Crea sito

Per sapere il motivo di queste integrazioni, oltre la mia esperienza, clicca QUI
Per sapere cosa è il PRIMO FLAGELLO umano che si chiama CAFFE'
clicca
QUI Leggi quanto riporta il sito PAGINE MEDICHE "area medica" della CAFFEINA Clicca QUI inoltre è un INSETTICIDA Clicca QUI e lo ZUCCHERO: dannoso e tossico come il CAFFE', l'ALCOOL ed il TABACCO Clicca QUI  Per tutta la documentazione in nostro possesso clicca QUI

Dopo, vuoi leggere anche le esperienze di altri? clicca QUI

Per la definizione degli "ALIMENTI ESSENZIALI"
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/alimentiessenzialicosasono.htm

Tutto sul MAGNESIO
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/magnesiobase.htm

Tutto sulla vitamina D
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/vitaminadbase.htm

Per la vitamina K2 e la sua essenzialità
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/vitaminaK2base.htm

Per il SILICIO ORGANICO, secondo elemento sul pianeta, quindi indispensabile per ogni essere vivente
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/silicioorganicoevitaminaK2.htm

Per l'ACIDO ABSCISSICO ORMONE AUTOPRODOTTO che guida gli "ZUCCHERI"

http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/acidoabscissicociclo.htm

 

Tutta la documentazione in nostro possesso inerente i dottori
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/dottoribase.htm

Sara Siliquini sul suo valore della sua vitamina D3, ne richiede informazioni, quindi non si può non riportare quella che ritengo una verità documentata da laboratorio analisi.

Dal gruppo:

La vitamina D3 (ORMONE) un "ALIMENTO ESSENZIALE" come e quando

3 h 
 
Buonasera ho fatto il dosaggio vit d ho 96.8 posso continuare ad assumere 10000 ui al giorno oppure se oltrepassò i 100 non va bene? Grazie
 
Commenti: 25

Commenti

Amministratore
Ciao
Sara Siliquini

, perchè non dovrebbe andare bene? Noi sappiamo che i VELENI sono sempre VELENI in ogni caso, anche quando sono ingoiati UN TANTO AL KG come dice la medicina. ------continua------>

 
    • Rispondi
    • Condividi
    • 3 h
  • Amministratore
    Infatti i VELENI NON fanno parte della nostra ALIMENTAZIONE e potrebbeSOLO creare seri problemi all'infividuo che li ingoia. Anche perchè il corpo questi VELENI può SOLO COMBATTERLI. ------continua------>
     
    • Rispondi
    • Condividi
    • 3 h
  • Io 94,ma tempo fa ero arrivata a 107....
     
    • Rispondi
    • Condividi
    • 3 h
    •  
    Pino Salinetti

    ma infatti non ne ero mica preoccupata, è calata perché ho diminuito un po' il dosaggio giornaliero....il più contrario era il mio medico di base 😂

     
    • Rispondi
    • Condividi
    • 2 h
    • Modificato
  • Io ho 109 e la prendo tutti i giorni
     
  •  
  •  
  •  
  •  
    Amministratore
    Mentre la vitamina D3 (COLECALCIFEROLO) è un "ALIMENTO ESSENZIALE" AUTOPRODOTTO. Che tu ti esponga al sole per fartelo AUTOPRODURRE , o che tu la ingoi in dosi, NON CAMBIA PROPRIO NULLA. ------continua------>
     
    • Rispondi
    • Condividi
    • 3 h
  • Amministratore
    Al riguardo ti devo premettere che la vitamina D3 (COLECALCIFEROLO" che ingoi NON E' ATTIVA, ed il tuo corpo a differenza del VELENO sà esattamente cosa farne. Infatti, e dato che è un olio quindi LIPOSOLUBILE la IMMAGAZZINA dei grassi. ------continua------>
     
    • Rispondi
    • Condividi
    • 2 h
  • Amministratore
    Ciao
    Malgorzata Saus

    e

    Pino Salinetti

    , onde evitare il CONTRARIO DI TUTTO che non sà fare altro che MALAINFORMAZIONE vi prego di leggere quasta pagina GRAZIE. https://www.facebook.com/groups/1393838840860425/permalink/2088526304725005/ ------continua------>

     
    • Rispondi
    • Condividi
    • 2 h
  • stai tranquilla che i range che abbiamio in italia non sono quelli reali...puoi arrivare tranquillamente a 200...se hai timori puoi assumere K2 in dose di 200 MICROgrammi, a distanza di minimo 8 ore dalla D e scongiurare ogni rischio
     
    • Rispondi
    • Condividi
    • 2 h
  • Amministratore
    Poi al bisogno il tuo corpo prende questa forma di vitamina D e la porta al FEGATO, ed è lì che avviente il tutto: LA ATTIVAZIONE. E RITENGO CHE QUESTO SIA IL FATTO PIU' IMPORTANTE DI TUTTO IL CICLO DI QUESTA VITAMINA D. ------continua------>
    • Rispondi
    • Condividi
    • 2 h
    • Modificato
  • Amministratore
    Ciao
    Emanuele Cipriani

    , ti prego di leggere questa pagina, per favore: https://www.facebook.com/groups/1393838840860425/permalink/2088526304725005/ ------continua------>

    • Rispondi
    • Condividi
    • 2 h
  • Amministratore
    Però dobbiamo tenere conto del fatto più importante su questa ATTIVAZIONE, che è FATTO DAL CORPO DELL'INDIVIDUO AUTONOMAMENTE E SECONDO IL S U O FABBISOGNO senza tenere conto MINIMAMENTE quanto COLECALCIFEROLO ha nei grassi. ------continua------>
    • Rispondi
    • Condividi
    • 1 h
  • Amministratore
    Questo perchè la forma COLECALCIDEROLO NON E' ATTIVA e l'eccesso è il corpo medesimo ad ELEMINARLA seconfo il SUO fabbisogno. E' questo il fatto preciso che la medicina, dichiarando il corpo umano STUPIDO INGANNA A PIENE MANI, come lo fà su molti altri "ALIMENTI ESSENZIALI". ------continua------>
    • Rispondi
    • Condividi
    • 1 h
  • Amministratore
    Tutto questo perchè per la medicina, se non ci fossero i malati, potrebbe andare solo sulla LUNA a cercarsi i clienti, quindi stà facendo di TUTTO per evitare questa ipotesi. Questo è comprensibile da tutti, vero? ------continua------>
    • Rispondi
    • Condividi
    • 1 h
  • Amministratore
    La riprova della NON STUPIDITA' del corpo umano, ci viene dal fatto che il bambino CARENTE di vitamina D3 25-idrossivitamina D3 (25 -OH-D3), la forma attivata dal fegato in quanto CARENTE della forma vitamina D3 (COLECALCIGEROLO) causa RACHITISMO- -----continua------>…
    • Rispondi
    • Condividi
    • 1 h
  • Amministratore
    RACHITISMO? non solo nei bambini, ma la deformazione delle dita agli adulti chiamata dalla medicina ARTROSI, è anche questo RACHITISMO che la medicina con le sue invenzioni ha cambiato il nome. Provarlo è SEMPLICISSIMO, invito chi ha queste deformazioni, di farsi fare un esame del sangue e potrà rilevarlo autonomamente. ------continua------>
    • Rispondi
    • Condividi
    • 1 h
  • Amministratore
    E lo farà facilmente in quanto il suo valore di vitamina D3 25-idrossivitamina D3 (25 -OH-D3) sarà bassissimo, quindi verso lo ZERO. Questo però per la medicina vuol dire LAVOTO, senza consiferare minimamente la SOFFERENZA. ------continua------>
    • Rispondi
    • Condividi
    • 1 h
    • Modificato
  • Amministratore
    A smentire la medicina sul fatto di "corpo stupido" un labotario analisi che riporta: "Esame/Analisi: VITAMINA D-1,25OH
    Sigla e sinonimi:
    INFORMAZIONI PER PAZIENTI
    Significato diagnostico
    Il nome vitamina D è un termine generale comunemente utilizzato per identificare i componenti di una famiglia di molecole strettamente connesse fra di loro, che derivano da un precursore comune, il 7-deidrocolesterolo o previtamina D3, presente in natura.
    La previtamina D3, principalmente di origine alimentare, subisce una fotosintesi a livello della pelle regolata dall'esposizione ai raggi ultravioletti che la converte in vitamina D3 o colecalciferolo che è biologicamente inattivo.
    Quando il colecalciferolo entra in circolo,viene prima di tutto assorbito dal fegato dove viene metabolizzato in 25-idrossivitamina D3 (25 -OH-D3); successivamente la 25-OH-D3 viene trasportata a livello renale dove una piccola parte subisce un'ulteriore trasformazione a 1,25 diidrossivitamina D( 1,25-OH D), che è un potentissimo ormone calcio-tropico.
    La vitamina D 1,25-OH infatti rappresenta uno dei principali regolatori del metabolismo del calcio e dei fosfati: stimola l'assorbimento di calcio da parte dell'intestino e aumenta il riassorbimento osseo. Inibisce la produzione dell'ormone paratiroideo (PTH) sia con azione diretta sulle paratiroidi, sia indiretta aumentando i livelli di calcio nel siero. A sua volta, la produzione di vitamina D 1,25-OH è regolata dal PTH, determinando quindi un efficace sistema di controllo.
    Proprio per il ruolo essenziale che riveste nell'assorbimento attivo ed efficace di calcio e fosforo, la determinazione della vitamina D 1,25-OH è importante per l'individuazione di malattie e condizioni che interessano il normale metabolismo di calcio e fosforo. http://acidoascorbico.altervista.org/.../vitaminadlaverit... ------continua------>
     
    Esami di laboratorio, INFORMAZIONI PER PAZIENTI
    ACIDOASCORBICO.ALTERVISTA.ORG
    Esami di laboratorio, INFORMAZIONI PER PAZIENTI

    Esami di laboratorio, INFORMAZIONI PER PAZIENTI

    • Rispondi
    • Condividi
    • Rimuovi anteprima
    • 1 h
  • Amministratore
    Quindi abbamo la conferma di quanto scritto precedentemente. Ed ora eccone le prove della NON TOSSICITA'. La pagina recita: "L'altra pagina recita:
    "La tabella a cui mi riferisco e che giudico valevole è riportata da molti articoli, uno di questi è quello a cui mi riferisco che dice:
    < 10 ng/ml Carenza
    10 e 30 ng/ml Insufficienza
    tra 30 e 100 ng/ml Sufficienza
    >100 ng/ml Tossicità
    Si è capito che la INTOSSICAZIONE non può esistere in quanto il corpo dell'individuo è capace a gestire ciò che è nel suo corpo, e nel caso della vitamina D3, addirittura se la AUTOPRODUCE ad ogni esposizione al sole. Ciò che NON sà gestire sono i prodotti CHIMICI VELENOSI delle "ricerche scientifiche" e che con questo corpo NON HANNO NULLA A CHE VEDERE.
    L'importante e comunque è ingoiare e10000 UI al giorno ed il valore nel sangue non deve essere solo sufficienti, perchè la sufficienza è 30 ng/ml e NON ci garantisce un buon metabolismo dell'osso.
    Però se vogliamo far funzionare al meglio tutti i nostri meccanismi per la prevenzione dei tumori, o comunque contro i batteri ed i virus esogeni, allora è importante che i nostri livelli si attesti intorno ai 100.
    Quindi se vediamo che i nostri livelli sono insufficienti, lo possiamo vedere soltanto con un dosaggio, dobbiamo supplementare. La dose raccomandata dal md Coimbra è di 10000 UI al giorno che corrispondono a 40 gocce della Dibase 10000 UI gocce della farmacia, oppure del generico.
    "E' importante che si dica che la dose giornaliera che è raccomandata oggi, internazionalmente, non esclude nessun paziente dalla carenza di vitamina D, è una dose irrisoria, molto sotto la dose fisiologica.
    E allora, quando abbiamo iniziato a dare la dose fisiologica, che è la dose di 10.000 unità giornaliere, cioè la dose che si produce con pochi minuti di esposizione solare, ossia, se hai addosso canottiera e bermuda, con le gambe e le braccia esposte al sole, produrrai in 20 minuti, se hai la pelle chiara e sei giovane, 10.000 unità di vitamina D al giorno.
    Allora, 10.000 UI è una dose fisiologica, non è una super dose.
    Però la maggior parte dei dottori considerano questa dose potenzialmente tossica."
    Quindi parla di 10000 UI giornalieri, senza parlare di età, di sesso e neppure di bambini o di neonati, quindi ritengo che questa non debba essere considerata come i VELENI un tanto al kg come dichiara la medicina per farci ingoiare questi VELENI. La vitamina D in quanto AUTOPRODOTTA dall'individuo, sia neonato che adulto NON PUO' ESSERE CONSIDERATA UN VELENO. Nel qual caso sulla terra non ci sarebbe più la vita.
     
    Il re è nudo! giovedì 17 aprile 2014
    DIGILANDER.LIBERO.IT
    Il re è nudo! giovedì 17 aprile 2014

    Il re è nudo! giovedì 17 aprile 2014

    • Rispondi
    • Condividi
    • Rimuovi anteprima
    • 57 m
  • Amministratore
    Quindi ora mi permetto di riportare i valori nel nostro sangue, sia di mia moglie Franca che nel mio della vitamina D3 25-idrossivitamina D3 (25 -OH-D3 alle date citate: "La pagina recita:
    "CON STESSE DATE ANCHE GLI ESAMI DI FRANCA CONFERMANO APPIENO QUANTO DETTO SOPRA. I SUOI VALORI SONO DELLA VITAMINA D
    DA 104 del 13-04-2015
    A 125 odierno del 17-07-2015,
    MENTRE IL COLESTEROLO
    DA 200 del 13-04-2015 dall'esame in pari data
    A 181 odierno del 17-07-2015
    DA QUESTA PAGINA:
    DA QUESTA PAGINA LA CONFERMA DI FRANCA:
    COME ABBIAMO OTTENUTO QUESTI VALORI DI VITAMINA D?
    QUESTO VALORE DI VITAMINA D LO ABBIAMO OTTENUTO INGOIANDO DAL MARZO 2015, FRANCA 25000 UI IN DUE TRANCE, MENTRE IL SOTTOSCRITTO 40000 UI SEMPRE IN DUE TRANCE AL GIORNO.
    QUESTO ANCHE QUANDO SIAMO ANDATI AL MARE PER 15 GIORNI E CI ESPONEVAMO AL SOLE PER ORE USANDO COME CREMA L'ACIDO ASCORBICO ED IL CLORURO DI MAGNESIO DILUITI IN ACQUA E SPRUZZATA SOVENTE PER I PRIMI GIORNI.
    ABBIAMO ANCHE NOTATO CHE DA QUANDO ABBIAMO INIZIATO CON QUESTE DOSI LA DIARREA NON E' STATA PIU' DI CASA, POICHE' PRIMA SOVENTE QUESTA L'AVEVAMO ENTRAMBI, QUASI OGNI GIORNO. ANZI, CERTI GIORNI PARE DI ESSERE STITICI E SI SALTA UN GIORNO DALL'AVER BISOGNO DI EVACUARE. SIAMO PIU' REGOLARI INSOMMA
    QUINDI POSSO DEDURRE CON CERTEZZA CHE LA DIARREA DOPO IL PERIODO INIZIALE DI ELIMINAZIONE DELLE TOSSINE, E' SEGNO EVIDENTE DI CARENZA DI VITAMINA D.
    PERTANTO CONSIGLIO A CHI NON HA ANCORA FATTO L'ESAME DEL SANGUE PER UN CONTROLLO DI RICHIEDERE I VALORI DI:
    VITAMINA D
    PARATORMONE
    CALCIO
    POTASSIO.
    FERRO
    FOSFOREMIA
    vitamina B12
    MAGNESIO
    Questo perchè nell'ultimo esame fattomi del 21 gennaio 2014, per errore il nostro dottore, oltre che a Franca ha richiesto anche questi per me (mai fatti prima) e ne sono risultato CARENTE di vitamina D quella del SOLE a 22,9 rispetto ad un minimo di 30, che è IMPORTANTISSIMA anche se dal 2010 ne ingoiavo 10 gocce al giornaliere che nel 2012 siamo passati con Franca a 20 gocce ogni giorno. Ora lei ne ingoia 100 gocce, mentre io ne ingoio 160 al giorno, SEMPRE, anche prendendo il sole, mentre il mio COLESTEROLO in pari data era a 223.
    DEVO ANCHE FAR PRESENTE CHE DAI NOSTRI CIBI ABBIAMO ELIMINATO GLI "AROMI" O "AROMI NATURALI", IL GLUTAMMATO MONOSODICO, L'OLIO DI PALMA E TUTTI I DERIVATI DELLA FARINA 00. MANGIAMO INVECE OGNI MATTINA IL LATTE, SEMPRE I LATTICINI E DUE VOLTE LA SETTIMANA ANCHE LA CARNE SAPENDO ORA DELLA NECESSITA' DELLA VITAMINA B12 DI CUI ABBIAMO FATTO L'ESAME E NE SIAMO SUL MINIMO.
    NON PARLO DELLE DROGHE CAFFE' ECC. POICHE' QUESTI LI ABBIAMO ELIMINATI ENTRAMBI DA MOLTO TEMPO, E LE BIBITE PROPOSTE DALLE INDUSTRIE ALIMENTARI POICHE' BEVIAMO SOLAMENTE ACQUA POTABILE, MENTRE TUTTI GLI ANIMALI BEVONO DALLE POZZANGHERE, DAI RIVOLETTI ECC. MA PUR SEMPRE SOLO ACQUA. LORO PERO' A DIFFERENZA NOSTRA HANNO LA SALUTE.
     
    Esami sangue con vitamina B12 2015 Franca
    ACIDOASCORBICO.ALTERVISTA.ORG
    Esami sangue con vitamina B12 2015 Franca

    Esami sangue con vitamina B12 2015 Franca

    • Rispondi
    • Condividi
    • Rimuovi anteprima
    • 41 m
  • Amministratore
    ueste dosi e questi valori rilevati sono del passato, ma oggi abbiamo i valori rilevati ai giorni nostri, che sono per Franca SUPERIORI a 150 come l'anno scorso: "VITAMINA D TOTALE (25-OH D) >150.0 ng/ml V.R. 30 - 100 sufficiente http://acidoascorbico.altervista.org/.../esamefrafebbraio... ------continua------>
     
    Esame Franca vitamina D, REA, emocromo 2020
    ACIDOASCORBICO.ALTERVISTA.ORG
    Esame Franca vitamina D, REA, emocromo 2020

    Esame Franca vitamina D, REA, emocromo 2020

    • Rispondi
    • Condividi
    • Rimuovi anteprima
    • 33 m
  • Amministratore
    Mentre il valore della vitamina D3 25-idrossivitamina D3 (25 -OH-D3) è di quest'anno 114 ng/ml pur ingoiado entrembi 20000 (ventimila) UI giornalieri dal fine 2016. VITAMINA D TOTALE (25-OH D) 114.0 ng/ml V.R. 30 - 100 sufficiente http://acidoascorbico.altervista.org/.../esamefebbraio21.htm ------continua------>
     
    Esami miei della GLICEMIA, vitamina D, REA, PSA, emocromo e urine 2020
    ACIDOASCORBICO.ALTERVISTA.ORG
    Esami miei della GLICEMIA, vitamina D, REA, PSA, emocromo e urine 2020

    Esami miei della GLICEMIA, vitamina D, REA, PSA, emocromo e urine 2020

    • Rispondi
    • Condividi
    • Rimuovi anteprima
    • 27 m
  • complimenti

    Franco... 🤝

     
    • Rispondi
    • 22 m
  • Amministratore
    Concludo quindi, e spero di aver dimostrato che se esistesse la INTOSSICAZIONE Franca e me ne saremmo dentro da molto tempo, lasciando ad ognuno il suo pensiero in quanto nei nostri gruppi non esiste la PAURA, ma la sincerità provata. ciaooo Franco
  •  
  • Se l'italiano è la tua lingua leggi sotto.
    Se hai cliccato sul traduttore e vuoi leggere la pagina nella tua lingua clicca sulla riga.

    il link è: https://www.facebook.com/groups/892671707425090/permalink/5973581882667355/

     

                                    Ecco invece i siti che potrebbero cambiarti la VITA
                                                          www.dr-rath-foundation.org
                                                          www.massimopietrangeli.net
                                             www.aerrepici.org/forum/forum.asp?FORUM_ID=1

    I link che NON ti devi perdere sono: cliccaci sopra poi te li leggi con comodo.

    http://acidoascorbico.altervista.org/VolontariWEB.com_files/lapelle.htm

    http://acidoascorbico.altervista.org/VolontariWEB.com_files/lettura.htm

    http://acidoascorbico.altervista.org/VolontariWEB.com_files/esperienze.htm

    Se NON hai ancora visitato il nostro sito ti consiglio di visitarlo e per capire cosa è l'ACIDO ASCORBICO devi leggere le pagine più importanti che sono: CHI SIAMO, LA DONNA,
    SITO SECONDO, SITO TERZO, SITO QUARTO, SITO SESTO,
    SITO DECIMO.

                               Quindi clicca per SAPERNE di più sull'ACIDO ASCORBICO
                             
    oppure:
                                        http://acidoascorbico.altervista.org/index.html