Per sapere il motivo di queste integrazioni, oltre la mia esperienza, clicca QUI
Per sapere cosa è il PRIMO FLAGELLO umano che si chiama CAFFE'
clicca
QUI Leggi quanto riporta il sito PAGINE MEDICHE "area medica" della CAFFEINA Clicca QUI inoltre è un INSETTICIDA Clicca QUI e lo ZUCCHERO: dannoso e tossico come il CAFFE', l'ALCOOL ed il TABACCO Clicca QUI  Per tutta la documentazione in nostro possesso clicca QUI

Dopo, vuoi leggere anche le esperienze di altri? clicca
QUI

Sotto il racconto dell'esperienza, i vari documenti a riprova.

Vorrei riportare ancora una testimonianza di Franca e mia riguardo a quanto ci è successo appena arrivati a Rimini l'11 giugno 2013. Ritengo sia molto importante per quelle persone che non hanno l'abitudine di leggere i BUGIARDINI. Siamo arrivati a Rimini il sabato 8 giugno. La domenica mattina ci stavamo avviando in spiaggia, quando Franca mi ha detto che aveva sentito qualcosa in un occhio, quello destro. Ho guardato e fra le ciglia aveva una bestiolina nera morta. Con l'angolo di un fazzoletto di carta l'ho tolta e siamo andati in spiaggia. Non abbiamo dato peso alla cosa anche perchè passato il dolore del momento dell'impatto l'occhio non ha dato più segno di problemi. In spiaggia ho iniziato a spruzzare l'acqua con l'ACIDO ASCORBICO come stabilito e dopo un poco l'occhio ha cominciato a dare fastidio. Lì per lì abbiamo pensato che forse spruzzando quest'acqua probabilmente una goccia era finita nell'occhio destro. Subito si è recata in bagno per lavarselo, ma il fastidio non passava. Il pomeriggio siamo ritornati in spiaggia e lei si sentiva la parte superiore dell'occhio incriminato grattare, come se avesse un granello di sabbia. Certi che non fosse l'ACIDO ASCORBICO, dato che la spiaggia era affollata di venditori ambulanti abbiamo pensato che col vento ed il passaggio di uno di questi, alzando la sabbia un granello era finito nell'occhio. Non abbiamo fatto nulla, intanto il l'occhio lacrimava e le faceva male. Il lunedì mattina abbiamo pensato di andare in farmacia ed il farmacista ci ha consigliato due cose. La prima dicendo che era solo un liquido per lavare l'occhio a base di CAMOMILLA per lavare l'occhio da eventuali residui dal nome di OPTREX Bagno Oculare. Poi un collirio gocce da mettere al bisogno. Dato che l'occhio faceva male ho cercato di versarle del liquido per lavarlo cercando di eliminare gli eventuali residui, ma non ci sono riuscito allora abbiamo messo delle gocce abbastanza sovente. L'occhio però NON SI ERA ARROSSATO come penso che succeda in questi casi. Questo penso che sia perchè abbiamo ingoiato le nostre dosi come sempre. Franca ne ingoiava di più del suo normale. Così è passato il lunedì. La notte ha dormito e speravo che dopo il riposo tutto sarebbe passato con quelle gocce. Il mattino si è svegliata che pareva andasse decisamente meglio, ma dopo poco tutto è ricominciato con la sensazione della sabbia sotto la palpebra. L'occhio non era rosso però. Più tardi si è messa da sola quel liquido per il lavaggio e l'ha ripetuto alle 12 ed alla sera. Abbiamo però continuato ad andare in spiaggia con l'ausilio di un paio di occhiali neri da sole. Alla sera l'occhio era diventato rosso e tutto le bruciava nonostante le gocce di collirio. Non abbiamo dormito la notte perchè le faceva male. Il mattino successivo, il mercoledì, visto l'occhio molto rosso che era già venuto rosso il giorno prima e cioè dopo tre giorni dall'incidente, la cosa mi ha insospettito. Il mio primo impulso è stato di provare su di me questi due medicinali. Nell'occhio destro mi sono messo il liquido per il lavaggio e nel sinistro le gocce di collirio. Volevo capire quali delle due poteva aver causato questa infiammazione. Poi ho letto bene il BUGIARDINO ed ho rilavato le controindicazioni che sono:

QUANDO NON DEVE ESSERE USATO
Ipersensibilità verso i componenti del prodotto o altre sostanze strettamente correlate dal punto di vista chimico.
In soggetti con GLAUCOMA (malattia caraterizzata dall'aumento della pressione all'interno dell'occhio) o malattie oculari altrettanto gravi.
Non somministrare ai bambini di età inferiore ai tre anni.
Quando OPTREX Bagno Oculare può essere utilizzato solo dopo aver consultato il medico
Pur presentando uno scarso assorbimento sistematico (solo piccole quantità possono raggiungere il sangue) il prodotto deve essere usato con cautela:
-IPERTENSIONE
-IPERTIROIDISMO (condizioni di eccessiva attività funzionale della ghiandola tiroide)
-DISTURBI CARDIACI
-IPERGLICEMIA (diabete)
*nei soggetti in trattamento con farmaci antidepressivi.
E' opportuno consultare il medico anche nel caso in cui tali disturbi si fossero manifestati in passato.

Quindi tenendo conto che in effetti queste sono le malattie più comuni ed è risaputo che sono la maggior causa di morte, chi potrà mai usare questo medicinale?
Non solo, ma leggendo quanto sotto:

EFFETTI INDESIDERATI
Il rispetto delle istruzioni contenute nel foglio illustrativo riduce il rischio di effetti indesiderati.
Raramente possono manifestarsi fenomeni di ipersensibilità.
Questi effetti indesiderati sono generalmente transitori. Quando si presentano è tuttavia opportuno consultare il medico o il farmacista.
E' importante comunicare al medico o al farmacista lo comparsa di effetti indesiderati non descritti nel foglio illustrativo.
RICHIEDERE E COMPILARE LA SCHEDA DI SEGNALAZIONE DEGLI EFFETTI INDESIDERATI DISPONIBILE IN FARMACIA.


allora questo determina chiaramente che NOI SIAMO DELLE CAVIE e siamo usati in modo NON COSCIENZIENTE poichè oltretutto è accertato che pochissime persone leggono questi BUGIARDINI.
Cosa posso dire di più in merito?


Intanto con Franca abbiamo deciso di iniziare la NOSTRA CURA con ALTE DOSI ormai da lei conosciute per averle usate nelle varie occasioni. 10 grammi ogni ora ed abbiamo iniziato alle 9. Le dosi normali le avevamo prese entrambi verso le 7.30.
Poi ci siamo recati al pronto soccorso dell'ospedale di Rimini. Nell'attesa, alle 10 si è ripetuto la dose di 10 grammi, intanto si aspettava la visita oculistica.
La terza dose l'ha ingoiata alle 11.
Verso le 11.30 la visita di una oculista, le ho fatto vedere quanto avevamo usato intanto che lei guardava nell'occhio. Subito ha detto che c'era del PUS, al che le ho detto che era impossibile data l'assunzione di alte dosi di ACIDO ASCORBICO. Non ha risposto ed ha scritto il foglio del REFERTO 1300074832P DEL 12/06/2013 con TERAPIA di 3 tipi di gocce. Sarà quanto questa specialista ha tolto dall'occhio o l'effetto dell' ACIDO ASCORBICO, fatto stà che Franca si è sentita decisamente meglio. Verso le 12, per la quarta volta le ho fatto ingoiare la solita dose di 10 grammi di ACIDO ASCORBICO e siamo ritornati per il pranzo.
Le era stato raccomandato di non esporsi al sole per almeno 5 giorni come da prognosi, quindi di non andare in spiaggia, di mettere gli occhiali e di mettere le gocce prescritte. Le gocce non ci siamo neppure posti il problema di acquistarle poichè i dolori erano spariti. Quindi tutto era normale. Nel pomeriggio le solite nostre dosi e ci siamo recati in spiaggia con gli occhiali ed ha preso il sole. Alla sera siamo andati a fare la solita passeggiata e poi a nanna. Il mattino successivo abbiamo ripreso la nostre ferie in tranquillità con TANTO sole e salute con l'occhio perfettamente guarito.
Voglio comunicare che il giorno che ho messo nei miei occhi quanto aveva messo Franca, l'occhio destro dove avevo introdotto il suddetto lavaggio, OPTREX Bagno Oculare, mi ha dato fastidio per tutto il giorno pur non venendomi rosso. L'ho usato una volta sola, ma sono certo che se l'avessi ripetuto anche il mio occhio si sarebbe arrossato. Questo penso perchè mi sono limitato ad una sola dose DI PROVA. Chissà se ne avessi messo di più! Lascio ora ad ognuno le sue conclusioni dalla nostra MEDICINALE esperienza. E per finire LEGGETE SEMPRE I BUGIARDINI PRIMA DI USARE UN MEDICINALE, onde evitare eventuali DANNI dei quali siamo stati AVVISATI e di cui NON VOGLIONO COMPLICAZIONI, LORO!

                          Sai cosa è il CLORURO DA MAGNESIO ? vai su
                                 
     http://clorurodimagnesio.altervista.org/

                                Ecco invece i siti che potrebbero cambiarti la VITA
                                                      www.dr-rath-foundation.org
                                                      www.massimopietrangeli.net
                                         www.aerrepici.org/forum/forum.asp?FORUM_ID=1

I link che NON ti devi perdere sono: cliccaci sopra poi te li leggi con comodo.

http://acidoascorbico.altervista.org/VolontariWEB.com_files/lapelle.htm

http://acidoascorbico.altervista.org/VolontariWEB.com_files/lettura.htm

http://acidoascorbico.altervista.org/VolontariWEB.com_files/esperienze.htm

Se NON hai ancora visitato il nostro sito ti consiglio di visitarlo e per capire cosa è l'ACIDO ASCORBICO devi leggere le pagine più importanti che sono: CHI SIAMO, LA DONNA,
SITO SECONDO, SITO TERZO, SITO QUARTO, SITO SESTO,
SITO DECIMO.

                           Quindi clicca per SAPERNE di più sull'ACIDO ASCORBICO
                         
oppure:
                                    http://acidoascorbico.altervista.org/index.html