L'amminoacido essenziale, la lisina
Crea sito

Per sapere il motivo di queste integrazioni, oltre la mia esperienza, clicca QUI
Per sapere cosa è il PRIMO FLAGELLO umano che si chiama CAFFE'
clicca
QUI Leggi quanto riporta il sito PAGINE MEDICHE "area medica" della CAFFEINA Clicca QUI inoltre è un INSETTICIDA Clicca QUI e lo ZUCCHERO: dannoso e tossico come il CAFFE', l'ALCOOL ed il TABACCO Clicca QUI  Per tutta la documentazione in nostro possesso clicca QUI

Tutto sul COLLAGENE e la CARTILAGINE:
http://digilander.libero.it/genfranco1/Immagini/collagenebase.htm

Devo fare presente che la LISINA è legata alla vitamina B12 anche per ovvi motivi. la AUTOGUARIGIONE: Clicca QUI

Prima di leggere quanto descritto, vedi questo video che ti descrive una funzione di questo ALIMENTO: Clicca QUI  ed ora  QUI
e per un estratto:
Clicca QUI

Questa la pelle di Franca e quella mia: Clicca QUI

Questo dice il video del dottor Liborio Quinto
Vitamina C (ACIDO ASCORBICO) fattore importante per muscoli, pelle, ossa e tendini.
Dovete sapere
che la proteina più abbondante nel corpo umano
è il COLLAGENE
Il COLLAGENE serve per tenere unite le cellule del nostro corpo
e serve anche per formare strutture fibrose
come TENDI e CARTILAGINI (quello delle anche cui causa la CARENZA, vengono sostituite le ossa coi metalli!)
abbonda anche nella pelle, nei muscoli, nelle ossa
e è anche la proteina che tiene unite le cellule dell'endotelio vascolare
Una CARENZA di COLLAGENE
rende le cellule ed i tessuti meno compatti
ed i vasi sanguigni dei vari organi sono più suscettibili a rompersi
provocando sanguinamenti diffusi noti come SCORBUTO
LO SCORBUTO è un indebolimento del tessuto connettivo
causato da una mancata formazione di COLLAGENE
dovuto alla CARENZA di vitamina C (ACIDO ASCORBICO) nella dieta
MA COSA C'ENTRA LA VITAMINA C (ACIDO ASCORBICO) CON IL COLLAGENE?
dovete sapere che nel COLLAGENE sono presenti 2 aminoacidi non presenti nelle altre proteine
questi aminoacidi sono L'IDROSSIPROLINA E L'IDROSSILISINA
Che si formano rispettivamente
dagli aminoacidi PROLINA e LISINA
IN PRESENZA DI VITAMINA C (ACIDO ASCORBICO)
quindi se manca la vitamina C (ACIDO ASCORBICO)
l'idrossiprolina e l'idrossilisina non si formano
e quindi il COLLAGENE non può formarsi
e si manifesta lo scorbuto
Avere un connettivo sano
significa avere i tessuti resistenti e giovani
e vasi capillari resistenti
nonchè le mucose e la pelle più impermeabile ai germi patogeni
e quindi più resistenti alle infezioni
per fare ciò occorre l'ACIDO ASCORBICO.

https://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=wl5FkyUufsI

La pagina a conferma recita:
"Con l'avanzare degli anni, i tessuti dei muscoli si degradano perché la quantità di COLLAGENE inizia ad essere inadeguata.
La pelle diminuisce notevolmente la quantità di COLLAGENE che potrebbe generare e le conseguenze si possono constatare con il mostrarsi delle prime grinzosità ed abbandonando la lucentezza caratteristica della giovinezza.
Spesso si producono segni, raggrinzamenti, striature e voglie scure.
La cute si secca ed i capelli si stressano e perdono la loro “vivacità”.
Il corpo umano pratica la maggior parte dell’attività termica sul collagene durante le ore notturne mentre dormiamo e per fare questo gli serve l’energia che, se non può essere ottenuta dai carboidrati o dagli zuccheri, viene attinta dai grassi.
E’ durante la fase REM del sonno che il corpo trasforma le sostanze nutrizionali in nuovi tessuti.
Per compiere questa funzione gli necessita una rilevante disponibilità di energia.
La conversione del collagene ha il compito di riparare tessuti epidermici, tendini, cartilagine ed organi vitali e di rafforzare il comparto muscolare ed osseo."

http://digilander.libero.it/genfranco1/Immagini/collagenebase.htm

Gli ormoni sono cruciali per la salute e la vitalità dell’uomo. I più conosciuti sono quelli che regolano le funzioni sessuali (testosterone ed estrogeno) e quelli che regolano i livelli di zucchero nel sangue (insulina). Ma esistono altri ormoni piuttosto importanti per tutti coloro che praticano sport: ad esempio l’ormone della crescita.
Come suggerisce il nome, è responsabile per la crescita dell’individuo. Ha una funzione importante nell’approvvigionamento di azoto e nell’assorbimento degli aminoacidi da parte delle cellule muscolari. Agisce congiuntamente con l’insulina e, grazie ad essa, l’organismo utilizza il grasso al posto dei carboidrati o delle proteine, ha quindi funzione anabolica e anti-catabolica.
Con l’avanzare dell’età, i livelli di questo ormone vanno diminuendo. È scientificamente dimostrato che ciò provoca una diminuzione della massa magra e un aumento del grasso corporeo [*1]. Ne deriva che questo ormone è molto importante se si vuole mantenere la massa muscolare, per cui i praticanti di sport devono tenerlo in giusta considerazione.
Detto questo, la domanda che ci poniamo è la seguente: come far aumentare naturalmente la secrezione dell’ormone della crescita?
La forza congiunta di ornitina, lisina e arginina
Questi tre aminoacidi hanno un potente effetto sinergico nella stimolazione dell’ormone della crescita e nel bloccare la somatostatina, un inibitore dell’ormone della crescita. Inoltre, insieme rappresentano un potente vasodilatatore.
ormone crescita naturaleCos’è l’arginina? Cos’è l’ornitina? Cos’è la lisina?
L’arginina è un aminoacido essenziale, precursore dell’ossido nitrico e dell’ornitina. È anche necessaria per la sintesi della creatina [*2]. L’arginina è coinvolta in funzioni cruciali: la divisione cellulare, la cicatrizzazione delle ferite, la produzione di ormoni e la regolarizzazione del sistema immunitario. Studi scientifici dimostrano che l’arginina riduce il tempo di recupero da lesioni o ferite [*3], [*4] e abbassa la pressione [*5], [*6].
L’ornitina è un aminoacido sintetizzato attraverso l’arginina ed è un precursore della citrullina. L’ornitina è secreta nel corso del ciclo dell’urea. Il ciclo dell’urea consiste in una catena di reazioni di cui l’organismo si serve per espellere l’ammoniaca e gli altri composti di azoto che pregiudicano la performance. L’ornitina accelera queste reazioni, ed è quindi molto importante nell’attività sportiva. Uno studio scientifico ha dimostrato che la supplementazione con ornitina permette di eseguire sprint più rapidi.
La lisina è un aminoacido essenziale che non viene prodotto dal nostro organismo, ma che viene assunto attraverso l’alimentazione o gli integratori. La lisina è importante per la crescita e gioca un ruolo fondamentale nella produzione di carnitina, un nutriente che rende possibile la trasformazione degli acidi grassi in energia e che aiuta a ridurre il colesterolo. La carenza di lisina può provocare stanchezza, nausea, vertigini, anemia, crescita ridotta e mancanza di appetito.
lisina della self omninutrition per sviluppo muscolareL’effetto anabolizzante di arginina, ornitina e lisina
L’integrazione con arginina e ornitina stimola la produzione di vari ormoni, soprattutto dell’ormone della crescita e dell’insulina. Nel corso di uno studio realizzato nel 2010, 17 praticanti di bodybuilding sono stati divisi in due gruppi. Gli atleti del primo gruppo hanno assunto integratori di arginina e ornitina, quelli dell’altro gruppo hanno assunto un placebo.
Dall’analisi dei campioni di sangue degli atleti, i ricercatori hanno dedotto che negli atleti che hanno assunto arginina e ornitina la sintesi dell’ormone della crescita è stata stimolata maggiormente e si è avuta una maggiore circolazione dell’insulina.
L’effetto dell’arginina e dell’ornitina è potenziato se aggiungiamo anche la lisina. La combinazione di questi tre aminoacidi giova sia alla salute sia alla performance sportiva.
Clicca QUI

La lisina è un amminoacido essenziale dotato di un radicale con gruppo amminico, che le conferisce un comportamento basico.
Nella sua forma idrossilata, grazie all'intervento della vitamina C, rientra nella composizione del collagene. Insieme alla metionina rappresenta l'amminoacido precursore della CARNITINA.
La lisina favorisce la formazione di anticorpi, ormoni (come quello della crescita) ed enzimi; è inoltre necessaria allo sviluppo e alla fissazione del calcio nella ossa.
La lisina è importante anche come precursore di una importante vitamina, chiamata niacina, vitamina B3 o PP. La carenza di niacina, frequente nel periodo postbellico a causa di un'alimentazione quasi esclusivamente incentrata sul consumo di polenta, è conosciuta come pellagra.
I capelli sono costituiti prevalentemente da proteine ed in particolare da due aminoacidi, la lisina e la cisteina (entrambi contenuti nella cheratina). Per questo motivo la lisina è presente in numerosi integratori per capelli ed in prodotti dedicati al trattamento dell'alopecia androgenetica.
L'utilizzo della lisina è stato anche proposto per prevenire la riattivazione dell'herpes simplex, virus responsabile degli episodi ricorrenti di herpes labiale.
Per decarbossilazione (generalmente operata dai batteri, come quelli intestinali o vaginali), la lisina si trasforma in cadaverina, una molecola putrefattiva il cui nome è tutto un programma (oltre ad un odore particolarmente sgradevole è dotata di proprietà tossiche; si forma nel colon in caso di dieta iperproteica e povera di fibre, nonché per per modificazioni della flora batterica intestinale).

LISINA NEGLI ALIMENTI
I cereali sono poveri di lisina. La sintesi proteica può avvenire solo se sono presenti tutti gli amminoacidi, mentre se ne manca anche solo uno si blocca. Per questo motivo tanto più la composizione aminoacidica di una proteina si avvicina a quella del corpo umano, tanto più questa può essere utilizzata (si dice che ha un elevato valore biologico). Al contrario, quando una proteina è carente di un determinato aminoacido, possiede un basso valore biologico (perché viene utilizzata poco efficacemente nella sintesi proteica).
In un dato alimento, l'amminoacido essenziale presente in concentrazioni più basse viene definito amminoacido limitante, proprio perché limita la sintesi proteica.
La lisina è quindi l'amminoacido limitante dei cereali. Per contro esistono alimenti, come i legumi ed i latticini, particolarmente ricchi di lisina. Ecco allora che l'associazione cereali e legumi (pasta e fagioli, magari con una spolveratina di formaggio), permette di utilizzare al meglio le proteine di entrambi (le carenze vengono reciprocamente colmate, per questo si parla di "mutua integrazione").

Voglio far notare che l'alimento maggior fornitore di questo aminoacido "ALIMENTO ESSENZIALE" SONO I LATTICINI di cui ci consigliano in tutti i modi di EVITARE. Ma questo fà parte del grande parco di TUTTO FALSO Clicca QUI

Se l'italiano è la tua lingua leggi sotto.
Se hai cliccato sul traduttore e vuoi leggere la pagina nella tua lingua clicca sulla riga.

il link è: http://www.my-personaltrainer.it/nutrizione/lisina.html

                          Sai cosa è il CLORURO DA MAGNESIO ? vai su
                                 
     http://clorurodimagnesio.altervista.org/

                                Ecco invece i siti che potrebbero cambiarti la VITA
                                                      www.dr-rath-foundation.org
                                                      www.massimopietrangeli.net
                                         www.aerrepici.org/forum/forum.asp?FORUM_ID=1

I link che NON ti devi perdere sono: cliccaci sopra poi te li leggi con comodo.

http://acidoascorbico.altervista.org/VolontariWEB.com_files/lapelle.htm

http://acidoascorbico.altervista.org/VolontariWEB.com_files/lettura.htm

http://acidoascorbico.altervista.org/VolontariWEB.com_files/esperienze.htm

Se NON hai ancora visitato il nostro sito ti consiglio di visitarlo e per capire cosa è l'ACIDO ASCORBICO devi leggere le pagine più importanti che sono: CHI SIAMO, LA DONNA,
SITO SECONDO, SITO TERZO, SITO QUARTO, SITO SESTO,
SITO DECIMO.

                           Quindi clicca per SAPERNE di più sull'ACIDO ASCORBICO
                         
oppure:
                                    http://acidoascorbico.altervista.org/index.html