Crea sito

Per sapere il motivo di queste integrazioni, oltre la mia esperienza, clicca QUI
Per sapere cosa è il PRIMO FLAGELLO umano che si chiama CAFFE'
clicca
QUI Leggi quanto riporta il sito PAGINE MEDICHE "area medica" della CAFFEINA Clicca QUI inoltre è un INSETTICIDA Clicca QUI e lo ZUCCHERO: dannoso e tossico come il CAFFE', l'ALCOOL ed il TABACCO Clicca QUI  Per tutta la documentazione in nostro possesso clicca QUI

Dopo, vuoi leggere anche le esperienze di altri? clicca QUI

Per la definizione degli "ALIMENTI ESSENZIALI"
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/alimentiessenzialicosasono.htm

Tutto sul MAGNESIO
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/magnesiobase.htm

Tutto sulla vitamina D
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/vitaminadbase.htm

Per la vitamina K2 e la sua essenzialità
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/vitaminaK2base.htm

Per il SILICIO ORGANICO, secondo elemento sul pianeta, quindi indispensabile per ogni essere vivente
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/silicioorganicoevitaminaK2.htm

Per l'ACIDO ABSCISSICO ORMONE AUTOPRODOTTO che guida gli "ZUCCHERI"

http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/acidoabscissicociclo.htm

 

Tutta la documentazione in nostro possesso inerente i dottori
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/dottoribase.htm

Tutto sul BICARBONATO DI SODIO "DEMONIZZATO" dalla medicina ed il perchè:
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/bicarbonatodisodioBASE.htm

Sui valori dell'esame del sangue della vitamina D3 (ORMONE), Enrico Venezia ci racconta la sua esperienza citando il Dott. Massimo Citro Della Riva, il quale afferma che i valori del sangue devono risultare almeno 150 - 200 ng/ml, dicendo inoltre che lui stesso ha valori alti, sui 600 ng/ml,

Dal gruppo:

La vitamina D3 (ORMONE) un "ALIMENTO ESSENZIALE" come e quando

 
Buonasera Franco Genre
Vorrei condividere di nuovo la mia esperienza, con la speranza possa essere gradita e di aiuto.
Il 28 maggio scrivevo questo post:
_QUOTE_
Buongiorno Genre Franco mi auguro di trovarti bene. Vorrei condividere la mia esperienza e fare una domanda.
 due mesi fa ho iniziato a ingoiare vitamina D3 e K2, nel rapporto raccomandato di D3 10.000 UI -> K2 100 mcg
Partendo da valori molto bassi (purtroppo non ho fatto gli esami all’inizio, ma sicuramenteampiamente insufficienti), ho iniziato ingoiando 40.000 unità al giorno e dopo il primo mese ho fatto le analisi del sangue raggiungendo il valore di 67 ng/l.
Al fine di raggiungere dei valori intorno ai 100 ng/l, ho continuato con lo stesso dosaggio e, dopo esattamente un mese, ho ripetuto gli esami raggiungendo il valore di 362 ng/l.
I biologi del laboratorio mi hanno detto che, in trent’anni di lavoro, era la prima volta che vedevano dei valori così alti.
Al momento, il mio obiettivo sarebbe quello di interrompere completamente la D3 per 10 giorni, per poi iniziare con 10.000 UI die, E dopo un mese ripetere gli esami. 
Nel frattempo continuerei a prendere 200 mcg di K2 al giorno. 
Ora, partendo dal presupposto che so bene
che voi non commentate sui dosaggi, vi chiedo se potete portare alla luce casi similari ed eventualmente segnalarmi se devo essere particolarmente preoccupato (i Biologi lo erano, ma so anche che la vitamina D3 viene ampiamente demonizzata dalla comunità scientifica italiana). 
Grazie in anticipo per la risposta
Un caro saluto
Enrico
_UQUOTE_

Nel frattempo ho dimezzato le dosi, passando da 40.000 UI a 20.000 UI, ed ho avuto anche la fortuna di conoscere personalmente il Dott. Massimo Citro Della Riva, il quale mi ha rasserenato completamente sulla presunta “tossicità” della D3, in quanto inesistente ed inventata a tavolino!
Dato che ero già a metà strada, ho deciso di proseguire comunque con metà dose, tanto per vedere cosa succedeva, e dopo un mese ho fatto esami scoprendo di essere passato da 362 ng/l a 92 ng/l !!! Ed ho pure preso il sole nel frattempo!!!
Tornerò ad assumere le dosi raccomandate come prevenzione per le complicanze del “coso 😉” ovvero:
40.000 UI D3
400 mcg K2
Il Dott. Citro afferma che i valori del sangue devono risultare almeno 150 - 200 ng/l, dicendo inoltre che lui stesso ha valori alti, sui 600 ng/l, e non è affatto preoccupato, dato che SEMPRE protegge con adeguato apporto di K2.
Un caro abbraccio
Enrico

Commenti: 18

  • Genre Franco
    Amministratore
    Esperto del gruppo
    Ciao Enrico venezia, premetto che la tua testimonianza è molto gradita, anche perchè molto reale, però noto che è molto reale anche la tua PAURA. ------continua------>
  • Genre Franco
    Amministratore
    Esperto del gruppo
    Tranquillo, la PAURA è un male comune in quanto volutamente creata dal nostro simile perchè la classe medica ha un solo mezzo per imporre i loro voleri, ed è appunto la PAURA. ------continua------>
     

    1

  • Genre Franco
    Amministratore
    Esperto del gruppo
    Riguardo alle dosi di vitamina D3 (COLECALCIFEROLO) di 40000 UI, sono state ingoiate anche da me ad iniziare dall'inizio 2015, ottenendo il valore in data
    in data 13-04-15 il valore di 86 ng/ml
    ------continua------>
     
    Esami sangue con vitamina B12 2015 Genre Franco
    ACIDOASCORBICO.ALTERVISTA.ORG
    Esami sangue con vitamina B12 2015 Genre Franco

    Esami sangue con vitamina B12 2015 Genre Franco

  • Genre Franco
    Amministratore
    Esperto del gruppo
    in data 17/07/2015 il valore di 124 ng/ml
    ------continua------>
     
    Esami vitamina D, paratormone e colesterolo 2015 di Genre Franco
    ACIDOASCORBICO.ALTERVISTA.ORG
    Esami vitamina D, paratormone e colesterolo 2015 di Genre Franco

    Esami vitamina D, paratormone e colesterolo 2015 di Genre Franco

  • Genre Franco
    Amministratore
    Esperto del gruppo
    In data 09/09/2015 il valore di 121 ng/ml
    ------continua------>
     
    ACIDOASCORBICO.ALTERVISTA.ORG
    Error 404 :(

    Error 404 :(

  • Genre Franco
    Amministratore
    Esperto del gruppo
    in data 27/11/2015 il valore di 90.8 ng/ml sempre con dose di 40000 UI giornalieri, ma in quel periodo, temendo della INTOSSICAZIONE sono sceso a 10000 UI giornalieri ottenendo il risultato di:
    ------continua------>
  • Genre Franco
    Amministratore
    Esperto del gruppo
    In data 21-04-2016 il valore di 39.8 ng/ml
    ------continua------>
     
    Esami vitamina D, paratormone e colesterolo 2016 di Genre Franco
    ACIDOASCORBICO.ALTERVISTA.ORG
    Esami vitamina D, paratormone e colesterolo 2016 di Genre Franco

    Esami vitamina D, paratormone e colesterolo 2016 di Genre Franco

  • Genre Franco
    Amministratore
    Esperto del gruppo
    Nel frattempo, la nostra amica Mariuccia, ingoiando come me 40000 UI giornalieri da circa sei mesi,
    in data 23/09/2015 il valore è 780 ng/ml.
    ------continua------>
  • Genre Franco
    Amministratore
    Esperto del gruppo
    si è spaventata e per un mese non ne ha ingoiato più ottenendo
    in data 30/11/2015 il valore di 86.5
    ------continua------>
     
    Esami vitamina D, di Maria riscontrando un valore di 780
    ACIDOASCORBICO.ALTERVISTA.ORG
    Esami vitamina D, di Maria riscontrando un valore di 780

    Esami vitamina D, di Maria riscontrando un valore di 780

     
     

    1

  • Genre Franco
    Amministratore
    Esperto del gruppo
    Era il periodo che anche noi credevamo nella INTOSSICAZIONE, passando quindi a 10000 UI giornalieri, mentre per me in data 25/03/2017 mi è stato asportato un tumore al colon.
    ------continua------>
     
    ACIDOASCORBICO.ALTERVISTA.ORG
    Il tumore maligno al colon di II stadio asportatomi in data 25 marzo 2017

    Il tumore maligno al colon di II stadio asportatomi in data 25 marzo 2017

  • Genre Franco
    Amministratore
    Esperto del gruppo
    Ora sapendo il passato del periodo posso dichiarare senza tema di smentita che i miei valori non sono mai stati alti in quanto questo tumore rubava molta vitamina D3. ------continua------>
  • Genre Franco
    Amministratore
    Esperto del gruppo
    Scrivi: "ho avuto anche la fortuna di conoscere personalmente il Dott. Massimo Citro Della Riva, il quale mi ha rasserenato completamente sulla presunta “tossicità” della D3, in quanto inesistente ed inventata a tavolino!", ------continua------>
    • 4 h
    • Modificato
  • Genre Franco
    Amministratore
    Esperto del gruppo
    ed ancora:"Il Dott. Citro afferma che i valori del sangue devono risultare almeno 150 - 200 ng/lm, dicendo inoltre che lui stesso ha valori alti, sui 600 ng/ml, e non è affatto preoccupato, dato che SEMPRE protegge con adeguato apporto di K2. " ------continua------>
  • Genre Franco
    Amministratore
    Esperto del gruppo
    E' a questo dottore, con il valore di 600 ng/ml, che mi accodo, avendo capito nella completezza della falsità di questa organizzazione, pur di raggiungere il loro scopo di DIMINUIRE LA POPOLAZIONE MONDIALE, che mai come oggi lavorano allo scoperto per questo motivo. ------continua------>
  • Genre Franco
    Amministratore
    Esperto del gruppo
    Ecco che non posso che continuare, con mia moglie, ad ingoiare 20000 UI giornalieri che lo facciamo da quasi 4 anni ininterrottamente con valori di SUPERIORE a 150 ng/ml per lei, mentre per me a 114 ng/ml.
    ------continua------>
     
    Esame Franca vitamina D, COLESTEROLO, emocromo 2021
    ACIDOASCORBICO.ALTERVISTA.ORG
    Esame Franca vitamina D, COLESTEROLO, emocromo 2021

    Esame Franca vitamina D, COLESTEROLO, emocromo 2021

  • Genre Franco
    Amministratore
    Esperto del gruppo
    Naturalmente non posso che apprezzare questa tua testimonianza che seono certo servirà a molte altre persone. ciaoo Franco
    •  

    1

  • Enrico Venezia
    Il Dott. Citro afferma che 150-200 è il valore minimo necessario per una buona difesa immunitaria
     

    2

  •  
  • Se l'italiano è la tua lingua leggi sotto.
    Se hai cliccato sul traduttore e vuoi leggere la pagina nella tua lingua clicca sulla riga.

    il link è: https://www.facebook.com/groups/1393838840860425/permalink/3240110566233234/

     

                            Sai cosa è il CLORURO DA MAGNESIO ? vai su
                                     
    http://acidoascorbico.altervista.org/prova30/index.html

                                    Ecco invece i siti che potrebbero cambiarti la VITA
                                                          www.dr-rath-foundation.org
                                                          www.massimopietrangeli.net
                                             www.aerrepici.org/forum/forum.asp?FORUM_ID=1

    I link che NON ti devi perdere sono: cliccaci sopra poi te li leggi con comodo.

    http://acidoascorbico.altervista.org/VolontariWEB.com_files/lapelle.htm

    http://acidoascorbico.altervista.org/VolontariWEB.com_files/lettura.htm

    http://acidoascorbico.altervista.org/VolontariWEB.com_files/esperienze.htm

    Se NON hai ancora visitato il nostro sito ti consiglio di visitarlo e per capire cosa è l'ACIDO ASCORBICO devi leggere le pagine più importanti che sono: CHI SIAMO, LA DONNA,
    SITO SECONDO, SITO TERZO, SITO QUARTO, SITO SESTO,
    SITO DECIMO.

                               Quindi clicca per SAPERNE di più sull'ACIDO ASCORBICO
                             
    oppure:
                                        http://acidoascorbico.altervista.org/index.html