Crea sito

Per sapere il motivo di queste integrazioni, oltre la mia esperienza, clicca QUI
Per sapere cosa è il PRIMO FLAGELLO umano che si chiama CAFFE'
clicca
QUI Leggi quanto riporta il sito PAGINE MEDICHE "area medica" della CAFFEINA Clicca QUI inoltre è un INSETTICIDA Clicca QUI e lo ZUCCHERO: dannoso e tossico come il CAFFE', l'ALCOOL ed il TABACCO Clicca QUI  Per tutta la documentazione in nostro possesso clicca QUI

Dopo, vuoi leggere anche le esperienze di altri? clicca QUI

Per la definizione degli "ALIMENTI ESSENZIALI"
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/alimentiessenzialicosasono.htm

Tutto sul MAGNESIO
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/magnesiobase.htm

Tutto sulla vitamina D
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/vitaminadbase.htm

Per la vitamina K2 e la sua essenzialità
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/vitaminaK2base.htm

Per il SILICIO ORGANICO, secondo elemento sul pianeta, quindi indispensabile per ogni essere vivente
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/silicioorganicoevitaminaK2.htm

Per l'ACIDO ABSCISSICO ORMONE AUTOPRODOTTO che guida gli "ZUCCHERI"

http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/acidoabscissicociclo.htm

 

Tutta la documentazione in nostro possesso inerente i dottori
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/dottoribase.htm

Il membro Pasquale Vicidomini richiede l'indicazione di un prodotto naturale che possa guarirlo da un problema di salute chiamandolo "integratore".
Sotto la mia precisa risposta.

Dal gruppo:

Cloruro di Magnesio, i veri amici

Sezione Notizie

Da notifiche
 
Qualcuno di voi ha avuto a che fare con un versamento pleurico parzialmente solidificato (organizzato)? qualche integratore che può aiutare?
 
Commenti: 19

Commenti: 19

Amministratore
Ciao
Pasquale Vicidomini

, prima di tutto, riferendomi alla parola "integratori" ti devo chiedere: "Avendo CERTEZZA che questi detti dalla medicina "integratori" circolano nel tuo SANGUE dall'inizio della tua vita. ma non solo, avendo anche la certezza che TUTTI insieme fromano il tuo liquido seminale maschile nel quale il tuo corpo GENERA quegli spermatozoi che sono preposti alla tua continuazione della specie umana, hai ancora il coraggio di chiamarli "integratori" ritenendo che sia la parola giusta" per definirli?" ------continua------>

    • Rispondi
    • Condividi
    • 3 h
  • Amministratore
    Che circolino nel tuo SANGUE non te lo dico io, ma te lo dice il tuo medico di base che in caso di bisogno te ne fà fare l'esame richiedendo il valore di questi, per esempio: il MAGNESIO, il POTASSIO, il SODIO, la vitamina A, la vitamina B9 (ACIDO FOLICO), la vitamina B12, la vitamina D3 ecc. ------continua------>
    • Rispondi
    • Condividi
    • 2 h
    • Modificato
  • Amministratore
    Naturalmente non sempre i sali minerali si ingoiano singolarmente ma in una forma che si è scoperto la più indicata, come per esempio è per il MAGNESIO nella forma di CLORURO DI MAGNESIO. Per il POTASSIO, nella forma di BICARBONATO DI POTASSIO, Per il SODIO nella forma di BICARBONATO DI SODIO. ------continua------>
    • Rispondi
    • Condividi
    • 2 h
  • Amministratore
    La conferma che questi "integratori" sono nel SANGUE umano quindi nel sangue di tutte le specie del REGNO ANIMALE, e non solo, ma anche nella LINFA del REGNO VEGETALE, ce lo dice la RGR (Razione Giornaliera Raccomandata del Ministero della Salute. ------continua------>
    • Rispondi
    • Condividi
    • 2 h
  • Amministratore
    Quindi non invezione mia, ma di un ente che pare sia il massimo per poterlo fare. La pagina recita: "A questo punto una domanda: QUANTE INFORMAZIONI NASCONDE IL SISTEMA PER TENERCI MALATI E SCHIAVI?
    Lo vediamo insieme?
    Prima di procedere ho definito chiaramente che questo SILICIO è uno degli "ALIMENTI ESSENZIALI" nel quale SONO STATO GENERATO, quindi è come tutti loro SCRITTO A LETTERE DI FUOCO NEL MIO DNA.
    A conferma il file del Ministero della Salute della RGR (Razione Giornaliera Raccomandata", che elenca, senza ombra di dubbio, TUTTI questi "ALIMENTI ESSENZIALI" che denomina INTEGRATORI, ma dato che personalmente non me la sento di dire di essere stato GENERATO negli INTEGRATORI, mi sono permesso di dare loro una denominazione che ritengo più consona alla mie esistenza al mondo, "ALIMENTI ESSENZIALI".
    Questa tabella riporta tra gli altri, stabilendo dei valori massimi giornalieri ammessi nelle confezioni proposte dalle ditte o industrie farmaceutiche che le propongono sul mercato:
    vitamina A mcg 1200
    vitamina D mcg 25
    vitamina E mg 36
    vitamina K mcg 105
    vitamina C mg 1000
    tiamina (vitamina B1) mg 25
    ...............
    potassio non definito
    CLORO non definito
    calcio mg 1200
    fosforo mg 1200
    magnesio mg 450
    ..............
    FLUORO mg 4
    selenio mcg 83
    ...............
    BORO mg 1.5
    sodio non definito
    SILICIO NON DEFINITO
    • Rispondi
    • Condividi
    • 2 h
  • Amministratore
    Sapendo poi che con la definizione "integratori" la medicina accomuna ciò che circola nel mio sangue e che stà nel mio liquido seminale di maschio, a quei prodotti detti anabolizzanti che lei stessa ha fatto vietare, questo non riesco proprio a capirlo. ------continua------>
    • Rispondi
    • Condividi
    • 2 h
  • Amministratore
    Anzi, lo capisco, e capisco anche il comportamento di questa organizzazione, dovendo rilevare che molto di ciò che fà parte del mio corpo viene dichiarato PERICOLOSO se non VELENO, cominciando dal COLESTEROLO che il mio corpo si AUTOPRODUCE dal mio concepimento e fino alla morte. ------continua------>
    • Rispondi
    • Condividi
    • 2 h
  • Amministratore
    Non parliamo poi del derivato di questo COLESTEROLO, che con l'aiuto del sole viente altresì AUTOPRODOTTO dal mio corpo: la vitamina D3 nella forma di COLECALCIFEROLO, che dichiarato da quasta organizzazione che INTOSSICA. Non parliamo poi dell'acido ascorbico, AUTOPRODOTTO da ogni essere vivente. ------continua------>
    • Rispondi
    • Condividi
    • 2 h
  • Amministratore
    AUTOPRODUZIONE che purtroppo la specie umana ha perso da un tempo ormai lontano di cui Irwin Stone scrive su un dei suoi tanti libri: "L’Homo Sapiens ha pagato un forte tributo in termini di decessi, malattie e
    debolezze durante gli ultimi milioni di anni di evoluzione, cercando di sopravvivere senza i
    benefici derivanti dal gene intatto del GLO. Considero l’”Homo” come il mammifero più a
    rischio, prevedendo la sua estinzione nel ventunesimo secolo a causa dell’inquinamento
    da sovrappopolamento, a meno che non decida di prendere in mano il proprio destino
    evolutivo e si trasformi nella sua robusta sottospecie, l’Homo Sapiens Ascorbicus. Leggete
    i miei documenti sull’”Homo Sapiens Ascorbicus”; ne ho pubblicati diversi sin dal 1979.
    Vorrei mostrarvi a questo punto un campione di tre provette. La prima contiene la quantità
    di acido ascorbico che un essere umano di 70 kg produce giornalmente nel suo fegato. La
    provetta è vuota. La seconda è piena per più della metà di acido ascorbico, ovvero
    contiene 13.000 milligrammi ( 13 grammi ) che una capra di 70 kg, in condizioni normali,
    produce giornalmente nel suo fegato. In condizioni di stress la provetta non sarebbe
    abbastanza capiente da contenere tutto l’acido ascorbico prodotto. La terza piccola
    provetta contiene l’attuale RDA di acido ascorbico, 60 milligrammi appena sufficiente per
    coprire la base della provetta. Questa è l'assunzione giornaliera per adulti umani del peso
    di 70 kg raccomandato dai nutrizionisti, dai fisici e dal Consiglio per l’ Alimentazione e la
    Nutrizione dell’Accademia Nazionale delle Scienze di Washington. La mia dose giornaliera raccomandata di acido ascorbico si avvicinerebbe molto a quella sintetizzata quotidianamente dai mammiferi con il gene del il GLO intatto. In condizioni di stress le dosi devono essere incrementate Ho preso per molti anni circa 20 grammi di acido ascorbico giornalmente, oltre trecento volte l’attuale RDA, godendo sempre di ottima salute per tutto il periodo. Nelle mie pubblicazioni del 1983 relative agli effetti del regime mega-ascorbico sull’invecchiamento e sulla sindrome di Alzhaimer, cito come esempi lampanti del potere che l’acido ascorbico ha nel mantenere una lunga e sana vita attiva, senza malattie, i miei vecchi amici e colleghi: Albert Szent-Gyorgyi (età 91); Linus Pauling ( età 83); Frederick Klenner (età 77); me stesso (età 77). Stanno tutti lavorando
    ancora sodo e nessuno mostra la minima traccia di Alzhaimer.
    • Rispondi
    • Condividi
    • 2 h
  • Amministratore
    Sempre dell?ACIDO ASCORBICO (vitamina C), sempre Irwin Stone su un altro suo libro scrive anche: "L’Homo Sapiens ha pagato un forte tributo in termini di decessi, malattie e
    debolezze durante gli ultimi milioni di anni di evoluzione, cercando di sopravvivere senza i
    benefici derivanti dal gene intatto del GLO. Considero l’”Homo” come il mammifero più a
    rischio, prevedendo la sua estinzione nel ventunesimo secolo a causa dell’inquinamento
    da sovrappopolamento, a meno che non decida di prendere in mano il proprio destino
    evolutivo e si trasformi nella sua robusta sottospecie, l’Homo Sapiens Ascorbicus. Leggete
    i miei documenti sull’”Homo Sapiens Ascorbicus”; ne ho pubblicati diversi sin dal 1979.
    Vorrei mostrarvi a questo punto un campione di tre provette. La prima contiene la quantità
    di acido ascorbico che un essere umano di 70 kg produce giornalmente nel suo fegato. La
    provetta è vuota. La seconda è piena per più della metà di acido ascorbico, ovvero
    contiene 13.000 milligrammi ( 13 grammi ) che una capra di 70 kg, in condizioni normali,
    produce giornalmente nel suo fegato. In condizioni di stress la provetta non sarebbe
    abbastanza capiente da contenere tutto l’acido ascorbico prodotto. La terza piccola
    provetta contiene l’attuale RDA di acido ascorbico, 60 milligrammi appena sufficiente per
    coprire la base della provetta. Questa è l'assunzione giornaliera per adulti umani del peso
    di 70 kg raccomandato dai nutrizionisti, dai fisici e dal Consiglio per l’ Alimentazione e la
    Nutrizione dell’Accademia Nazionale delle Scienze di Washington. La mia dose giornaliera raccomandata di acido ascorbico si avvicinerebbe molto a quella sintetizzata quotidianamente dai mammiferi con il gene del il GLO intatto. In condizioni di stress le dosi devono essere incrementate Ho preso per molti anni circa 20 grammi di acido ascorbico giornalmente, oltre trecento volte l’attuale RDA, godendo sempre di ottima salute per tutto il periodo. Nelle mie pubblicazioni del 1983 relative agli effetti del regime mega-ascorbico sull’invecchiamento e sulla sindrome di Alzhaimer, cito come esempi lampanti del potere che l’acido ascorbico ha nel mantenere una lunga e sana vita attiva, senza malattie, i miei vecchi amici e colleghi: Albert Szent-Gyorgyi (età 91); Linus Pauling ( età 83); Frederick Klenner (età 77); me stesso (età 77). Stanno tutti lavorando
    ancora sodo e nessuno mostra la minima traccia di Alzhaimer.
    -------continua------>
    • Rispondi
    • Condividi
    • 42 m
  • Amministratore
    Rilevato la importanza di questo ACIDO ASCORBICO, ora è da chedersi perchè quella organizzazione invece lo chiama vitamina C. Infatti con questo nome questa immacolata polverona viene resa ANONIMA, INESISTENTE, e lo dimostra il fatto che di questa non se ne parla proprio, quindi dimenticata VOLUTAMENTE. ------continua------>
    • Rispondi
    • Condividi
    • 38 m
  • Amministratore
    Però l'organizzazione ti dice che se vuoi ingoiare vitamina C devi ingoiare frutta e verdura. Non solo ma rendendola pericolosa col nome di "integratore" il gioco è fatto ed il DEMONIZZARLA è il miglior gioco a loro favore. ------continua------>
    • Rispondi
    • Condividi
    • 35 m
  • Amministratore
    Ma non basta, ad essere resi PERICOLOSI, oltre al COLESTEROLO, la vitamina D3 e l'ACIDO ASCORBICO, sappiamo tutti che sono seguti come "integratori" (soci di merenda degli anabolizzanti), anche il CLORO, il FLUORO, il BORO, il SILICIO ORGANICO ed altri ancora. ------continua------>
    • Rispondi
    • Condividi
    • 29 m
  • Amministratore
    In proposiito ho fatto una pagina intitolata: SE UN LEONE MI MAGIA MUORE, che recita: "Mi sento di dover giustificare questa mia dichiarazione:
    "SE UN LEONE MI MANGIA MUORE"
    e lo faccio subito in quanto ciò che circola nel mio SANGUE dall'inizio della mia vita, la medicina lo dichiara VELENOSO, e se è VELENOSO nel mio SANGUE, di conseguenza sono VELENOSE anche le mie CELLULE, quindi la mia carne e di conseguenza anche i miei ORGANI.
    Sappiamo però che ciò che circola nel mio SANGUE, quindi nel SANGUE di TUTTE le SPECIE ANIMALI, circola anche nella LINFA dei VEGETALI.
    Questo perchè ANIMALI e VEGETALI sono FRATELLI.
    Mi permetto di dichiararlo in quanto dobbiamo partire dal fatto che la medicina dice che se vuoi ingoiare "vitamina C", ACIDO ASCORBICO, devi ingoiare frutta e verdura.
    Come sappiamo allora, ed è chiaro che la AUTOPRODUZIONE di ACIDO ASCORBICO detto "vitamina C", viene fatta da TUTTI gli esseri viventi sia del REGNO VEGETALE, che del REGNO ANIMALE escluso proprio solo l'Homo Sapiens. Non è vero, anche 5 (cinque) altre specie, che con un disegno ce ne informa un chimico, il dottor Irwin Stone. Ma lasciamo stare, basta ed avanza parlare dell'Homo Sapiens, specie della quale faccio parte anch'io.
    Quindi abbiamo dovuto capire che la SPECIE UMANA e poche altre SPECIE animali, l'ACIDO ASCORBICO non se lo AUTOPRODUCONO, ed i motivi si possono solo immaginare, in quanto la certezza del perchè l'abbiamo persa non ci sarà MAI.
    Però una certezza esiste, ed è che l'AUTOPRODUZIONE per ogni individuo di TUTTI gli altri esseri viventi esiste, quindi basta questa consapevolezza per capire che questa AUTOPRODUZIONE è importante, altrimenti perchè l'AUTOPROFUZIONE?
    Dobbiamo quindi dedurre che se l'ACIDO ASCORBICO causasse anche un solo danno a questi esseri viventi TUTTE queste specie si sarebbero ESTINTE.
    L'ACIDO ASCORBICO, è il primo degli "ALIMENTI ESSENZIALI" che sono dichiarati TOSSICI dalle medicine, in quanto stabiliscono che la SPECIE UMANA, mancando della AUTOPRODUZIONE, possa ingoiarne, come da documentazione, SOLO 60 milligrammi al giorno, pari al contenuto di una arancia.
    Con i 60 milligrammi è stato fino a poco tempo fa, tanto che sono certo che pochi addetti ai lavori sono stati informati dei 1000 milligrammi di adesso, quindi 1 grammo al giorno, ed ecco che per i medici è ancora valevole oggi giorno il valore di 60 milligrammi al giorno, dimostrando così la DEMONIZZAZIONE da chi si interessa della SALUTE della nostra specie.
     
    UN APPROFONDIMENTO STORICO, NUTRIZIONALE, METABOLICO E ANALITICO DELLA VITAMINA A E DELLA VITAMINA C
    ACIDOASCORBICO.ALTERVISTA.ORG
    UN APPROFONDIMENTO STORICO, NUTRIZIONALE, METABOLICO E ANALITICO DELLA VITAMINA A E DELLA VITAMINA C

    UN APPROFONDIMENTO STORICO, NUTRIZIONALE, METABOLICO E ANALITICO DELLA VITAMINA A E DELLA VITAMINA C

    • Rispondi
    • Condividi
    • Rimuovi anteprima
    • 24 m
  • Amministratore
    Chiarito e fissato, ora vi spiego perchè il mio cervello si è RIFIUTATO di nominare questi prodotti "integratori". Dato che il mio medico di base e non solo lui, li chiama "integratori, pur richiedendo al laboratorio analisi i valori di questi nel mio sangue, allora dovrei ammettere che dentro di me circolano degli "integratori". ------continua------>
    • Rispondi
    • Condividi
    • 20 m
  • Amministratore
    Però qualcosa di peggio l'ho capito in seguito che mi ha fatto VERGOGNARE di questo nome e ve lo spiego subito: Io sono nato nel 1940, e nove mesi prima mio il corpo di mio padre ha GENERATO quello spermatozoo per cui ora io sono quì a scrivere. ------continua------>
    • Rispondi
    • Condividi
    • 17 m
  • Amministratore
    Oh, ma allora dovrei ammettere di essere stato GENERATO negli "integratori" dei quali anche gli anabolizzanti, me lo potete negare? Motivo per cui mi sono deciso e ha cambiato loro il nome in "ALIMENTI ESSENZIALI". Ma perchè a lettere maiuscole e tra virgolette? semplice, la massima importanza in quanto in LORO è partita la mia vita. ------continua------>
    • Rispondi
    • Condividi
    • 13 m
  • Amministratore
    Il tutto però mi ha fatto capire che la organizzazione della medicina non è li per seguire la mia SALUTE, ma per altri scopi che non volgio proprio ricercare. E VOI? Ecco per cui sono anni che non usufruisco più i consigli di questi PROFESSIONISTI che NON sono addetti ai MIRACOLI ------continua------>
    • Rispondi
    • Condividi
    • 10 m
    • Modificato
  • Amministratore
    Ed ora, mio caro
    Pasquale Vicidomini

    posso aolo dirti che non ci sono "integratori" che possono mantenerti in SALUTE, ma vi sono TUTTI gli "ALIMENTI ESSENZIALI" iniziando dall'ACIDO ASCORBICO, il CLORURO DI MAGNESIO, la vitamina D3 (COLECALCIFEROLO), ed altri ancora che TUTTI circolano già nel tuo sangue, che putroppo non sono consiglati da chi invece ti consiglia molto volentieri PRODOTTI che con la tua salute non hanno nulla a che fare. ciaooo Franco

  •  
  • Se l'italiano è la tua lingua leggi sotto.
    Se hai cliccato sul traduttore e vuoi leggere la pagina nella tua lingua clicca sulla riga.

    il link è: https://www.facebook.com/groups/892671707425090/permalink/6277604142265126/

     

                            Sai cosa è il CLORURO DA MAGNESIO ? vai su
                              
    http://acidoascorbico.altervista.org/prova30/index.html

                                    Ecco invece i siti che potrebbero cambiarti la VITA
                                                          www.dr-rath-foundation.org
                                                          www.massimopietrangeli.net
                                             www.aerrepici.org/forum/forum.asp?FORUM_ID=1

    I link che NON ti devi perdere sono: cliccaci sopra poi te li leggi con comodo.

    http://acidoascorbico.altervista.org/VolontariWEB.com_files/lapelle.htm

    http://acidoascorbico.altervista.org/VolontariWEB.com_files/lettura.htm

    http://acidoascorbico.altervista.org/VolontariWEB.com_files/esperienze.htm

    Se NON hai ancora visitato il nostro sito ti consiglio di visitarlo e per capire cosa è l'ACIDO ASCORBICO devi leggere le pagine più importanti che sono: CHI SIAMO, LA DONNA,
    SITO SECONDO, SITO TERZO, SITO QUARTO, SITO SESTO,
    SITO DECIMO.

                               Quindi clicca per SAPERNE di più sull'ACIDO ASCORBICO
                             
    oppure:
                                        http://acidoascorbico.altervista.org/index.html