Per sapere il motivo di queste integrazioni, oltre la mia esperienza, clicca QUI
Per sapere cosa è il PRIMO FLAGELLO umano che si chiama CAFFE'
clicca
QUI Leggi quanto riporta il sito PAGINE MEDICHE "area medica" della CAFFEINA Clicca QUI inoltre è un INSETTICIDA Clicca QUI e lo ZUCCHERO: dannoso e tossico come il CAFFE', l'ALCOOL ed il TABACCO Clicca QUI  Per tutta la documentazione in nostro possesso clicca QUI

Per la definizione degli "ALIMENTI ESSENZIALI"
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/alimentiessenziali.htm

Tutto sul MAGNESIO
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/magnesiobase.htm

Tutto sulla vitamina D
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/vitaminadbase.htm

...rieccomi....da facebbok:
Acido Ascorbico (ALIMENTO ESSENZIALE)
https://www.facebook.com/groups/acidoascorbico/
Acido Ascorbico Pregi e Difetti
https://www.facebook.com/groups/1415891408656788/
Sessualità e Salute
https://www.facebook.com/groups/520769368046413/
Clorurodi magnesio, i veri amici
https://www.facebook.com/groups/892671707425090/

Ritengo questa notizia MOLTO IMPORTANTE per la SALUTE delle persone, poichè "CHI NON SI LAVA I DENTI?".
Soffri di mal di testa?
SEI SICURO CHE LA CAUSA NON SIA IL TUO DENTIFRICIO?
Soffri di cervicale?
SEI SICURO CHE LA CAUSA NON SIA IL TUO DENTIFRICIO?
Soffri di OSTEOPOROSI?
SEI SICURO CHE LA CAUSA NON SIA IL TUO DENTIFRICIO?
Soffri di giramenti di testa, specialmente al mattino quando ti alzi dal letto?
SEI SICURO CHE LA CAUSA NON SIA IL TUO DENTIFRICIO?
Soffri di una malattia dichiarata DEGENERATIVA come l'ALZHAIMER dalla medicina moderna?
SEI SICURO CHE LA CAUSA NON SIA IL TUO DENTIFRICIO?
Devo ricordarti che l'ALZHAIMER è una malattia del cervello!
Come leggerai sotto un componente del TUO DENTIFRICIO si chiama FLUORURO DI SODIO la cui specialità è appunto di attaccare il CERVELLO.
E non basta, soffri di SCLEROSI MULTIPLA, anche lei considerata dalla medicina moderna INGUARIBILE.?
SEI SICURO CHE LA CAUSA NON SIA IL TUO DENTIFRICIO?
Soffri di altre malattie cosidette DEGENERATIVE, anche loro considerate dalla medicina moderna INGUARIBILE.?
SEI SICURO CHE LA CAUSA NON SIA IL TUO DENTIFRICIO?
Lo sai che l'altra specialità dello stesso FLUORURO DI SODIO è di attaccare le ossa?
Non parliamo poi delle altre malattie DEGENERATIVE considerate tali sempre dalla medicina moderna!
Bene, fissato questo, ti chiedo: lo sai che il tuo corpo si AUTOGUARISCE?
La MEDICINA MODERNA questo NON TE LO DICE, e nessuno te lo ha mai fatto presente, ma la riprova è che se ti tagli un dito con un coltello mentre peli una patata o ti bruci una mano, il tuo corpo SENZA IL BISOGNO DI NULLA, se non della DISINFEZIONE, SI AUTOGUARISCE "SEMPRE". Questo è per l'esterno, ma lo è anche per l'interno del tuo corpo, come lo è per ogni essere vivente. Per farlo però DEVE avere il GIUSTO CIBO NATURALE che contenga gli "ALIMENTI ESENZIALI", e se dandoglieli NON GUARISCI vuol dire, CON CERTEZZA, che la causa della tua malattia la fornisci al tuo corpo OGNI GIORNO, CON COSTANZA, vero?
E quale se non con il tuo DENTIFRICIO, distribuito per la bocca, quindi a contato della mucosa che lo assorbe e lo immette in ogni parte vicina, con lo spazzolino, per almeno tre volte al giorno, fatto con costanza per la pulizia dei denti?
Questo lo fai da anni, con COSTANZA e determinazione poichè i denti sono importantissimi.
E con costanza lo fai ancora oggi, vero?
MA........
Ti dicono che il FLUORURO DI SODIO mantiene lo smalto dei tuoi denti, ma questo è FALSO. A mantenerti lo smalto è l'ACIDO ASCORBICO che con la LISINA ti AUTOPRODUCONO il famoso COLLAGENE nel primo sonno profondo chiamati sonno REM.
Al riguardo di questo COLLAGENE la pagina recita:
"Con l'avanzare degli anni, i tessuti dei muscoli si degradano perché la quantità di collagene inizia ad essere inadeguata.
La pelle diminuisce notevolmente la quantità di collagene che potrebbe generare e le conseguenze si possono constatare con il mostrarsi delle prime grinzosità ed abbandonando la lucentezza caratteristica della giovinezza.
Spesso si producono segni, raggrinzamenti, striature e voglie scure.
La cute si secca ed i capelli si stressano e perdono la loro “vivacità”.
Il corpo umano pratica la maggior parte dell’attività termica sul collagene durante le ore notturne mentre dormiamo e per fare questo gli serve l’energia che, se non può essere ottenuta dai carboidrati o dagli zuccheri, viene attinta dai grassi.
E’ durante la fase REM del sonno che il corpo trasforma le sostanze nutrizionali in nuovi tessuti.
Per compiere questa funzione gli necessita una rilevante disponibilità di energia.
La conversione del collagene ha il compito di riparare tessuti epidermici, tendini, cartilagine ed organi vitali e di rafforzare il comparto muscolare ed osseo."
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/collageneanagen.htm

Abbiamo certezza che la MEDICINA con BIG PHARMA NON HANNO ALCUN INTERESSE a cercarne VERA la causa, poichè a LORO rende di più che queste malattie continuino a mantenersi DEGENERATIVE, comprensibile vero? Anzi, sono quasi certo che loro la causa la conoscono perfettamente bene, ma dato il loro CONFLITTO DI INTERESSE, hanno tutti gli interessi a continuare così dichiarando che NON SI POSSONO GUARIRE.

QUANTA PRESA PER I FONDELLI DA QUESTO SISTEMA che con le DROGHE LEGALI NASCOSTE come il CAFFE', ci rendono LORO SCIAVI ed incapaci di ragionare, quindi CREDULONI!

Il tuo DENTIFRICIO contiene il FLUORURO DI SODIO, sai cosa è e che ruolo ha sulla tua salute?    
Viene messo nei dentifrici adducendo che questo serve a sbiancare i denti. Assolutamente FALSO, poichè a lavare i denti non è il dentifricio, ma lo SPAZZOLINO, e poi sono certo che non bastano pochi minuti al giorno per sbiancare i denti, ma ci vuole ben altro come detto sopra.
L'ACIDO ASCORBICO ingoiato giornalmente, che dei denti è il TOCCASANA, poichè il primo sintomo dello SCORBUTO è appunto la caduta dei denti, di cui la PIORREA è la prima cugina e segnale di CARENZA di questo ACIDO ASCORBICO.
Pensa che ti avveleni GIORNO DOPO GIORNO, ogni volta che ti lavi i denti usando questo tuo DENTIFRICIO, INCONSAPEVOLMENTE.
Ora, sapendo, hai un modo solo per averne certezza, ed è di smettere di lavarti i denti con il TUO DENTIFRICIO, sostituendolo con gli "ALIMENTI ESSENZIALI" come ti ho detto sopra.

La bocca e le vertebre del collo SONO DIRETTAMENTE a contatto a distanza di pochi centimetri e sai che il FLUORO ROVINA LE OSSA.

http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/dentifricioanticaerboristeria.htm


Quindi mi permetto di consigliarti di ELIMINARE IL DENTIFRICIO con un bel risparmio, sia in salute che in denaro, e per lavarti i denti usa l'ACIDO ASCORBICO, il CLORURO DI MAGNESIO ed il BICARBONATO DI SODI (comune solvay da cucina), sciolti in un pò di acqua di rubinetto, nella quale bagnerai lo spazzolino a mò di dentifricio.
Ma se vuoi la SALUTE DEVI lasciare le DROGHE LEGALI, di cui il CAFFE', e sugli scaffali i prodotti che negli ingredienti trovi la scritta "AROMI " o "AROMI NATURALI" o gli altri PRODOTTI CHIMICI DEI QUALI I LORO NOMI NON LI CONOSCI, ed ingoiare SOLO CIBI NATURALI di cui LATTE, CARNE e GRANO macinato NATURALI LO SONO. Le cosi dette ALLERGIE sono causate dai PRODOTTI CHIMICI AGGIUNTI VOLONTARIAMENTE DA LORO, ora capisci il perchè, di cui i nostri avi NON NE HANNO MAI SOFFERTO.
Ti faccio presente che sia l'ACIDO ASCORBICO, il CLORURO DI MAGNESIO che il BICARBONATO DI SODIO, sono tre "ALIMENTI ESSENZIALI" che già sono nel tuo sangue, di cui la CARENZA è causa certa di malattie.
SE POI RITIENI CHE LE NOSTRE INFORMAZIONI SONO UTILI ALLA TUA SALUTE, AIUTACI CON UNA PICCOLA DONAZIONE, anche solo di 2 euro POICHE'  NOI NON SIAMO LE "RICERCA SUL CANCRO" che scoperte NON NE FANNO MAI E NON TE LE COMUNICANO MAI, le nostre ricerche le leggi quasi ogni giorno.
Come fare? è molto semplice, clicca sul link:
http://acidoascorbico.altervista.org/donazioni.htm

...e se vuoi acquistare gli "ALIMENTI ESSENZIALI" PER LA TUA SALUTE a buon prezzo e con uno sconto del 10% immediato clicca sul link e segui le indicazioni:
http://acidoascorbico.altervista.org/Pubblicita/materiamadre.htm

Per la informazione completa su quanto sopra, quindi sul FLORURO DI SODIO (VELENO PURO) eccoti il link
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/fluoroneidentifrici.htm

http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/fluoroneidentifricia.htm

Ciao, noi non ci conosciamo, quindi mi presento.
Mi chiamo Franco Genre e sono l'ideatore di questi due siti.

http://acidoascorbico.altervista.org/

http://clorurodimagnesio.altervista.org/

Gestisco inoltre 5 gruppi su facebook, nei quali leggi tutte le nostre notizie, questi:

Acido Ascorbico (ALIMENTO ESSENZIALE)
https://www.facebook.com/groups/acidoascorbico/
Acido Ascorbico Pregi e Difetti
https://www.facebook.com/groups/1415891408656788/
Sessualità e Salute
https://www.facebook.com/groups/520769368046413/
Clorurodi magnesio, i veri amici
https://www.facebook.com/groups/892671707425090/
La vitamina D3 (ORMONE) un "ALIMENTO ESSENZIALE" come e quando
https://www.facebook.com/groups/1393838840860425/

Premetto e ricordo quanto segue:
LE FECI NON DEVONO ESSERE DURE, MA MORBIDE, ED A VOLTE ANCHE LIQUIDE poichè dipende sopratutto dal CIBO che si è ingoiato il giorno precedente. Sì perchè questi scarti non devono stare giorni negli intestini, ma devono essere subito ELIMINATI.
LE FECI DURE E LA STITICHEZZA SONO PRIMA DI TUTTO LA CAUSA DELLE EMORROIDI, QUINDI LAVORO PER LA CLASSE MEDICA, MA QUANTA SOFFERENZA PER L'INDIVIDUO!
Personalmente la conosco bene, però risolta senza problemi ingoiando l'ACIDO ASCORBICO e la vitamina E
DEVO SFATARE LA CONVINZIONE CHE LE DONNE INCINTE DEBBANO SOFFRIRE DI EMORROIDI, IN QUANTO E' FALSA LA CONVINZIONE CHE SIANO CAUSATE DAL LORO STATO.
Difatti non mi risulta che le femmine delle altre specie soffrano di EMORROIDI, e a voi?
La STITICHEZZA è la malattia più grave di cui soffre la umanità, in quanto è dagli intestini che iniziano TUTTE le malattie possibili. La causa vera di questa STITICHEZZA è la CARENZA certa di ACIDO ASCORBICO. Difatti quando si parla di ACIDO ASCORBICO viene immediatamente collegata la DIARREA. La prova semplice è che nessun essere vivente soffre di STITICHEZZA. Loro non hanno gabinetti e sono certo che non si curano di dove depositano le loro feci liberando i loro intestini.
Questo semplice fatto anche da solo dimostra senza ombra di dubbio che liberare gli intestini è un fatto IMPORTANTISSIMO.
Questi CIBI INNATURALI gli scaffali, quindi delle industrie alimentari, sono la prima causa di STITICHEZZA, la malattia più grave per l'uomo ed è la causa di TUTTE le malattie conosciute e sconosciute poichè è dagli intestini che hanno l'inizio.
La medicina non la considera tale, poichè i suoi interessi sono tutt'altro che la SALUTE UMANA.
La dimostrazione pratica  è che molti di noi, camminando per strada hanno avuto la disavventura di trovarsi le feci di un colombo o di un altro uccello sul vestito.
LE FECI NON DEVONO ESSERE DURE, MA MORBIDE, ED A VOLTE ANCHE LIQUIDE poichè dipende sopratutto dal CIBO che si è ingoiato il giorno precedente. Sì perchè questi scarti non devono stare giorni dagli intestini, ma devono essere subito ELIMINATI.
LE FECI DURE E LA STITICHEZZA SONO LA CAUSA DELLE EMORROIDI, QUINDI LAVORO PER LA CLASSE MEDICA, MA QUANTA SOFFERENZA PER L'INDIVIDUO.
DEVO SFATARE LA CONVINZIONE CHE LE DONNE INCINTE DEBBANO SOFFRIRE DI EMORROIDI, IN QUANTO E' FALSA LA CONVINZIONE CHE SIANO CAUSATE DAL LORO STATO.
Difatti non mi risulta che le femmine delle altre specie soffrano di EMORROIDI, e a voi?
Un altro fatto incontestabile però è che TUTTE le specie, sia animali che vegetali hanno la AUTOPRODUZIONE di questo ACIDO ASCORBICO.
Che sia IMPORTANTISSIMO eliminare gli scarti dal corpo lo conferma il dottor Alexis Carrel, un francese Premio Nobel. La pagina recita:
"LE CELLULE SONO IMMORTALI!
ALLORA PERCHE' MORIAMO?
Alexis Carrel dimostrò che le cellule sono immortali facendo vivere il cuore di un pollo per 29 anni!
Ecco qual'è il segreto dell'immortalità e della morte.
In passato è stato dimostrato che una cellula potrebbe vivere per un tempo indeterminato in perfetta salute.
E' stato dimostrato realmente in laboratorio da un famoso premio Nobel.
Un famoso fisiologo francese, Alexis Carrel, Al Rockefeller Institutte for Medical Research, mantenne in vita il cuore di un pollo per circa 29 anni in una soluzione salina (che conteneva minerali nelle stesse proporzioni di quelle del sangue del pollo) che egli rinnovava tutti i giorni.
Carrel giunse alla conclusione che il tempo di vita di una cellula è indefinito fintanto che viene fornito il nutrimento e viene ripulita dalle sua escrescenze.
Difatti le cellule crescevano e prosperavano fintanto che le loro evacuazioni venivano rimosse. Condizioni non igieniche procuravano una minore vitalità, deterioramento e morte.
Carrel mantenne in vita cellule di un cuore di pollo fino a quando qualcuno si dimenticò (dimenticato) di eliminare le loro escrezioni.
Riuscì quasi a decuplicare la media durata di vita di quelle cellule.
La chiave per mantenere in perfetta salute una cellula è quella di liberarla dai residui dentro e intorno ad essa.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/celluleeterne.htm

Dalla pagina
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/stitichezza.htm

Ho subito la asportazione di un tumore al colon come sotto descritto in data 25 marzo 2017 con inserimento della relativa stomia, e la relativa RICANALIZZAZIONE in data 19 luglio 2017, ed ora a sette mesi dal primo intervento, SENZA ALCUNA CURA DELLA MEDICINA UFFICIALE, MA GRAZIE ALLA "AUTOGUARIGIONE" che forniscono all'individuo di ogni specie vivente, i CIBI NATURALI.
"QUESTA SOPRADESCRITTA E' STATA LA TERAPIA degli "ALIMENTI ESSENZIALI" che inoltre ingoio costantemente ogni giorno, ed alcuni di loro da ormai 25 anni."
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/tumorealcolon.htm

Quindi non ho ingoiato al PRODOTTO della RICERCA, (allora NIENTE DI CHIMICO), ma ingoiando giornalmente e con costanza gli "ALIMENTI ESSENZIALI" sopra descritti, riporto sotto i miei esami del sangue fatti in data 05 giugno 2017 il primo, ed in data 19 ottobre 2017 il secondo, inerenti all'eventuale segnale di tumori presenti, insieme ai valori degli "ALIMENTI ESSENZIALI" indispensabili al mio corpo cui il laboratorio di analisi ne riporta i valori di riferimento limite, che circolando nel mio sangue mi danno LA SALUTE VERA.
Riguardo a questi risultati sotto descritti, mi piacerebbe chiedere al presidente della AIRC, il signor Pier Giuseppe Torrani che mi ha inviato una richiesta PERSONALE sua da lui sottofirmata, e diretta personalmente a me, di denaro per la ricerca sul cancro quali sono stati i suoi PRODOTTI a mantenermi e darmi la salute in questo periodo.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/cancroisegnali.htm

Riguardo alla richiesta di denaro, mi sento MOLTO PRESO PER I FONDELLI, anche solo per il fatto che questa associazione sbandiera in tutto il mondo che ha ottenuto dalla RICERCA dei risultati positivi: 
"P.S.: quando nacque la nostra "ASSOCIAZIONE", nel 1965, la parola cancro era impronunciabile e curarlo un sogno meraviglioso. Oggi è un obiettivo concreto: cinqunt'anni di lavoro non sono passati invano. Scelga di sostenerci, si schieri anche lei con CORAGGIO, contro il cancro."
ma che questa mia personale esperienza dimostra che la loro RICERCA non ha contribuito minimamente nella mia personale guarigione dal cancro, dimostrando invece di:
CALPESTARE VOLONTARIAMENTE L'INDIVIDUO UMANO CAUSANDOGLI NEL CONTEMPO TANTO TERRORE, MEZZO COL QUALE RIESCONO A SPILLARGLI DENARO.
A questo stesso signore mi piacerebbe chiedergli come giustifica il fatto che, la mia AUTOGUARIGIONE senza l'aiuto della sua ASSOCIAZIONE che reputo delinquenziale, il mio corpo continua a migliore giorno dopo giorno allontanandosi sempre più da questa trascorsa malattia.
SONO CERTO CHE FERMANDOMI LASCIANDOTI ALLE TUE PERSONALI CONCLUSIONI, SIA IL MODO PIU' CIVILE AFFINCHE' TU CAPISCA IL VERO SCOPO DI QUESTA ED ALTRE ASSOCIAZIONI CHE SFRUTTANDO QUESTA MALATTIA FANNO RACCOLTA DI DENARO CON FINE PERSONALE.
Questo signore con la sua ASSOCIAZIONE, avendo come unico scopo il tuo denaro, invece di terrorizzarti, non ti dice che il tuo corpo, per mantenersi in SALUTE ha bisogno di togliere la vita, quindi deve UCCIDERE, un altro essere vivente, sia ANIMALE che VEGETALE.
Questo perchè essi contengono quegli "ALIMENTI ESSENZIALI" INDISPENSABILI AL TUO SANGUE e che quindi la loro CARENZA è la tua MALATTIA.
Certo i VEGETALI sono i fratelli degli ANIMALI. Come posso dichiararlo senza ombra di dubbio?
Certo SPERMA = GERME dove il contenuto del liquido seminale maschile di TUTTI i maschi animali al mondo è UGUALE al contenuto del GERME del seme vegetale al mondo.
La pagina recita:
"Dell'articolo sotto, devo fare presente che:
"Il germe di grano contiene agenti fitoattivi, calcio, potassio, fosforo, zolfo, zinco, rame, ferro, magnesio, manganese, molibdeno, selenio, silicio, lecitina, vitamina del complesso B, vitamine A e D, inoltre contiene anche una grande quantità di vitamina E. Quest’ultima rallenta in modo naturale lo sviluppo delle malattie degenerative causate dall’inquinamento dell’aria, inoltre rinforza il sistema immunitario. La vitamina E ha un ruolo importante anche nel trattamento del cancro: Impedisce la riproduzione delle cellule cancerose, previene il danneggiamento del DNA, si utilizza con molta efficacia contro il cancro della prostata. Aiuta a prevenire il morbo di Alzheimer, le malattie del cuore, dei polmoni e del sistema circolatorio. Un altro principio attivo importante del germe di grano è l’OCTACOSANOLO, che è un alcool saturo composto da 28 atomi di carbonio. Per il fatto che il germe di grano contribuisce al miglioramento della nostra lucidità mentale e resistenza fisica, è particolarmente raccomandato a sportivi e studenti. L’OCTACOSANOLO rinforza la capacità riproduttiva degli uomini, rilassa la muscolatura spesso contratta a causa dello stress, ravviva gli organi dei sensi ed accelera i riflessi. Il germe di grano con i suoi principi attivi diminuisce il livello del colesterolo nel sangue e mantiene in equilibrio il funzionamento dell’organismo."
quindi ritengo che questo sia il LIQUIDO SEMINALI del grano dove è contenuto il DNA della pianta.
MA NON CONTIENE ACIDO ASCORBICO, al contrario di quello animale che ne è la base."
http://acidoascorbico.altervista.org/prova03/Immagini/germegranosperma.htm

Quindi è chiaro che non conta nulla essere "fruttivoro", "animalista", "vegetariano", "carnivoro", "erbivoro" o di un'altra qualsiasi inventata umana alimentazione, poichè alla fine per vivere ogni essere vivente ha bisogno del corpo di un altro essere vivente, quindi dei suoi "ALIMENTI ESSENZIALI" che alla fine danno la SALUTE alle cellule del suo corpo, che per farlo DEVE TOGLIERGLI LA VITA.
La pagina recita:
"LE CELLULE SONO IMMORTALI!
ALLORA PERCHE' MORIAMO?
Alexis Carrel dimostrò che le cellule sono immortali facendo vivere il cuore di un pollo per 29 anni!
Ecco qual'è il segreto dell'immortalità e della morte.
In passato è stato dimostrato che una cellula potrebbe vivere per un tempo indeterminato in perfetta salute.
E' stato dimostrato realmente in laboratorio da un famoso premio Nobel.
Un famoso fisiologo francese, Alexis Carrel, Al Rockefeller Institutte for Medical Research, mantenne in vita il cuore di un pollo per circa 29 anni in una soluzione salina (che conteneva minerali nelle stesse proporzioni di quelle del sangue del pollo) che egli rinnovava tutti i giorni.
Carrel giunse alla conclusione che il tempo di vita di una cellula è indefinito fintanto che viene fornito il nutrimento e viene ripulita dalle sua escrescenze.
Difatti le cellule crescevano e prosperavano fintanto che le loro evacuazioni venivano rimosse. Condizioni non igieniche procuravano una minore vitalità, deterioramento e morte.
Carrel mantenne in vita cellule di un cuore di pollo fino a quando qualcuno si dimenticò (dimenticato) di eliminare le loro escrezioni.
Riuscì quasi a decuplicare la media durata di vita di quelle cellule.
La chiave per mantenere in perfetta salute una cellula è quella di liberarla dai residui dentro e intorno ad essa.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/celluleeterne.htm

Quindi è comprensibile che la STITICHEZZA è CONTRONATURA ed il 50% della causa delle MALATTIE.
Naturalmente l'altro 50% ne sono la CARENZA degli "ALIMENTI ESSENZIALI".
Quindi cibarsi dagli SCAFFALI, prodotti dalle industrie alimentari, contenenti PRODOTTI CHIMICI non possono essere l'alimento giusto per la VERA SALUTE dell'individuo in quanto non ne fanno parte nè delle cellule nè del sangue.
"Procedimenti altamente tecnologici producono enormi quantità di cibo in pochissimo tempo.
Tutto ciò però ha contribuito a far crescere un problema: il cibo industriale NON E' SAPORITO, PERDE TUTTO IL SUO SAPORE NATURALE le diverse fasi di lavorazione: la lavorazione è diventata iper-tecnologica, ma LA VERDURA, LA FRUTTA, LA CARNE, IL LATTE. I LATTICINI e le materie prime non sono risultate adatte per essere sottoposte a questo tipo di stress meccanico e chimico, risultato il cibo che esce dalla filiera ad alta tecnologia non ha più sapore, è cattivo, e nessun uomo lo accoglierebbe come cibo in quello stato.
Ma un momento! Il cibo che troviamo al supermercato è gustoso, pieno di sapore, eppure proviene da procedimenti industriali: come è possibile tutto ciò?
La risposta è semplice:
CHIMICA!
Questo è il segreto delle aziende alimentari, tutto il sapore dei loro cibi proviene da quell'unica piccola parolina sul fondo della lista degli ingredienti:
“AROMI”.
Dietro a questa semplice e onnipresente scritta si può celare di tutto.
E non farti ingannare dal termine “Aromi naturali”: la differenza con il semplice termine
“Aromi” è davvero minima e di naturale c'è ben poco (potremmo dire niente!).
Gli aromi costituiscono un mercato fiorente gestito da poche compagnie di punta in tutto il
mondo.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova3/Immagini/aromia.htm

dalla pagina:
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/esamereaott2017.htm

La STITICHEZZA è la malattia più grave di cui soffre la umanità, in quanto è dagli intestini che iniziano TUTTE le malattie possibili. La causa vera di questa STITICHEZZA è la CARENZA certa di ACIDO ASCORBICO. Difatti quando si parla di ACIDO ASCORBICO viene immediatamente collegata la DIARREA. La prova semplice è che nessun essere vivente soffre di STITICHEZZA. Loro non hanno gabinetti e sono certo che non si curano di dove depositano le loro feci liberando i loro intestini.
Questo semplice fatto anche da solo dimostra senza ombra di dubbio che liberare gli intestini è un fatto IMPORTANTISSIMO.
La dimostrazione pratica  è che molti di noi, camminando per strada hanno avuto la disavventura di trovarsi le feci di un colombo o di un altro uccello sul vestito.
Un altro fatto incontestabile però è che TUTTE le specie, sia animali che vegetali hanno la AUTOPRODUZIONE di questo ACIDO ASCORBICO.
Che sia IMPORTANTISSIMO eliminare gli scarti dal corpo lo conferma il dottor Alexis Carrel, un francese Premio Nobel. La pagina recita:
"LE CELLULE SONO IMMORTALI!
ALLORA PERCHE' MORIAMO?
Alexis Carrel dimostrò che le cellule sono immortali facendo vivere il cuore di un pollo per 29 anni!
Ecco qual'è il segreto dell'immortalità e della morte.
In passato è stato dimostrato che una cellula potrebbe vivere per un tempo indeterminato in perfetta salute.
E' stato dimostrato realmente in laboratorio da un famoso premio Nobel.
Un famoso fisiologo francese, Alexis Carrel, Al Rockefeller Institutte for Medical Research, mantenne in vita il cuore di un pollo per circa 29 anni in una soluzione salina (che conteneva minerali nelle stesse proporzioni di quelle del sangue del pollo) che egli rinnovava tutti i giorni.
Carrel giunse alla conclusione che il tempo di vita di una cellula è indefinito fintanto che viene fornito il nutrimento e viene ripulita dalle sua escrescenze.
Difatti le cellule crescevano e prosperavano fintanto che le loro evacuazioni venivano rimosse. Condizioni non igieniche procuravano una minore vitalità, deterioramento e morte.
Carrel mantenne in vita cellule di un cuore di pollo fino a quando qualcuno si dimenticò (dimenticato) di eliminare le loro escrezioni.
Riuscì quasi a decuplicare la media durata di vita di quelle cellule.
La chiave per mantenere in perfetta salute una cellula è quella di liberarla dai residui dentro e intorno ad essa.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/celluleeterne.htm

dalla pagina:
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/stitichezza.htm

Dal libro di Vivere 120 anni di Adriano Panzironi pagina 273
"Se qualcuno vi chiedesse quale parte del nostro corpo è la più esposta agli attacchi di batteri o sostanze nocive, vi verrebbe spontaneo rispondere "la pelle".
La risposta esatta invece, è il nostro intestino. Bisogna considerare che la superficie della pelle a contatto con agenti esterni è di circa tre metri quadrati, mentre quella del nostro intestino è di circa trecento metri quadrati. Pensate che, nel nostro organismo convivono normalmente cinquecento tipi di batteri diversi, per una quantità totale cento volte superiore alle nostre cellule.
La popolazione microbiotica del nostro intestino è composta principalmente di batteri eubiotici (Gram+ in simbiosi con l'organismo; che svolgono funzioni importantissime, tenendo sotto controllo i batteri disbiotici (Gram- nocivi per l'intestino). Purtroppo però dieta e stile di vita errati (ed altri fattori esterni che vedremo più avanti e l'assenza di micronutrienti distruggono il nostro delicato equilibrio.
LA DISBIOSI
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/disbiosiinntestinalecorso.htm

Prima però conosciamo cosa sono dalla bocca di Adriano Panzironi....
I LEGUMI ED I CEREALI PER LA LONGEVITA'
https://youtu.be/1FPvEPGXDzI

Paura di INVECCHIARE? Ecco gli alimenti da evitare assolutamente
https://www.youtube.com/watch?v=BkwJnwQRlww

CARBOIDRATI= LEGUMI, CEREALI
Ecco perché FAGIOLI e LEGUMI fanno male al nostro intestino
https://www.youtube.com/watch?v=8stYIeKw7bA

Ecco perché i cereali e i cibi integrali sono un pericolo per la salute
https://www.youtube.com/watch?v=-Vf5TXe3BSo

acido fitico
https://it.wikipedia.org/wiki/Acido_fitico

L'acido fitico e i fitati non sono digeribili per gli esseri umani o per gli animali non ruminanti, quindi non costituiscono una fonte di inositolo o fosfato se mangiati direttamente. Inoltre chelano e quindi rendono inassorbibili alcuni importanti microelementi come zinco e ferro, e in misura minore anche macroelementi come calcio e magnesio.

DISBIOSI INTESTINALE CIBI da ingoiare. ma non solo per questa malattia:
all'inizio pagina il VIDEO:di COSA SONO I CEREALI (VELENO PURO)

http://lecurenaturali.it/articoli-di-interesse/articoli-di-interesse/un-nuovo-stile-di-vita-per-vivere-piu-a-lungo-e-senza-malattie

INTESTINO INFIAMMATO? Ecco gli alimenti da evitare assolutamente
https://www.youtube.com/watch?v=pjzQRuxrfo0

TESTIMONIANZA IMPORTANTE SULLA DISBIOSI INTESTINALE
https://youtu.be/nzPFm84QrcI

da questa pagina:
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/life120anni.htm

Ora, ho iniziato con le capsule ORAC SPICE il 3 gennaio 2017, ne ingoio 3 capsule prima di ogni pasto, mantenendo con costanza la alimentazione consigliata evitando i LEGUMI, i CEREALI, il mais e le patate di cui sò essere la causa di questa e molte altre malattie:
LIFE 120
ORAC SPICE
Integratore alimentare a base di ingredienti vegetali in particolarecon curcuma, chiodi di garofano, cannella e pepe nero noti per le loro proprieta' antiossidanti.

Ingredienti
Curcuma (curcuma longa L., rizoma) plv, agenti di carica cellulosamicrocristallina, carbossimetilcellulosa sodica reticolata; antiagglomeranti magnesiostearato, biossido di silicio, talco; chiodi di garofano (eugenia caryophyllatathunb., fiori) plv, cannella (cinnamomum zeylanicum blume, corteccia) plv,origano (origanum vulgare L., foglie) plv, zenzero zingiber officinalerosc., rizoma) plv, pepe nero (piper nigrum L., frutti) plv, agenti dirivestimento acido stearico, idrossipropilmetilcellulosa.

3016 mg 1160 mg
Tenori medi in ingredienti caratterizzanti
per dose giornaliera (pari a 8 compresse)

e naturalmente ne stò traendo dei piccoli benefici che sono certo mi porteranno alla guarigione completa, poichè dai miei intestini esce ogni giorno molta COLLA o MUCO liberando la mia flora batterica benefica.
Intanto ingoio giornalmente un probiotico di nome Energy Flora.
Certo è che finchè i miei intestini non saranno ripuliti da questa COLLA o MUCO, ed il COLLAGENE non li avrà rinforzati, la mia guarigione non sarà completa.
Nel frattempo, come descritto nelle testimonianze, stò perdendo peso. I miei 83 kg. pesati fino al 2016 ad agosto, alla data odierna sono diventati kg. 76.

Abbiamo raggiunto un accordo, quindi per chi volesse fare acquisti dalla ditta Life 120, telefonando al numero +39.06.92014502 e dichiarando di appartenere al gruppo "genfranco" (come è per la ditta Materia Madre), si ottiene uno sconto immediato del 10% per TUTTI i prodotti in vendita.

"NESSUNO FA MAI NULLA PER NULLA"
Questo è un vecchio proverbio, ma sopratutto un detto che ritengo sia molto adatto alle persone dei momenti attuali.
Dico attuali, poichè le persone che hanno vissuto fino a 60-100 anni fà non le si poteva attribuire questo detto.
Come poteva essere se le persone conoscevano solo le persone che gli vivevano attorno?
Il sottoscritto, nato nel 1940, fino agli anni 1950 ho vissuto solo di racconti che vi fossero paesi vicini.
Come me, sono certo, molta popolazione italiana, ma tutto il mondo è paese. 
..................
Detto questo però, dobbiamo ammettere che fin dagli anni 1960, in Italia e non solo, si sono costruiti ospedali da tutte le parti, poichè quelli esistenti non potevano affrontare le richieste di ricoveri che aumentavano continuamente. Il più delle volte finanziati dal governo, poichè le richieste di questi finanziamenti erano appoggiate da medici di una certa levatura cui la carriera era loro aperta in previsione di malattie future.
Sappiamo però che questo ospedali sono diventate tutte aziende private, quindi gestite da persone che da queste aziende ne traggono lucro e beneficio e carriera.
Fin da quei tempi avevano certezza di questo incremento.
E cosa poteva essere, e cosa può essere, dato che noi siamo fatti di quello che mangiamo?
Inutile dirlo: i CIBI sbagliati. Questo lo sapevano benissimo ed è per questo motivo che hanno investito sulla MALATTIA.
Il male peggiore di quegli anni era il cancro e con la scusa di curare le persone affette da questa malattia si costruivano altri ospedali onde poter affrontare questa richiesta. Faccio presente che già negli anni 1960 nei frutteti, con la scusa di raccogliere di più, già si spargevano dei prodotti chimici (velenosi) senza le dovute prevenzioni.
Di questa malattia, causata da questi prodotti, ne ho una esperienza personale vissuta da una mia sorella con morte prematura.
Ora ecco che dobbiamo collegare il detto o proverbio:
"NESSUNO FA MAI NULLA PER NULLA"
E' facilissimo capire che se si sono costruite queste aziende, queste non sono state fatte col rischio di non averne una previsione OTTIMA con un incremento di clienti. 
Quindi non è che si sarebbero costruite queste aziende se le persone preposte alla SALUTE DELLE PERSONE, le persone le avessero guarite.
Sarebbe stato un fatto contro le loro previsioni.
Come sempre, l'importante è che non si possano dimostrare le vere cause dei problemi e delle loro intenzioni. Chi avrebbe potuto dichiarare che è il CIBO la causa questi problemi? 
E' anche comprensibile che se le previsioni nel prossimo futuro non fossero state ritenute ottime da chi di competenza, sono certo che le costruzioni di queste strutture ospedaliere non avrebbero avuto ragione di essere messe in opera.
Comprensibile vero?
Avendo capito che questo CIBO per gli animali ERBIVORI descritto sotto, è causa dei problemi umani, è molto semplice sincerarsi della vericidità provando a cambiare la alimentazione per vederne gli eventuali risultati come è provato dai video postati sotto.
Video di Massimo Mazzucco gestore del forum Luogocomune

http://www.youtube.com/watch?v=1RUrIO3Emws&feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=2HUkgEhF1UQ

Video importante per il cancro e big pharma da inviare a chi è malato di cancro come giustificano che secondo questo video parlando di cancro, che nel 1900 i casi di questa malattia erano di una persona su 20, nel 1940 una su 16, nel 1970 una su 10, nel 2000 una su 3.
Da questo è facile capire che nonostante la costruzione di questi ospedali che avrebbero dovuto guarire i malati, invece i malati aumentavano secondo le loro previsioni.
Certo era stato previsto a tavolino poichè invece di dedicarsi alla cura delle malattie, si sono dedicati a causare queste malattie.
...................
Quindi è facile capire che i CONSIGLI di questi personaggi sono PER LA NOSTRA MALATTIA E NON PER LA NOSTRA SALUTE, che sarebbe per loro CONTROPRODUCENTE.
A questo proposito vorrei ancora portare un chiaro esempio di INGANNO, ma questa volta perpetrato dalle industrie alimentari, che lavorano secondo i consigli dei personaggi detti sopra.
Parliamo del BURRO e della MARGARINA.
....................
Quindi i personaggi preposti, hanno fatto molti ospedali, ed hanno investito tanti soldi quando non hanno ottenuto la costruzione dell'edificio gratuitamente.
Come abbiamo detto, sono tante AZIENDE AUTONOME, ma che hanno bisogno di CLIENTI continuamente, quindi devono muoversi in ogni senso se voglio avere i clienti.
Putroppo però questo è a spesa dalla salute delle persone.
Ma che importa? la bella vita e le comodità si devono pur pagare, vero? e se a pagarle sono gli altri, ben venga.
Quindi è comprensibile che non devono passare su nulla se vogliono mantenere la supremazia.
Ecco che allora Berrino, Veronesi e gli altri medici che dicono che la carne causa i tumori dichiarano il falso, anche perchè sono in conflitto di interesse, e non solo ma se qualche malato di tumore guarisse evitando  i CARBOIDRATI e cibandosi di PROTEINE ANIMALI, un giro grandissimo di denaro crollerebbe, oltre che crollare tutto il sistema ospedaliero e le varie ricerche sul cancro.    
Ecco che a cominciare dal Campbell si è ritenuto indispensabile agitare le acque affinchè questo non succedesse.
Anche perchè si fanno tante parole, come sempre, ma con nessuna prova reale; quindi sarebbe opportuno che privatamente ognuno, mettendo in dubbio i loro consigli, provasse a fare il contrario di quanto da loro dichiarato.
Personalmente lo stò facendo con benefici certi.
Pur di riuscire nel loro intento non si è scartato nulla, puntando sull'amore che hanno le persone verso i loro animali di compagnia, mettendo in rete i vari video che ritengo SADICI, dichiarando che per questi animali si finisce l'acqua, che la maggior parte dei cibi sono prodotti per loro, usando la parola "ETICA", e chi più ne ha più ne metta.
Le varie attrezzature poi, sono state un complemento che ha permesso loro di dire che "la medicina ha fatto passi da gigante" guadagnandosi la fiducia delle persone, ma che in effetti mai nessuna attrezzatura ha guarito alcuna malattia, come non è riuscita a farlo alcun farmaco.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/burrograssisaturi.htm

Il detto del dottor Wiliam Osler, considerato il capostipote moderno della medicina attuale:

  La persona che prende una medicina deve guarire 2 (due) volte:
deve guarire dalla malattia e
deve guarire dalla medicina
William Osler

http://digilander.libero.it/genfranco2/Immagini/williamoslerdottore.htm

 

Ma la cosa più importante da sapere è che se tu dici al tuo medico che hai dei dolori diffusi mentre già stai ingoiando una medicina per altra malattia da lui o da un suo collega consigliata, lui ti proporrà un esame del sangue onde conoscere i valori dei vari ed ormai tanto conosciuti COLESTEROLO, DIABETE, CELIACHIA ed allergie varie. 
Quindi sulla ricetta scriverà per la ricerca nel sangue che ti dovranno prelevare a digiuno:
GLICEMIA
COLESTEROLO
CACEMIA
FERRO
MAGNESIO ERITROCITARIO (O INTRAERITROCITARIO)
POTASSIEMIA
AZOTEMIA
CREATININA
SODIO
TRANSAMINASI GP (ALT)
TRANSAMINASI GP (AST)
D-DIMERO
dei quali nei risultati fatti dal Centro Analisi, si otterranno dei valori che se non sono nei parametri stabiliti ti metteranno un segno di evidenziazione che probabilmente hai già visto negli eventuali esami precedenti.
Ma questi sono esattamente quelli che fanno parte di quel liquido seminale maschile di TUTTI i maschi animali al mondo chiamato SPERMA e che sono la base della mia e della tua vita.
Leggilo sul link dove in parte trovi:
"A TOTALE GARANZIA della PROVA SCIENTIFICA di quanto è la mia ORIGINE descritta sopra, quale dubbio posso avere se questo è fatto da Madre Natura dall'inizio della vita?
E dato che sono venuto al mondo per la CONTINUAZIONE DELLA MIA SPECIE come progettato da Madre Natura all'inizio del mondo, come potrò trasmettere ai miei posteri quei prodotti CHIMICI tanto RICERCATI dalla medicina ed usati per la mia MANUTENZIONE sognando di guarire le mie malattie?
La RICERCA?
Bella parola, vero? basta questa per dare SPERANZA, ma speranza di cosa? quella per gli STUPIDI onde ritirare montagne di denaro?"
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/originidellavita.htm


Ed ancora altri se lo riterrà opportuno, ma a questo punto, tu innocentemente dovresti chiedergli di fare pure la ricerca del "principio attivo" (così viene chiamato l'agente del FARMACO che stai ingoiando, vero?).
A questo punto lui ti dirà sorridendo che non si può.
Allora tu dovresti chiedergli:
"scusi dottore, ma se non si può vuol dire che questo "principio attivo" NON DEVE ESSERE NEL MIO SANGUE, vero?
Ma se non deve essere nel mio sangue, cosa farà mai nel mio corpo? lei me lo sà dire e spiegare chiaramente?
Come potrà mai farmi BENE?
IL dottor William Osler, considerato il capostipite della medicina scrisse ai suoi tempi:
"Sotto trovi il detto del dottor Wiliam Osler, considerato il capostipite moderno della medicina attuale:
La persona che prende una medicina deve guarire 2 (due) volte:
deve guarire dalla malattia e
deve guarire dalla medicina

William Osler
http://digilander.libero.it/genfranco2/Immagini/williamoslerdottore.htm


e se vuoi la sua scritta clicca sul link
http://digilander.libero.it/genfranco2/Immagini/williamoslerdottorea.htm


e ti salverai la vita con L'ACIDO ASCORBICO  di cui ti parla Abram Hoffer, Linus Pauling, Irwin Stone e gli altri SCIENZIATI del secolo scorso che trovi su questa pagina:.
http://digilander.libero.it/genfranco/Immagini/scienziati.htm

Intanto il dottor Abram Hoffer in una sua intervista dichiara:
"AWS: Le vitamine sono state accusate di essere in qualche modo realmente pericolose.

AH: Sono veramente impressionato della preoccupazione di alcuni scienziati rispetto a queste "pericolose" vitamine. Vorrei che fossero più preoccupati per quei pericolosi veleni chiamati farmaci. Ogni flacone di pillole dovrebbero avere una etichetta veleno con teschio e ossa, e "veleno" scritto a grandi lettere."

http://digilander.libero.it/genfranco1/Immagini/niacinaabramhoffer.htm

Parliamo di industrie, ma sopratutto di industrie farmaceutiche, che come dimostro sotto ci hanno usati come CAVIE, ci stanno usando e continueranno a farlo finchè il SISTEMA lo permetterà.  Ma sopratutto finchè lo permetterà la politica e l'individuo.
E' poi da tenere presente che chi si permette di nuocere alla salute degli italiani è un governo non votato dal popolo, quindi senza responsabilità, ma fatto per la LORO convenienza.
Non è mia intenzione fare politica, poichè questo è ben lontano dalla mia competenza, ma ora devo sottoporre quale ruolo ha avuto questa politica nella nostra vita passata che influenza ancora negativamente quella presente ed anche quella futura col suo comportamento irresponsabile proprio perchè senza impegno verso alcun elettore.
Il mondo dichiarato CIVILE pare sia stato e continua ad esserlo, la CAVIA delle case farmaceutiche, quindi un terreno di forte guadagno per queste.
Lo dimostra il fatto che sia permessa la PUBBLICITA' INGANNEVOLE di PRODOTTI CHIMICI "principi attivi" "VELENOSI" in quanto CHIMICI.
Sì, perchè usando questi prodotti, vuol dire incorrere nelle controindicazioni del "principio attivo" CHIMICO, che sia inoculato o ingoiato, segnalato dal foglio illustrativo, comunemente chiamato BUGIARDINO.
Peccato che tutto questo sia fatto sulla SOFFERENZA dell'individuo!!!
A riprova di quanto sopra detto, sulle nostre spiagge approdano ogni giorno migliaia di extracomunitari SANISSIMI, che dicono di salvare in quanto dichiarati profughi, i quali si dice siano incivili, dato che non sanno cosa sia quella nostra civiltà, quindi senza i supermercati, senza medici (solo i senza frontiere), di conseguenza senza farmacie, ma sopratutto senza le malattie infantili, quindi senza VACCINI ecc., che sbarcano con bambini sanissimi come gli adulti e donne incinte che poi sistemate, comprano altri figli senza problemi.
Questo dimostra che loro non prendono la pillola e non avendo fatto vaccini, i maschi non sono stati STERILIZZATI.
La pagina recita:
"Signore e signori, noi abbiamo a disposizione i documenti delle Nazioni Unite, i documenti delle Fondazione Rochkefeller, risalenti agli anni '60, '70, '80 e '90, fino ai giorni nostri, ed è possibile leggere e rendersi conto di come ammettono di aver sviluppato vaccini per l'influenza o il tetano, all'interno dei quali hanno inserito elementi chimici ed ormoni per ridurre la vostra fertilità, o per sterilizzarvi."
http://acidoascorbico.altervista.org/prova30/Immagini/vaccinispeciale.htm

Chi sarà quel politico che a suo tempo ci ha VENDUTI alle case farmaceutiche ed ha permesso loro che ci usassero come CAVIE?
Non importa il loro nome, ma importa averlo capito.
Si dice che TUTTI I NODI VENGONO AL PETTINE ed è quanto stà avvendo ora.
E' di questi giorni che l'ISTAT ha comunicato per l'ennesima volta che le nascite della popolazione italiana è in forte calo!!!

L'autore che IPOCRITAMENTE scrive l'articolo (non sò se per INCOMPETENZA o per DISINFORMAZIONE) riporta:
"Il fenomeno della denatalità non sembra episodico, ma perdura da anni e presenta un trend negativo. Da più parti si intravede la causa principale nella crisi economica, a cui si aggiunge la difficoltà per i giovani di un lavoro stabile, la mancanza di strutture del welfare destinate al sostegno della maternità, l’insufficienza degli asili nido e soprattutto la difficoltà per le donne di conciliare il lavoro in casa con quello retribuito.
Secondo me invece la causa principale consiste in un fatto culturale. La sfiducia nel futuro e soprattutto nella comunità, intesa come famiglia, scuola, società ha favorito un ripiegamento su se stessi, che induce ad una visione individualistica dell’esistenza ed alla creazione di nuovi valori, quali l’affermazione professionale, anche da parte delle donne, la libertà e l’indipendenza, intesa non tanto come non volontà o incapacità di assumersi delle responsabilità, quanto come desiderio di non avere legami duraturi.
Il fenomeno nuovo dell’invecchiamento della popolazione comporta il grave rischio dell’invecchiamento della società, con un peggioramento economico e culturale, con la mancanza di ricambio generazionale, oltre alla perdita di identità e di valori di un popolo e di una civiltà, in quanto destinati a sparire. Esso inoltre può generare nel medio periodo tensioni fra le varie generazioni, causate innanzitutto da una sproporzione tra i pochi che pagano i contributi, rispetto ai più che ricevono la pensione."

http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/popolazioneinvecchia.htm

Mi permetto di sottolineare il pezzo:
"a cui si aggiunge la difficoltà per i giovani di un lavoro stabile, la mancanza di strutture del welfare destinate al sostegno della maternità, l’insufficienza degli asili nido e soprattutto la difficoltà per le donne di conciliare il lavoro in casa con quello retribuito."
e mi chiedo: ma come faranno questi extracomunitari a continuare a figliolare, dato che queste condizioni non sono solo per gli italiani, ma anche per loro in quanto la stessa comunità? non avranno sicuramente delle proprietà particolari vero?

Ho letto l'articolo e sentito al telegiornale di una tv che "L’Italia sta invecchiando".
Leggendo le FALSITA' che l'articolo riporta a giustificazione di questo fatto voglio che invece si sappia la VERA RAGIONE per cui questo succede.
Che questo SISTEMA continui in modo VERGOGNOSO ED INCONCEPIBILE ad agire contro la nostra salute: è un fatto molto increscioso.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/industriefarmaceutiche.htm

Prima di farti leggere il mio personale pensiero su questi medici, desidererei che tu visionassi la STORIA dell' ACIDO ASCORBICO con le sue PROVE SCIENTIFICHE riportate per anno su questa pagina, e rilevassi la AVVERSIONE di questa classe medica verso questi "ALIMENTI ESSENZIALI" a cominciare dall'ACIDO ASCORBICO.

Ora su questa pagina che ritengo molto importante, trovi la storia ad iniziare dal 1935, due 2 anni dopo la scoperta di questo ACIDO ASCORBICO, fatta dallo scienziato Premio Nobel Albert Szent-Gyorgyi (1893-1986) fatta nel "Le prime prove di estrazione furono fatte nel 1931 quando la stagione di raccolta era alla fine e fornirono pochi grammi; l'anno dopo l'estrazione cominciò all'inizio della campagna agricola e fornì qualche chilogrammo di acido ascorbico che poté essere distribuito ad altri laboratori."
http://acidoascorbico.altervista.org/prova30/Immagini/albertszentgyorgyi.htm

ma come si noterà l'avversione verso questo ACIDO ASCORBICO da parte della MEDICINA ORTODOSSA è stata immediata.
Naturalmente questo è comprensibile, ma non deve influenzare minimamente le nostre esperienze che devono continuare ignorando questa classe medica.
Come si potrà notare su questa pagina vengono riportati parte degli STUDI SCIENTIFICI "DOCUMENTATI" fatti con questo "ALIMENTO ESSENZIALE" usandolo contro le varie malattie con grande successo.
Quindi puoi vedere se tra questi ne scopri anche sulla malattia che ti interessa particolarmente.
Quindi ora tocca a voi leggere, capire e diffondere queste VERITA' REALTA' che leniscono le SOFFERENZE causate VOLONTARIAMENTE da delle classi di cui nessun titolo riuscirebbe a descrivere.
Pertanto mi permetto di ringraziare di cuore a nome di tutti noi, le persone che si sono dedicate a compilare questa pagina che a noi viene molto utile a dimostrare alle persone di buon senso che nel mondo vi sono ancora persone che si dedicano veramente alla SALUTE della persona.

http://acidoascorbico.altervista.org/prova03/Immagini/acidoascorbicostoria.htm

 

Questa è la PURA VERITA' un di personaggio in CONFLITTO DI INTERESSI, quindi come potrà mai consigliare qualcuno senza ledere i suoi interessi privati?
Ma poi, perchè avrà mai studiato questo poverino?
Per la solita POSIZIONE NELLA SOCIETA', ed è riuscito a farsela molto bene, perchè perderla?
Alla faccia di chi?
...alla mia? alla tua?
...cosa conta la mia e la tua salute?
...e pensare che è TUTTO in nome della SCIENZA, quella che il Premio Nobel per la medicina 2013: Randy Schekman, descrive sotto.
"...questo il video:
http://www.iene.mediaset.it/puntate/2014/03/26/viviani-alimentazione-e-tumori_8468.shtml
Interessante, veramente interessate ciò che dice il prof. Franco Berrino, Direttore del Dipartimento di Medicina Preventiva e Predittiva dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, spiega come stanno le cose nella sanità.
“Mediamente quello che diamo da mangiare ai nostri malati negli ospedali è il peggio del peggio.
Io ritengo che non gli faccia bene ma sa… io dico sempre che noi vogliamo bene ai nostri malati, vogliamo che tornino da noi…
Mettiamola così: se noi ci ammaliamo aumenta il PIL, c’è crescita, diminuisce lo SPREAD.
La sanità è la più grande industria nazionale ricordava il professor Monti."
Beh, non ha usato propriamente queste parole il Professor Franco Berrino, già Direttore del Dipartimento di Medicina Preventiva e Predittiva dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano.
Ma che questa sia la realtà dei fatti, lo scoprirete alla fine dell’articolo.
Intervistato da Le iene, comincia in modo un po’… diciamo… sottotraccia!?:
“io sono molto d’accordo che bisogna pensare e usare il cibo in senso terapeutico… sa perché un tumore nasca e cresca bisogna trovare un terreno favorevole e con l’alimentazione possiamo modificare il nostro ambiente interno” e aggiunge “ci sono indizi importantissimi che con l’alimentazione si può aiutare la guarigione del tumore”.
E precisa, badate bene, che sono però solo indizi e non prove solide.
Certo che, si fossero dati la pena di verificare le decine di migliaia di casi degli ultimi cento anni di igienismo, questi indizi, come li chiama lui, sarebbero diventati non prove solide, ma macigni pesanti come montagne, che li schiaccerebbero tutti.
“noi vogliamo bene ai nostri malati, vogliamo che tornino da noi… Mettiamola così: se noi ci ammaliamo aumenta il PIL… La sanità è la più grande industria nazionale… non c’è un interesse economico nei confronti della prevenzione
”La parte più interessante, quando comincia a parlare più chiaramente:
“Mediamente quello che diamo da mangiare ai nostri malati negli ospedali è il peggio del peggio.
Io ritengo che non gli faccia bene ma sa… io dico sempre che noi vogliamo bene ai nostri malati, vogliamo che tornino da noi…
Mettiamola così: se noi ci ammaliamo aumenta il PIL, c’è crescita, diminuisce lo SPREAD.
La sanità è la più grande industria nazionale ricordava il professor Monti.
Non c’è direttamente… non c’è un interesse economico nei confronti della prevenzione… che parola si potrebbe usare per definirla?
Una gran commissione di ignoranza… e di stupidità… e di interessi”.
Fantastico! Una confessione in piena regola del vero scopo di questa falsa medicina.
Allora vi dico che, in base all’assurto...
“se non conosci, sei un ignorante,
se conosci e sostieni che non è vero, sei un delinquente”...
... il giudizio di cosa siano questi servi di Mammona, che lasciano morire tra le braccia dell’infame triade chemio-radio-chirurgia milioni di persone innocenti, datelo voi, io potrei usare dei termini troppo forti.
Francesca Salvador
E se vuoi il mio pensiero, lo puoi leggere sotto o sull'originale in fondo pagina come commento.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova3/Immagini/oncologosincero.htm
 

Mi VERGOGNO di come si comportano i nostri MEDICI DI BASE e NON SOLO.
A quali personaggi affidiamo mai la nostra SALUTE?
Ma cosa avranno imparato?
e cosa gli avranno insegnato?
Ma sapranno almeno che la vitamina D3 il corpo di ogni animale al mondo se la AUTOPRODUCE grazie al SOLE ed al COLESTEROLO anch'esso AUTOPRODOTTO?

Impostando queste AUTOPRODUZIONI, >Madre >Natura sapeva cosa si faceva, o NO? vuole essere la "medicina ufficiale" a cambiare queste semplici cose?
Sappiamo benissimo senza tema di SMENTITA, che si mandano i figli a studiare onde avere in futuro una POSIZIONE NELLA ATTUALE SOCIETA', ma avrei sperato che per un DOTTORE o un FARMACISTA le cose fossero un pochino diverse, in quanto a costoro affidiamo la nostra SALUTE, la cosa più preziosa che possediamo al mondo.

 

Buongiorno a tutti...stamattina sono andata dal mio medico di base per farmi fare la ricetta per la vitamina D e lui si è rifiutato di farmela..
mi ha fatto tante domande tipo perché avrei intenzione di assumerla per quale motivo,a che cosa mi potrebbe mai servire ecc ecc .. ci sono rimasta come la moglie di Lot ..ovvero una statua di sale ...senza parole me ne sono andata ...mi piacerebbe tanto sapere il perché del suo rifiuto cosi secco e categorico...non capisco!

 

Licia Borghesani stamattina ci ha provato mio marito e anche a lui il medico gli ha detto che assolutamente non va bene (specie x lui) perchè l'anno scorso si è operato x calcoli renali ....ora ho un po di tempo e leggo,grazie!!!
20 febbraio alle ore 12.21 · Non mi piace più · 2

 

Licia Borghesani Grazie Genre Franco Margy Mor e a tutti ... martedi' ritorneremo dal nostro medico di base (sono zuccona) per farci fare la richiesta per gli esami da voi elencati piu quelli normali..poi faremo di testa nostra se il medico continuerà a farci battaglia. Insieme a me e mio marito abbiamo "integrato" nel percorso nostro figlio di 19 anni e stiamo pensando anche di "integrare anche il piu piccolo di 11 anni che è alto 1.47 per 38 kl di peso.. per quanto riguarda la famosa diarrea,(sono poi passati solo 9 giorni che assumiamo a.a. lisina magnesio e bicarbonato)pensavamo tutti peggio,specialmente io che dopo il primo parto ho sofferto di emorroidi .... ma tutto bene al momento!Ovvio la diarrea c'è ma abbastanza sopportabile . Sappiamo che è presto per avere dei risultati ma gia il fatto di aver cominciato l'umore è salito e anche la determinazione e la consapevolezza ..e non è poco!!!
21 febbraio alle ore 9.44 · Non mi piace più · 4

 

Licia Borghesani l'ultima ..oggi pom sono andata anche in farmacia ..anzi in 2 ..e mi hanno sconsigliato di prendere vit.D Dibase ..."tanto non serve a nulla" e poi nell'altra "ci vuole la ricetta del medico e basta che mangi frutta e verdura sei gia' a posto" ....mi sa che non hanno le idee chiare ..oppure fanno finta .. boh ..e alla mia richiesta di qual'era il prezzo ..la prima mi ha detto 5 euro senza ricetta ..l'altra 21 euro... alla faccia di c'era una volta il farmacista! Che ti preparava le medicine con il bilancino.. ora sono solo capaci di vendere cosmetici pannolini e farmaci da "banco" ..mah.. (non tutte per fortuna) xo' che brutto!!!
21 febbraio alle ore 21.26 · Non mi piace più · 4

 

Licia Borghesani salve a tutti.. sono appena stata dal mio medico di base e finalmente l'ho convinto a farci fare gli esami che mi avete descritto bene ..ha brontolato molto..ma alla fine ha ceduto..prima di andarmene ho richiesto x l'ennesima volta la ricetta x la vit.d e mi ha risposto cosi "MA LO SAI CHE POTRESTI ANCHE MORIRE?" testuali parole ------------ "PERCHè LA VIT.D VA DENTRO ALLE CELLULE ADIPOSE ED è PERICOLOSISSIMA" ....@-@ ah dimenticavo prima di entrare dal medico parlando con la segretaria mi ha confidato che la vit.d la prende da anni anche lei! --------- mah ..non ho parole .comunque facciamo tutti gli esami poi forse si convincerà...?!?!?!
6 h · Non mi piace più · 3 
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/medicodibase.htm

 

Un detto di un dottore

William Osler (Bond head, 12 luglio 1849 – Oxford, 29 dicembre 1919) è stato un medico canadese, definito come il padre della medicina moderna.
Nel 1884 Osler ricevette improvvisamente un'inaspettata chiamata da Filadelfia: per il trasferimento del professor Pepper gli veniva offerta la cattedra di clinica medica presso l'Università di Pennsylvania. Nonostante gli sforzi dei professori della McGill, volti a trattenerlo nella sua università, Osler, allettato dalle più ampie prospettive e dai notevoli spazi d'azione offertigli, optò per una risposta affermativa all'invito. Alla McGill University rimaneva l'immane lavoro che Osler vi aveva compiuto; per citare le parole che Harvey Williams Cushing utilizza nella sua biografia di Osler, a loro volta utilizzate da Reid[12]: “[...]ha fondato e supportato un club per studenti di medicina; ha messo in collaborazione la Scuola Medica con l'Università; ha introdotto metodi innovativi per l'insegnamento della fisiologia; ha pubblicato i primi articoli di clinica e patologia di un ospedale canadese;ha operato circa un migliaio di autopsie e realizzato innumerevoli esposizioni al microscopio di campioni molto importanti; ha scritto infinite osservazioni, molte delle quali -bisogna ammetterlo- inutili, ma di cui assai su argomenti di vivo interesse per quel tempo e alcune di importanza capitale; […] ha mostrato il suo coraggio nell'occuparsi delle corsie infestate dal vaiolo, amore per il prossimo nei confronti dei suoi colleghi, dentro e fuori la sua scuola, generosità verso i suoi studenti e fedeltà nello svolgere i suoi compiti; infine le sue molte qualità fuori dall'ordinario gli hanno guadagnato una popolarità mai vista e di un larghezza davvero insolita.
La stampa americana, canadese e inglese non mancò di pubblicare uno "speciale Osler" per celebrare l'avvenimento[43]. Poco dopo i festeggiamenti Osler venne colpito da un acuto attacco di broncopolmonite. Scrive E.G.Reid[44]: "La fine venne per lui leggera e piena di pace, il pomeriggio del 29 dicembre. Egli ci lasciò nella fede assoluta di una gioiosa resurrezione. Molti possono non avere questa fede; e per coloro che lo conobbero fu egli stesso il loro lampo nell'oscurità." I funerali si tennero in gran pompa nella Cattedrale di Christ Church, con la partecipazione di moltissime persone. William OSler merita a pieno titolo di risiedere tra i grandi medici che hanno fatto la storia della moderna medicina, per il suo straordinario interesse verso ogni cosa, per la sua grande umanità, per il fatto che ha rivoluzionato l'insegnamento clinico e scritto un testo fondamentale per la medicina interna.
Il quale ha scritto anche questo detto che ritengo moltissimo importante e che quindi mi ha fatto capire la VERA REALTA':

La persona che prende una medicina deve guarire 2 (due) volte:
deve guarire dalla malattia e
deve guarire dalla medicina
William Oster

http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/williamoslerdottore.htm

 

Pediatri corrotti, spingevano per latte in polvere. Arresti e perquisizioni - 21 novembre 2014

Un giro di mazzette per centinaia di migliaia di euro utilizzati per pagare i "regali" ai medici (smartphone, computer, condizionatori, televisori) e viaggi in rinomate mete turistiche (Sharm el Sheik, India, Stati Uniti, Parigi, Londra, Istanbul e Crociere nel Mediterraneo e nord Europa). E' quanto scoperto dai carabinieri del Nas di Livorno nell'inchiesta che ha condotto all'arresto di una dozzina di pediatri, di 5 informatori scientifici e di un dirigente d'azienda con l'accusa di corruzione. Secondo le accuse i "regali" servivano perchè i medici inducessero le mamme ad usare latte in polvere anzichè quello materno.

Tra i 12 pediatri raggiunti da ordinanza cautelare ai domiciliari ci sono anche due primari. Per loro, secondo gli investigatori del Nas di Livorno, sarebbe stato più facile convincere le neomamme ad utilizzare latte artificiale anzichè quello materno. Coinvolti nell'inchiesta anche medici pediatri di base, convenzionati con le rispettive Asl. Eseguite in totale 18 ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari per corruzione e 26 decreti di perquisizioni in Toscana, Lombardia, Marche e Liguria.
Sulla vicenda è intervenuta Beatrice Lorenzin, ministro della Salute, che ha parlato di azioni di "enorme gravità". "Mi chiedo come possano medici pediatri andare contro l'etica della professione, contro unanimi pareri scientifici e contro le indicazioni del Ministero della Salute per convincere le mamme ad usare latte artificiale in polvere al posto di quello materno - afferma il ministro -. Il tutto per guadagnare regali di lusso e viaggi gratuiti, sulla pelle di bambini appena nati''. "Non bastano gli aggettivi per descrivere la gravità di questo genere di azioni - aggiunge - e ringrazio i Nas di Livorno che, in collaborazione con la Procura di Pisa, hanno eseguito 18 arresti tra cui due primarhttp://acidoascorbico.altervista.org/prova03/Immagini/pediatrilatteliofilizzato.htmi e 10 pediatri, dopo una lunga indagine che ha avuto il suo epicentro in Toscana".

http://acidoascorbico.altervista.org/prova03/Immagini/pediatrilatteliofilizzato.htm

Oggi 20 ottobre 2014 devo aggiungere una notizia che ritengo molto importante per la salute di molte persone, datata  9 ottobre 2014, dato che i media ed i programmi TV che falsamente pare si dedichino alla NOSTRA SALUTE, ma che quando si tratta di andare contro il PADRONE scappano come lepri, le quali dimostrano di ignorarla deliberatamente man mano che il tempo passa, al contrario di quanto stanno facendo sull'ebola:        "IL FARMACO ACTOS, VENDUTO ANCHE IN ITALIA, E’ CANCEROGENO. LO HA ACCERTATO, CON UNA SENTENZA, IL TRIBUNALE DELLA LOUISIANA, CHE HA MULTATO LE DUE AZIENDE PRODUTTRICI PER 9 MILIONI DI DOLLARI.
Il processo fu avviato 7 anni fa a seguito della denuncia di un paziente, Terrence Allen, che sosteneva di aver contratto il cancro per aver usato il farmaco prodotto dalla Takeda Pharmaceutical Co. e la Eli Lilly & Co. Le due case farmaceutiche, note per essere già state condannate in passato altre 10 volte , perchè ritenute colpevoli di aver nascosto gli effetti cancerogeni del farmaco Actos, dovranno pagare insieme una multa di nove miliardi di dollari per aver nascosto durante i test per l’approvazione negli Stati Uniti, gli effetti cancerogeni del farmaco per diabetici commercializzato con il nome di Actos(ACTOS ® – Pioglitazone), venduto anche in Italia: il farmaco, dunque, aumenterebbe il rischio di cancro nei pazienti che l’assumono.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova03/Immagini/diabetefarmacocancro.htm

Sei arresti, una trentina di indagati in otto regioni. A capo dell'organizzazione un noto professore fiorentino
01-Ottobre-2010
FIRENZE (1 ottobre) - C'era un groviglio di tangenti celato sotto le cure sperimentali contro la psoriasi secondo quanto scoperto dal Nas dei carabinieri di Firenze in indagini coordinate dalla procura di Firenze; l'inchiesta, intitolata "Derma... affare fatto", ha evidenziato un'ampia corruzione tra medici e responsabili di multinazionali farmaceutiche all'ombra di 'Psocarè, un programma nazionale di sperimentazione contro la psoriasi promosso dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa).
Almeno 800 i malati cronici di psoriasi coinvolti loro malgrado, mentre - fra i 30 indagati - sei sono le persone finite agli arresti domiciliari, due devono rispettare obblighi di dimora e per 13 sono scattate interdizioni dalla professione. Agli arrestati è contestata l'associazione a delinquere; a tutti gli indagati sono contestati, a vario titolo, i reati di corruzione, falso e truffa ai danni dello Stato. Le ordinanze sono del gip di Firenze Antonio Pezzuti, a seguito di una richiesta del pm Sandro Cutrignelli.
Sono finiti ai domiciliari il professore universitario fiorentino Torello Lotti, dermatologo di fama, 57 anni, considerato dagli inquirenti dominus, ispiratore e «capo supremo» dell'intera operazione corruttiva; Patrizia Cecchi, 52 anni, segretaria amministrativa del Centro interuniversitario di dermatologia biologica e psicosomatica dell'università di Firenze, diretto dallo stesso Lotti; Michela Troiano, 30 anni, medico specializzando in dermatologia e venereologia, braccio destro di Lotti nel centro "Psocare" di Firenze, anche questo diretto dal professore. Ai domiciliari anche Stefan Coccoloni, 30 anni, Leonardo Fronticelli, 33, e Corrado Trevisan, 59, rappresentanti di società di congressi e eventi. Centrale il ruolo di queste società, secondo gli inquirenti, poichè nei loro conti il Nas ha rintracciato 1.700.000 di euro, presunto frutto degli accordi corruttivi.
Sotto indagine le società Hevento e Hevento Media service di Firenze, la società Medi service doctors and partners di Roma, alle quali va aggiunta l'Accademia toscana di dermatologia.
Le tangenti versate dalle industrie sarebbero consistite in attività come sponsorizzazioni di corsi per giovani medici specializzandi, assunzioni a progetto, borse di studio, iniziative promozionali. Nel mirino degli inquirenti, tra l'altro, sono finiti anche un viaggio a Praga di «tutti i primari» per un congresso, un presunto ammanco causato all'università di Firenze (per 200.000 euro) tramite una convenzione per posti da specializzandi e perfino una donazione: un ecografo regalato da un'azienda all'unità ospedaliera diretta da Lotti, direttore della clinica dermatologica dell'ospedale fiorentino Santa Maria Nuova.
I sei arrestati sono accusati di associazione per delinquere, corruzione, falso e truffa ai danni dello Stato. Tra le 21 misure, il gip ha firmato due obblighi di dimora per medici di Livorno e Ravenna referenti locali del programma "Psocare", e 13 interdizioni dallo svolgimento dell'attività imprenditoriale, per due mesi, per altrettanti dirigenti e responsabili delle industrie Abbott, Jansseen Cilag, Wyeth Lederle, Schering Plough, Novartis, Morgan Pharma e Almirall.
Secondo gli inquirenti, il professor Lotti - che faceva leva sulla sua autorità medica poichè accentra molte cariche fra cui, primo italiano a diventarlo, quella di presidente della Società mondiale di dermatologia - e i suoi referenti assicuravano alle industrie un incremento dei ricavi prescrivendo ai pazienti i loro farmaci anche se non erano compresi nel programma "Psocare" dell'Aifa e a prescindere da una reale efficacia curativa.
Il professor Lotti: soldi per fini istituzionali. «È tutto perfettamente documentato. Sono cose note a tutti da molto tempo. Vedo la colpevolizzazione di un sistema largamente accettato e assolutamente logico e razionale». Lo ha detto il professor Torello Lotti, il luminare della dermatologia finito al centro dell'inchiesta dei Nas di Firenze su presunte tangenti da parte di case farmaceutiche. Lotti è stato arrestato insieme ad altre cinque persone, mentre gli indagati sono complessivamente 21. «La prova dei soldi direttamente a me non c'è -ha detto il professore, ai microfoni dei Tg di Sky e della Rai, uscendo dagli uffici del Nas per essere condotto ai domiciliari- Che si siano utilizzate a fini istituzionali, come è previsto, delle sponsorizzazioni, ed è previsto che questo venga fatto, certo». Il professor Lotti ha poi aggiunto: «Ho operato a favore delle istituzioni, non a favore del sottoscritto, e all'interno di un sistema di regole noto, condiviso, alla luce del sole».
I pazienti venivano traslocati da una cura all'altra, da un farmaco all'altro, a pacchetti di decine, centinaia per volta, secondo gli esiti di trattative precise e convincendoli con argomenti medico-sanitari a cambiare cura. I maggiori costi poi ricadevano sui budget del Servizio sanitario nazionale. Però, quando alcuni malati di psoriasi si sono insospettiti per il risultato delle cure, da cui non guarivano, nè traevano benefici, sono partiti i primi sospetti, ed esposti sono arrivati alle procure di Firenze e Torino; da qui, l'inchiesta. Stamani il Nas di Firenze in collaborazione con altri reparti dell'Arma, oltre ad eseguire le misure cautelari, ha svolto 37 perquisizioni in abitazioni e studi di Toscana, Emilia Romagna, Piemonte, Lombardia, Lazio, Liguria, Veneto ed Umbria.
Aifa: bene indagine. «In più occasioni avevo evidenziato l’esigenza di chiudere il programma Psocare, avviato nel 2005 e, a mio avviso, non più rispondente alla mission istituzionale dell’Aifa, per ricondurlo al ruolo di strumento di appropriatezza prescrittiva che aveva all’origine e in analogia con quanto avviene per gli altri Registri attivi presso l’Agenzia». Lo sottolinea il direttore generale dell’Agenzia italiana del farmaco, Guido Rasi, esprimendo in una nota il suo plauso per l’operazione dei Nas che sta scuotendo la dermatologia italiana.
Farmindustria: fiducia in magistratura. Farmindustria condivide in una nota le dichiarazioni di istituzioni, medici e pazienti, ed esprime «piena fiducia nella magistratura e nelle forze dell’Ordine per le indagini in corso a Firenze su presunti illeciti relativi a prescrizioni di farmaci». «È necessario attendere la conclusione delle indagini - conclude Farmindustria - per evitare clamori che potrebbero, come in una recente vicenda di grande rilievo, non trovare poi riscontri effettivi a conclusione del procedimento giudiziario».
Bianco: notizia molto triste. È «una notizia molto triste» quella degli arresti per tangenti legate ai farmaci a Firenze. Lo afferma il presidente della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri (Fnomceo) Amedeo Bianco.Bianco è d’accordo con l’intenzione espressa dal ministro della Salute Ferruccio Fazio di cambiare il sistema sanzionatorio dell’Ordine dei medici: «L’intenzione del ministro è ottima - sottolinea Bianco - e noi siamo d’accordo nell’esigenza di avere un sistema sanzionatorio più agile, e una migliore comunicazione con la magistratura, purché si rimanga nell’ambito della civiltà giuridica: l’ordine prima di adottare una misura cautelare deve aspettare l’esito delle indagini».
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/dottoriepsoriasi.htm

Lo sfogo di un chirurgo italiano: "La medicina ufficiale non cura... lenisce i sintomi generando nuove malattie"
«La medicina “ufficiale” è falsa ed è solo uno strumento di potere delle Multinazionali della Salute. Essa è incapace di curare le malattie, al massimo lenisce i sintomi apparenti spostandoli su altri organi e generando nuove malattie, che portano il paziente a un circolo vizioso di dipendenza dal sistema sanitario.»
La denuncia arriva nientemeno che da un chirurgo ortopedico con vent'anni d'esperienza, di cui quindici in ospedale. Lui è il dottor Giuseppe De Pace e la sua voce è uno sfogo nato da situazioni vissute in prima persona, durante l'esercizio della sua professione, e che lo hanno portato a riflettere sulla metodologia della medicina così come oggi noi la viviamo (e la subiamo).
De Pace ha visto morire un bambino di undici anni, affetto da linfoma non-Hogkin, in seguito a una terapia che prevedeva la chemio. «La letteratura internazionale parla di sopravvivenza dell'80% con i nuovi protocolli chemioterapici. Notizia molto confortante anche per me che vivevo per la prima volta da vicino questa esperienza», racconta il dottore. Che poi aggiunge: «L'equivoco nasce dal fatto che se il paziente muore dopo un mese per insufficienza renale o epatica, superinfezioni, etc provocai chiaramente dalla chemio, per la statistica non è morto di linfoma!»
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/dottoresfogo.htm

"Un DOTTORE è un HOMO SAPIENS che ha voluto frequentare la scuola (piacendogli il lavoro) NON per far guarire le persone ma perchè questo è l'unico modo che ha per sapersi giostrare in mezzo a tutte queste INVENZIONI (BREVETTI) che sono LE MEDICINE cercando di portare MENO DANNI POSSIBILI. Si perchè questi BREVETTI  sono fatti con prodotti chimici quasi sempre altamente tossici e con provate COTRONIDICAZIONI "BIGIARDINO" (che il più delle volte nessuno ce ne le spiega e che scritte riportano parole INCOMPRENSILI per TUTTI). I prodotti NATURALI? NON SI POSSONO BREVETTARE e poi se fanno bene come possono toglierli in seguito dalla vendita? Non vi è mai capitato di usare un prodotto (tra i pochi) che apportano un certo sollievo, ma che ad un certo punto NON LO SI TROVA più. Certo quando sono certi che funziona, dato che è un BREVETTO lo eliminano e basta. TU? arrangiati.....chi sei TU?...
Per fortuna questo non è per tutti i DOTTORI, alcuni di loro coraggiosamente hanno saltato il fosso, ma denunciati, irrisi ed a volte condannati con risvolti drammatici per l'UOMO con FALSE prove e con tutti i mezzi a disposizione di tale DIRETTIVO. Nel 1847, il medico ungherese I.P. Semmelweiss raccomandava ai DOTTORI di lavarsi le mani con acqua clorata prima di assistere una partoriente. Egli stesso fu in grado di ridurre la mortalità delle puerpere nelle varie cliniche di Vienna e di Budapest dalla terribile percentuale del 16 per cento a quella dell'uno per cento. DOTTORI reazionari, tuttavia, respinsero per anni la sua idea tanto che egli si amareggiò al punto da impazzire prima della sua morte, avvenuta nel 1865. Ne abbiamo esempi anche in casa, molto eclatanti uno di questi è il prof, Luigi Di Bella, il dott. Valsè Pantellini, che però, dato le sue dosi di ACIDO ASCORBICO entro le direttive RGR è sopportato e addirittura si trovano le sue dosi in farmacia anche se queste dosi, data la loro minima quantità, hanno un effetto di guarigione solo (questo è solo il mio pensiero) negli stati iniziali della malattia del cancro.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova03/Immagini/dottore.htm

Medico critico
Ecco il parere di alcuni medici esperti e ricercatori quali cure loro eviterebbero, e molto spesso si tratta di andare contro il modo di vedere più consolidato.
Uno Psichiatra che non assumerebbe mai antidepressivi
La Dott.ssa Joanna Moncrieff è senior lecturer in psichiatria presso il London University College ed autrice di «The Myth Of The Chemical Cure » [Il mito delle cure chimiche]. «Esercito nel campo della psichiatria da oltre 20 anni, e per la mia esperienza gli antidepressivi non fanno nulla di buono.
Non li assumerei in nessuna circostanza, nemmeno se fossi a rischio di suicidio. Tutti gli studi mostrano che – nel migliore dei casi – gli antidepressivi ti fanno sentire un po’ meglio di quanto non farebbe un placebo, il che non significa che curino la depressione. Dopo anni di scannerizzazione del cervello, non abbiamo una sola prova che la depressione sia collegata ad un qualche squilibrio chimico cerebrale, dunque è discutibile l’idea in sé di trattarla con sostanze chimiche.
Ritengo la depressione una reazione estrema alle circostanze, ed il modo migliore per uscirne è di eliminare le cause, il che a volte vuol dire psicoterapia, a volte modificare la situazione trovando un nuovo lavoro o risolvere i problemi relazionali. Naturalmente esistono alcune persone che sono depresse senza un apparente motivo, ma ugualmente non abbiamo ancora alcuna prova né che soffrano di un disturbo cerebrale né che gli antidepressivi siano loro di aiuto. La cosa migliore rimane cercare e trovare delle novità che spezzino i circoli viziosi nel pensiero e nel comportamento. Gli antidepressivi sono delle sostanze psicoattive, che alterano la mente come fanno l’alcool o la cannabis ed io ho sempre pensato che se fossi stata depressa avrei voluto conservare tutta la mia lucidità e le mie facoltà per venir fuori dal pantano e non il ritrovarmi immersa in una nebbia farmacologica della quale non avrei nemmeno capito gli effetti».
Cardiologi che rifiutano le statine
Professor Kevin Channer, cardiologo presso il Claremont Hospital di Sheffield
«Le statine hanno avuto un grosso ruolo nella riduzione degli attacchi cardiaci e degli infarti ed ora c’è una certa tendenza a prescrivere a tutti questo farmaco che abbassa il colesterolo ma io non le assumerei nemmeno una sola volta senza avere prima una prova convincente che il rischio vale il gioco: ogni volta che si prende un farmaco, bisogna ben soppesare rischi e benefici. Le statine riducono le probabilità di attacco cardiaco od infarto nella misura del 30%, dunque sì, c’è un vantaggio. Ma in termini reali è minimo: statisticamente, quale uomo di 60 anni non fumatore ed in buona salute, il mio rischio di attacco cardiaco od infarto è dell’1% su base annua. Assumendo statine scenderebbe allo 0,70%, che è ugualmente basso ma, avendo passato la vita a prescrivere statine, ne conosco molto bene gli effetti collaterali negativi: dolori muscolari, debilitazione generale, mal di stomaco. Alcuni sostengono che andrebbero prescritte quando il rischio è all’1,5%, ma io non la prenderei in considerazione se non correndo un rischio del 3%. Tutti quelli che hanno avuto un attacco cardiaco od un infarto hanno un rischio del 3% e quindi il rischio dei dolori vale il prezzo dei benefici. Dall’altra parte però, assumerei – e li assumo – farmaci che abbissano la pressione; i mie valori personali sono solo al limite e, quale cardiologo, so che con gli anni questi valori pressori non potranno che salire e le ricerche dimostrano che più bassa è la pressione, più vivrai a lungo. Inoltre mentre i vecchi farmaci causavano effetti collaterali, i nuovi – che bloccano i recettori delle angiotensine – personalmente non mi causano il minimo problema».
Specialista della prostata che non fa il test PSA
Richard Ablin, professore di patologia presso l’University of Arizona College of Medicine.
«Quando nel 1970 ho scoperto il PSA, cioè l’antigene specifico per la prostata, ci rendemmo subito conto che sarebbe stato di grande aiuto per i pazienti con tumore alla prostata. La proteina è specifica per la ghiandola prostatica, non si trova infatti in quantità significative in nessun altro organo. Però, se si rimuove la prostata ad un uomo con tumore, grazie alla nostra scoperta si può testare la PSA e verificare se, dopo l’intervento, sono rimaste altre cellule tumorali non individuate prima. Poi hanno iniziato ad usare il test PSA per la diagnosi del tumore alla prostata. Un grosso errore: il PSA non è tumore-specifico, è semplicemente una proteina prodotta dalla prostata e suoi alti livelli possono indicare “solo” un’infezione alla prostata od un suo allargamento, che a volte è benigno. I livelli “normali” poi variano grandemente da persona a persona e non esiste un valore soglia che significhi che “hai un tumore”. Il test nemmeno distingue fra un tumore prostatico a crescita lentissima ed uno aggressivo a crescita violenta.Ad ogni modo è stato adottato come modo per diagnosticare il cancro alla prostata e così milioni di maschi sono stati curati eccessivamente e spesso con effetti collaterali tanto debilitanti quanto non necessari. Mi sottoporrei ad un test PSA solo dopo un trattamento per un tumore alla prostata o se fossi a rischio per una famigliarità con esso e vi ricorrerei – a scopo diagnostico – in combinazione con altri test, tipo un esame rettale».
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/dottoridieciesperienze.htm

Il metodo applicato dal dottor Roberto Santi ha consentito di azzerare la carica virale (era a 39mila solo 3 anni) "bombardandolo" con farmaci tradizionali e sostanze integrative olistiche antiossidanti.
E' quanto riuscito al medico sestrese Roberto Santi, che grazie a una cura a bas edi antiossidanti, è uno dei pochi in Italia ad aver introdotto un metodo innovativo che potrebbe stravolgere la cura di questa malattia; la cura in questione è la "bida" (bioterapia infusionale D'Abramo), che a Santi è stata trasmessa dal dottor Emanuele Ugo D'Abramo, e potrebbe rivoluzionare la medicina tradizionale.
La cura è composta da prodotti farmaceutici e omeopatici assolutamente naturali (ovvero che usa sostanze presenti nel nostro organismo) e somministra per via venosa, in infusione continua, perchè in questo modo si ha la certezza che ogni milligrammo delle sostanze raggiungano gli obiettivi prefissati.
Il paziente curato che fino a pochi mesi fà si trovava costretto su una sedia a rotelle si chiama Alessandro Volpi, abita in Umbria, e ha contattato il dottor Santi, responsabile della medicina penitenziaria chiavarese e segretario regionale ligure di Fials Medici, attraverso internet, grazie a contatti comuni.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/dottorsantiaids.htm

Ciao, puntuale come una cambiale rieccomi a te. Questa volta ti voglio sottoporre una informazione che mi ha passato Roberto e che voglio ringraziare per la sua collaborazione, la quale mi ha lasciato un amaro in bocca in quanto il detto

            “Meglio un topo tra due gatti che un malato tra due medici

è di Padre Pio da Pietralcina, NON perchè sia detta da lui, ma perchè ha visto la realtà delle cose. Ora leggiti l'articolo sotto poi se lo ritieni opportuno passalo anche a chi ritieni di doverlo passare affinchè ne siano informati anche loro.

Buona informazione e tanta salute.

http://acidoascorbico.altervista.org/prova03/Immagini/dottoriechemio.htm

CONCLUSIONE:
Ecco come si comporta il dottor Max Gerson:
"nella somministrazione di clisteri di caffè",
continuando con la dottoressa Catherine Kousmine di cui si riporta:
(assieme alla pulizia dell’intestino con clisteri alla camomilla e iniezione rettale di olio di semi di girasole spremuto a freddo, ricco di vitamina F)
mentre si dice della dottoressa Natasha Campbell-McBride:
"Il suo campo di osservazione è la disbiosi intestinale come causa di moltissime malattie fisiche e mentali."
Quindi questo dimostra che il finale NON sono i mezzi usati: CAMOMILLA, CAFFE' o quant'ALTRO ma invece è la PULIZIA DELL'INTESTINO CHE CONTA, eliminando quelle TOSSINE che ne causano nel tempo, dei danni INESTIMABILI all'individuo, DISINTOSSICANDOLO da tutti quei veleni che purtroppo, in un modo o nell'altro si ingoiano giornalmente.
Come abbiamo rilevato sopra, questi dottori provocano VOLONTARIAMENTE, ed ognuno con un mezzo diverso, la PULITURA DELL'INTESTINO, e di conseguenza la DIARREA con lo scopo di espellere ogni tipo di TOSSINE dal corpo. Quindi la "DIARREA" CHE PULISCE L'INTESTINO causata dall'ACIDO ASCORBICO, che è TANTO TEMUTA da moltissime persone (perchè DEMONIZZATA da chi è in conflitto di interesse), non è poi così deleteria come si vuol far credere, anzi direi che è moltissimo SALUTARE e che è il segno tangibile della PULIZIA dell' INTESTINO come hanno fatto, ognuno a suo modo, questi tre dottori appena menzionati:
Max Gerson, Catherine Kousmine e Natasha Campbell-McBride con il finale di ELIMINARE LE TOSSINE in tutti e quattro i casi contando l'azione NATURALE dell'ACIDO ASCORBICO.
Ora, se questi dottori causando VOLONTARIAMENTE questa DIARREA hanno dimostrato di salvare vite umane, come si può fissare una TI (Tolleranza Intestinale) alla DIARREA causata da questo ACIDO ASCORBICO? chiunque sia a causarla, questi dottori o l'ACIDO ASCORBICO.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/dottorisei.htm

...ecco, questo un nuovo video di come viene formato il "DOTTORE" nel tempo, in modo da ottenerne il servigio e la fedeltà fin dai primi anni di studio.
Questo è, in parte, quanto recita questo video:

"Negli Stati Uniti questi enormi profitti derivano sopratutto...
...dalla vendita di medicine con ricetta. E poichè queste medicine...
...possono essere prescritte solo da medici "PROFESSIONISTI"...
...la maggior parte delle attività di promozione e marketing...
...sono indirizzate a farmacisti, dottori e altri addetti alla sanità.
Lo cosa inizia dal primo giorno di università...
Persino i nuovi arrivati, che non vedranno un paziente per altri 2 anni...
...cominciano a ricevere regali dall'industria farmaceutica.
Ma mano che gli studenti progrediscono negli studi...
http://acidoascorbico.altervista.org/prova03/Immagini/dottorevideo.htm

A conferma di quanto riportato sulle CONTROINDICAZIONI volutamente prodotte ecco sotto la testimonianza del Dr. Giuseppe De Pace (ortopedico ospedaliero). Che in parte recita:
Da molto tempo mettevo in discussione la “medicina ufficiale” in quanto incapace di curare le malattie, al massimo poteva lenire i sintomi apparenti spostandoli su altri organi. Ed è proprio su questo equivoco che si basa tutta la piramide della “medicina della malattia”. Se la malattia “A” ha come sintomi - x, y, z - , sopprimendoli si ritiene che il paziente sia guarito. Non interessa che, come conseguenza, si sia sviluppata la malattia “B” con i sintomi - j, k, w - in quanto avremo il farmaco per bloccare anche questi ultimi, e così via. Non si capisce, o non si vuole capire, che la malattia “B” è solo l’espressione del blocco della malattia “A”, cioè di un meccanismo di difesa dell’organismo che cerca una nuova via per disintossicarsi.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/pastdottore.htm

Nascono i «recordman» dei vaccini. Lo propone la Fimmg (Federazione italiana medici di medicina generale). I medici di famiglia che vaccinano di più, superando una certa soglia di percentuale dei loro pazienti, saranno gratificati da premi in denaro.
Così ci si prepara a decimare Victoria, il virus che arriverà dall'Australia con il freddo acuto, quindi presumibilmente a partire da dicembre. L'idea della Fimmg milanese si ispira all'Asl di Melegnano, dove il direttore Antonio Mobilia ha siglato un accordo per garantire 8 euro a vaccinazione, invece dei 6 previsti a livello regionale, a chi raggiunge una percentuale di vaccinati del 65% e 10 euro se si sale al 75%. Si prevede un novembre di iniezioni per i milanesi.
«Intanto tranquilliziamoci. Il ceppo influenzale sarà di media entità nell'inverno 2013. Significa che interesserà 4 milioni di persone, di cui 150 mila a Milano. Consiglio sempre la vaccinazione. E' vero che l'influenza è ritenuta una malattia non molto grave, ma è altrettanto vero che sui quei 4 milioni circa 2 o 3 mila potrebbero morire» commenta Fabrizio Pregliasco, virologo dell'Università di Milano. I medici di base ritireranno i vaccini tra il 28 e il 29 ottobre.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/dottorieipremi.htm

Pediatra non riconosce il diabete. Bimbo distrutto dalla malasanità
«Plinio Ortolani a 2 anni ha rischiato di morire. Ma per il suo pediatra aveva solo un po' d'influenza. Si è salvato dal diabete per miracolo quando ormai il prete gli aveva già fatto l'estrema unzione. Per ricordare a tutti l'incubo subito a causa di un errore medico papà Iacopo ha aperto un profilo Facebook e da anni si batte per far conoscere i sintomi del diabete infantile.»
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/dottorepediatradiabete.htm

La Glaxo Smith Kline è con le spalle al muro. La casa farmaceutica inglese sta collezionando accuse di corruzione in giro per il mondo, senza tregua. Le ultime arrivano da Libano e Giordania. Il 16 aprile il Wall street journal scrive che è entrato in possesso di mail secondo cui lo staff dell’azienda avrebbe corrotto i medici locali con viaggi e campioni di farmaci in omaggio che avrebbero potuto vendere direttamente ai pazienti.
Appena due giorni prima un’inchiesta del programma Panorama della Bbc rivela che in Polonia il manager regionale della Glaxo Smith Kline e 11 dottori sono sotto indagine per un presunto giro di mazzette versato ai camici bianchi in cambio della prescrizione del farmaco antiasmatico Seretide. L’episodio risale a quattro anni fa e a denunciarlo è un ex rappresentante della ditta, Jarek Wisniewiski. Proprio in quel periodo (dal 2010 al 2012) il colosso del farmaco inglese dichiara di essere impegnato in un programma di formazione sull’asma. Ma Wisniewiski smentisce: i soldi investiti in realtà servono a pagare i dottori compiacenti che assicurano di aumentare gli ordini del farmaco. Ai microfoni della Bbc l’ex dipendente va giù schietto: “Al meeting ho detto che ho pagato il corso e che ho bisogno di più prescrizioni di Seretide. Così hanno capito esattamente per quale motivo stavo pagando”.
Un altro ex rappresentante della Gsk, che però preferisce rimanere anonimo, racconta che da una parte l’azienda remunera con denaro i medici per tenere lezioni inesistenti e dall’altra, i medici fanno schizzare le vendite del farmaco. Un do ut des papale papale. Wisniewiski conferma: “Cento sterline dovevano fruttare oltre cento prescrizioni del prodotto”. E aggiunge che non si comporta così di sua spontanea volontà: l’ordine di fare i giochi sporchi è impartito dal manager regionale. Anzi, a lui non sta bene, lo fa presente all’azienda ma i capi minacciano di licenziarlo o di emarginarlo. La Gsk in effetti ammette di avere ripreso e punito un suo impiegato nel 2011. In un report pubblicato sul sito web della multinazionale si legge che solo nel 2013 sono state commesse dallo staff 161 violazioni delle politiche di marketing e vendita e 113 segnalazioni. Con il risultato che 48 persone sono state licenziate o hanno lasciato volontariamente il posto di lavoro.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/dottorielecasefarmaceutiche.htm

 

                      Sai cosa è il CLORURO DA MAGNESIO ? vai su
                                 
www.genfranconet.tk

                                Ecco invece i siti che potrebbero cambiarti la VITA
                                                      www.dr-rath-foundation.org
                                                      www.massimopietrangeli.net
                                         www.aerrepici.org/forum/forum.asp?FORUM_ID=1

I link che NON ti devi perdere sono: cliccaci sopra poi te li leggi con comodo.

http://digilander.libero.it/genfraglo/VolontariWEB.com_files/lapelle.htm

http://digilander.libero.it/genfraglo/VolontariWEB.com_files/lettura.htm

http://digilander.libero.it/genfraglo/VolontariWEB.com_files/esperienze.htm

Se NON hai ancora visitato il nostro sito ti consiglio di visitarlo e per capire cosa è l'ACIDO ASCORBICO devi leggere le pagine più importanti che sono: CHI SIAMO, LA DONNA,
SITO SECONDO, SITO TERZO, SITO QUARTO, SITO SESTO,
SITO DECIMO.

                           Quindi clicca per SAPERNE di più sull'ACIDO ASCORBICO
                         
oppure:
                                    www.genfranconettt.tk