paure e di INUTILI DOMANDE?
Dico INUTILI poichè ogni risposta, anche la più assurda è sempre buona per il cervello purchè ve ne sia una. Quindi non è importante quale sia la risposta, l'importante è averne una che aiuti a vincere la paura. Ma per fortuna non sono queste a cambiare il ciclo del corpo, il quale sà AUTOGURARSI, e gestire ogni evento, poichè se così non fosse ci saremmo estinti da subito, dall'inizio della vita.
Di questo ne abbiamo l'esempio ogni momento intorno a noi, da ogni animale che divide questo attimo insieme a noi.
Questo è importante capire
Ma..........
... ci mettono sia nei CIBI, quindi nel corpo, che negli ambienti in cui viviamo, quindi nell'aria, ed addirittura sulla pelle adducendo che sono utili alla nostra vita, PRODOTTI CHIMICI CANCEROGENI, dichiarando questi prodotti PROGRESSO verso la CIVILTA' e quindi SCOPERTE SCIENTIFICHE.

Prima è da vedere questo video, è CHIARISSIMO.
https://www.youtube.com/watch?v=kq7W3I8aL-c

e da sentire questo
https://www.youtube.com/watch?v=-UBDSGhW0Go

Chiedo scusa, ma approfittando di questi video che confermano il fatto che con COSTANZA e TENACIA, ci hanno messo in CASA e nei CIBI i più disparati VELENI, e da questo vorrei sottoporre un ragionamento molto importante, tanto importante da fare capire cosa può darela SALUTE e cosa la SALUTE può levarla disilludendo le persone dalla fregature delle parole "SCIENZA" e "PROVE SCIENTIFICHE".
Convivendo con questi, come potremmo non esserne contaminati, e dato che sono PRODOTTI CHIMICI CANCEROGENI, come potremmo non ammalarci di questa malattia?
Il video ne elenca alcuni ed alcuni li aggiungo poichè aggiunti agli oggetti o contenitori che ci portiamo a casa convinti di ottenerne SALUTE, ed altri PRODOTTI CHIMICI (VELENO PURO) che sono aggiunti ai CIBI degli scaffali che inoltre NON CONTENGONO alcun sostentamento poichè RAFFINATI, quindi senza alcun sostentamento. Anzi sui prodotti degli scaffali, vengono dichiarate le calorie che apporta il prodotto perchè ca le mettono tutta per apportarne il meno possibile.
Mi chiedo come potranno fare il calcolo delle calorie gli altri esseri viventi.
Prima di tutto però vorrei determinare senza ombra di dubbio cosa vuol dire la parola:
"SCIENZA"
e di conseguenza che scopo hanno le RICERCHE SCIENTIFICHE, ma sopratutto perchè queste RICERCHE
----------------------

La lista non finisce quì, ma personalmente mi fermo, in quanto sono CERTO che hai capito il mio messaggio e saprai comportarti riguardo alla "SCIENZA" ed alla "PROVE SCIENTIFICHE"d'ora in poi, se vuoi la SALUTE tua e di tutta la tua famiglia.
La conclusione mia, ma non sò se è la vostra: PRIMA CI TOLGONO I CIBI NATURALI, ED AL LORO POSTO CI FANNO INGOIARE DEI CIBI INNATURALI "PROVATI SCIENTIFICAMENTE" CHE CI CAUSANO LE MALATTIE, E POI SI APPELLANO ALLA "SCIENZA" DICHIARANDO DI FARE DELLE "RICERCHE SCIENTIFICHE" PER TROVARE LE CURE NECESSARIE PER RIDARCI LA SALUTE ATTRAVERSO LE VARIE ASSOCIAZIONI, dichiarate senza scopo di lucro: l'"AIRC", LA "FABBRICA DEL SORRISO" E CHI PIU' NE HA NE METTA.
Mi sento tanto preso per i fondelli da questo "SISTEMA", e voi?
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/felceprodottichimiciincasa.htm

Cosa ti serve per ottenere questo?
Ti servono gli "ALIMENTI ESSENZIALI" iniziando dall'ACIDO ASCORBICO prima di andare a dormire e della LISINA ingoiate durante il giorno.

anche la CARTILAGINE:
"I
n letteratura sono stati finora descritti 28 tipi di collagene. Tipo I: Rappresenta il 90% del collagene totale ed entra nella composizione dei principali tessuti connettivi, come pelle, tendini, ossa e cornea. Tipo II: Forma la cartilagine, i dischi intervertebrali ed il corpo vitreo. Tipo III: Grande importanza nel sistema cardiovascolare. È anche il collagene del tessuto di granulazione. Viene prodotto velocemente ed in grandi quantità prima del collagene di tipo I, più resistente, da cui è successivamente sostituito.....Tipo IX: Contenuto nella cartilagine, è associato a collagene di tipo II e XI. Tipo X: Contenuto nella cartilagine ipertrofica ed in mineralizzazione. Tipo XI: Contenuto nella cartilagine.....ecc. Con l'avanzare degli anni, i tessuti dei muscoli si degradano perché la quantità di COLLAGENE inizia ad essere inadeguata."
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/collagenebase.htm

Il collagene è la proteina essenziale costitutiva delle fibre bianche (fibre di collagene a contrazione rapida) ed è costituente del derma (pelle), della cartilagine, delle ossa, dei tendini e di ciascun tessuto connettivo come il sangue, le ossa e la linfa.

Esso è operante anche nelle parti umorali del corpo al fine di aumentarne la tempra come, per esempio, nell'umor vitreo dell'occhio.

La proteina naturale denominata "collagene", è un componente essenziale per le strutture di base delle unità biologiche del tessuto connettivo fibroso, la cui mansione è quella di sorreggere la corporatura umana.

Il collagene si occupa dell’irrobustimento e dell’elasticità di savariati tessuti ed organi.

All’incirca il settanta per cento della nostra epidermide è costituita da collagene; questi prende parte al collegamento naturale delle articolazioni, dei muscoli, dei tendini, dei capelli, delle giunture e di parti fondamentali del corpo umano.

Il nostro fisico subisce effetti negativi se la quantità di collagene si diminuisce, manifestando affaticamento, afflizioni ed un esteso calo nell’efficienza; questi sono segnali che possono solo aumentare con il progredire dell’età.

In aggiunta a queste tipiche caratteristiche organiche, il collagene è il principio attivo essenziale per l’attivazione degli sviluppi riparativi di pressoché tutti i tessuti del corpo umano.

Le risorse di collagene utilizzabili, derivano dall’insieme di molteplici alterazioni peculiari al danneggiamento o a disturbi a carico del collagene medesimo.
Se la quantità di collagene originata dal nostro corpo è in diminuzione, pure la nostra condizione fisica ne soffre.

Con il prosieguo degli anni, la quantità di collagene generata dal nostro corpo si riduce notevolmente.

In primo luogo si possono rilevare rughe sottili che cominciano a segnare il volto ma in seguito una carente produzione di collagene potrà causare dei danni anche internamente al nostro corpo.

Siffatte complicazioni cominciano a preoccuparci quando le sollecitazioni e le distorsioni diventano più intense.

I gesti abituali , come compiere un balzo o spostarci rapidamente, diventano improvvisamente difficili ed accrescono i dolori delle articolazioni.

La cartilagine ha una consistenza vischiosa e piuttosto densa che riveste la parte finale delle ossa.

La sua particolarità sostanziale è quella di contenere l’attrito delle articolazioni e di attutire i colpi di rimando alle ossa mediante la sua peculiarità di adeguare e di adattare la sua forma se mantenuta sotto pressione.

Questa attitudine all’adattamento, tipica della cartilagine, è influenzata dalla consistenza di acqua superiore al 70% e che può rivalutarsi durante il movimento o la compressione.

Non si avverte nessuna forma di dolore quando la cartilagine si rinnova poiché essa è priva di nervi.

Con l'avanzare degli anni, i tessuti dei muscoli si degradano perché la quantità di collagene inizia ad essere inadeguata.

La pelle diminuisce notevolmente la quantità di collagene che potrebbe generare e le conseguenze si possono constatare con il mostrarsi delle prime grinzosità ed abbandonando la lucentezza caratteristica della giovinezza.

Spesso si producono segni, raggrinzamenti, striature e voglie scure.

La cute si secca ed i capelli si stressano e perdono la loro “vivacità”.

Il corpo umano pratica la maggior parte dell’attività termica sul collagene durante le ore notturne mentre dormiamo e per fare questo gli serve l’energia che, se non può essere ottenuta dai carboidrati o dagli zuccheri, viene attinta dai grassi.
E’ durante la fase REM del sonno che il corpo trasforma le sostanze nutrizionali in nuovi tessuti.

Per compiere questa funzione gli necessita una rilevante disponibilità di energia.

La conversione del collagene ha il compito di riparare tessuti epidermici, tendini, cartilagine ed organi vitali e di rafforzare il comparto muscolare ed osseo.

MOLTEPLICI RICERCHE HANNO DIMOSTRATO CHE IL COLLAGENE E’ DOTATO DI MOLTEPLICI PROPRIETA’ come quelle di migliorare i tessuti epiteliali rendendo la cute più flessibile e morbida ed capelli più forti e floridi.

Favorisce la diminuzione del dolore e dona sollievo alle articolazioni : è un valido aiuto nella riparazione di cartilagine e tendini.
Il collagene accrescere il calo fisiologico in associazione ad una dieta ipocalorica e consolida la massa muscolare se abbinato ad una regolare attività fisica favorendo altresì la riduzione del processo d'invecchiamento.

Leggere anche l'opuscolo Come vivere senza malattie e senza medicine con importanti dichiarazioni del pluri premio Nobel Linus Pauling sul collagene e altro.

Leggere il dossier dedicato alla Vitamina C.

Eccellenti integratori a base di collagene sono Pure Collagen, Collagen & Vitamin C, Marine Collagen & Hyaluronic Acid, Melancor, Reminex.

Un ottimo integratore per la salute e la giovinezza della pelle contenente anche collagene è Renjuva.

PDF con illustrazioni sulle proprietà del collagene

Se l'italiano è la tua lingua leggi sotto.
Se hai cliccato sul traduttore e vuoi leggere la pagina nella tua lingua clicca sulla riga.

il link è: http://www.anagen.net/collagene.htm

                          Sai cosa è il CLORURO DA MAGNESIO ? vai su
                                 
     http://clorurodimagnesio.altervista.org/

                                Ecco invece i siti che potrebbero cambiarti la VITA
                                                      www.dr-rath-foundation.org
                                                      www.massimopietrangeli.net
                                         www.aerrepici.org/forum/forum.asp?FORUM_ID=1

I link che NON ti devi perdere sono: cliccaci sopra poi te li leggi con comodo.

http://acidoascorbico.altervista.org/VolontariWEB.com_files/lapelle.htm

http://acidoascorbico.altervista.org/VolontariWEB.com_files/lettura.htm

http://acidoascorbico.altervista.org/VolontariWEB.com_files/esperienze.htm

Se NON hai ancora visitato il nostro sito ti consiglio di visitarlo e per capire cosa è l'ACIDO ASCORBICO devi leggere le pagine più importanti che sono: CHI SIAMO, LA DONNA,
SITO SECONDO, SITO TERZO, SITO QUARTO, SITO SESTO,
SITO DECIMO.

                           Quindi clicca per SAPERNE di più sull'ACIDO ASCORBICO
                         
oppure:
                                    http://acidoascorbico.altervista.org/index.html