Per sapere il motivo di queste integrazioni, oltre la mia esperienza, clicca QUI
Per sapere cosa è il PRIMO FLAGELLO umano che si chiama CAFFE'
clicca
QUI Leggi quanto riporta il sito PAGINE MEDICHE "area medica" della CAFFEINA Clicca QUI inoltre è un INSETTICIDA Clicca QUI e lo ZUCCHERO: dannoso e tossico come il CAFFE', l'ALCOOL ed il TABACCO Clicca QUI  Per tutta la documentazione in nostro possesso clicca QUI

Per la definizione degli "ALIMENTI ESSENZIALI"
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/alimentiessenziali.htm

Tutto sul MAGNESIO
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/magnesiobase.htm

Tutto sulla vitamina D
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/vitaminadbase.htm

Proprietà nutritive dello sperma ed il suo contenuto.
http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/spermaelementii.htm

Lo sperma ed il suo contenuto.
http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/spermaelementi.htm

Per ritornare agli altri articoli sul SESSO.
http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/spermasessoabcd.htm

Chiedo scusa se mi permetto, ma da questo post e per alcuni a venire vi sottoporrò un discorso che ritengo molto importante e la VERA RAGIONE per la quale noi siamo venuti al mondo:
LA CONTINUAZIONE DELLA NOSTRA SPECIE.
In proposito approfitterò di articoli cui sono venuto in possesso e che ho ritenuto importante far conoscere.
Il primo è questo che tra l'altro recita:
"Nè omo nè etero, bensì asessuale
In un momento storico nel quale si parla spesso di sesso-dipendenza e abuso di sesso virtuale, un individuo che mostra un totale disinteresse nei confronti del sesso fa notizia.
Gli esperti li chiamano asessuali, oppure 'questioning', persone, cioè, che non sanno ancora se sono eterosessuali, omosessuali o bisessuali. Non se lo sono mai chiesto semplicemente perché non sono interessati all’argomento.
Quali sono gli elementi che caratterizzano l’asessualità?
Nessuna attrazione sessuale.
Alcune persone spiegano che aver scoperto di essere asessuali è stato come 'tornare a casa', come capire davvero chi si è.
L’asessualità può essere anche confinata ad un periodo della vita."
RITENGO CHE QUESTO STATO DI COSE NON SIA NORMALE, E CHE QUINDI CERCANDONE LA CAUSA, SONO CERTO CHE QUESTA NON PUO' ESSERE CHE DA CIO' CHE L'INDIVIDUO INGOIA O GLI SI INIETTA NEL CORPO.
MI PERMETTO DI DIRLO, IN QUANTO IL CORPO DI OGNI ESSERE VIVENTE E' FATTO PER AUTOGUARIRSI, COMPRESO L'HOMO SAPIENS.
QUINDI LA CAUSA O E' IL CIBO, PER QUELLO CHE E' AGGIUNTO DI NON NATURALE, OPPURE I VACCINI, I QUALI CONTENGONO CIO' CHE NON E' NATURALE.
Per chi riesce a capirlo, non mi permetto di dare consigli. ma lascio che ognuno tiri le sue conclusioni personali e si comporti di conseguenza.
In poche parole, "a buon intenditor".

Oggi invece parliamo di VIRUS, INFLUENZE, vitamina D (ORMONE), SCIENZA e VACCINI per scoprire quali sono le FALSITA', perchè di questo si tratta e ve lo dimostro chiaramente sotto.
Un bel discorso, vero?
Eppure a metterlo insieme bastano 4 parole (diciamo otto, per chi dopo la terza riga non connette più. Ma se gli succede ha solo da evitare le DROGHE LEGALI: CAFFE', TE', TABACCO, ed allora non avrà più problemi a capire questo discorso. Mi scuso per essermi permesso.)
Ora noi sappiamo riguardo ai VIRUS che: 
"Alla fine della sua vita, Pasteur, inventore della teoria dei germi (o teoria patogena), ammise di essersi sbagliato pronunciando sul letto di morte al suo assistente, la celebre frase: “IL TERRENO E' TUTTO, IL MICROBO E' NIENTE”.
Al riguardo ho trovato un articolo veramente interessante che dice:
"Tutti sono pronti a credere che la CIA menta, che il governo menta, che l'FBI menta, che la Casa Bianca menta. MA CHE MENTA L'ISTITUTO DI SANITA', non è possibile, la Sanità è sacra, tutto ciò che esce dagli Istituti Nazionali di Sanità è parola di Dio. Niente fa differenza, nemmeno la storia di come Gallo scoprì il virus, nemmeno il fatto che sia uno scienziato screditato e condannato per truffa. La strategia dell'establishment è sempre la stessa: ignorare. Meglio non rispondere, vuoi vedere che ci si accorge che c'è qualcosa di strano?" Harvey Bialy, microbiologo.
Questo è il pensiero di moltissime persone che fiduciose nelle istituzioni NON CREDONO nella nostra esperienza con le quali ogni giorno mi incontro e che a volte mi rendo conto che sentendo questi discorsi mi prendono per pazzo.
Questo ed altro è su questo link dal titolo "L’incredibile AIDS
Quello che i media non dicono sulla "peste del nuovo millennio" sicuramente da visionare:
http://tinyurl.com/ygn7vq

Quindi possiamo capire che questo articolo dica il giusto:
"La Teoria dell’origine virale delle malattie
di Arthur M. Baker - Estratto da Exposing the Myth of the Germ Theory
a cura del College of Practical Homeopathy, 2005 - Traduzione di Gianluca Freda
http://pensierolaterale.blog.com/

da questa pagina:
http://acidoascorbico.altervista.org/prova30/Immagini/vaccinineomoneetero.htm

 

IL SESSO FA' BENE ALLA SALUTE?

Riporto quì un insieme di articoli che spiegano quali sono i benefici che si ottengono con una buona pratica sessuale di coppia, poi: cosa contiene lo sperma? di seguito: accenni al modo di fare sesso solitario (NON è pornografico) e la causa del tumore al seno all'ovaio.

Mi permetto di fare presente prima che:
"L’80% del fabbisogno di vitamina D è garantito dalla irradiazione solare in quanto il contenuto di questo nutriente nei cibi è molto basso. Ma proprio qui nasce il problema, perché diversi milioni di anni dell’ evoluzione umana li abbiamo passati in Africa, in una savana con pochi alberi, con il sole a picco e quindi con la pelle esposta al sole per quasi tutto il giorno. Ma circa 150.000 anni fa un gruppo di noi decise di andare fuori dal continente africano e si diffuse in tutto il mondo, compresi i territori più a nord come l’attuale scandinavia, dove di sole se ne vede decisamente ben poco.
Per sopperire al problema le popolazioni proto-scandinave furono le prime a digerire il lattosio, per poter adattarsi almeno a prendere la vitamina D dai latticini; per questo motivo in scandinavia c’è tutt’ora il più alto tasso di tolleranza al lattosio al mondo. Questo non ha risolto del tutto il problema perché, come abbiamo visto, la vitamina D negli alimenti è scarsa e in più c’è a tendenza dei scandinavi ad essere chiusi e a ricercare la solitudine, che a volte diventa un problema, soprattutto durante la stagione invernale.
Il lungo, freddo e buio inverno di quei territori può uccidere, specialmente nei piccoli villaggi di campagna: difficili situazioni personali e familiari portano spesso a crisi depressive. Tante persone non riescono a superare queste crisi e, unitamente ai lunghi mesi di solitudine, arrivano a togliersi la vita. Il suicidio è un problema serio per esempio in Finlandia, visto che possiede la più alta percentuale di suicidi con arma da fuoco in Europa e la seconda più alta nel mondo dopo gli Stati Uniti, mentre qui in Italia i suicidi sono “solo” un terzo di quelli finlandesi. Per combattere il buio e la conseguente depressione stagionale in moltissime case viene installata una speciale lampada che simula il sorgere della luce del sole in modo da rendere il risveglio più naturale.
Tutto questo perché c’è un collegamento poco conosciuto tra vitamina D e depressione, comprovato proprio da diversi studi scientifici sia scandinavi in adulti e anche in giovani americani (“Serum vitamin D concentrations are related to depression in young adult US population”: the Third National Health and Nutrition Examination Survey).
Ma in realtà questa situazione non riguarda solo le popolazioni a nord del mondo, ma anche tutti noi, perché siamo per la maggior del tempo chiusi nelle nostre case e nei nostri uffici, abbiamo vestiti che ci coprono completamente anche quando siamo all’aperto e non bastano certo i 15 giorni al mare per la fare la scorta di vitamina D per il resto dell’ anno.
Insomma, come al solito, l’ uomo ha bisogno di tantissimi anni (anche centinaia di migliaia) per adattare il DNA alla nuova situazione di cibo, ambiente e malattie al di fuori della natia Africa e quelle poche decine di migliaia di anni in giro per il mondo, chiusi nelle case, indossando abiti molto più coprenti (in alcune regioni medio-orientali sono scoperti solo gli occhi delle donne) non sono certo bastati per adattare il nostro organismo alla scarsità di sole.
....
Del resto, non certo a caso, l’ estate è da sempre la stagione degli amori, stimolati anche da una maggiore esposizione al sole in spiaggia, che permette così una surplus di sano testosterone per ambedue i sessi.
Controllare che i propri livelli di vitamina D siano nella norma, potrebbe essere addirittura fondamentale anche per poter dimagrire, in quando gli obesi producono il 10% di questa sostanza rispetto ai normopeso e questa carenza interferisce con la funzionalità della leptina. Quest’ ultima è un ormone-messaggero costituita da cellule adipose che comunica all’ipotalamo (un piccola ghiandola del cervello) quanto grasso è immagazzinato nel corpo e quindi segnala che lo stomaco è pieno, togliendo cosi la fame.
http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/vitaminadsesso.htm

SESSUALITA':3 MILIONI DI ITALIANI SOFFRONO DI DISFUNZIONE ERETTILE
Un italiano su otto, cioe' circa tre milioni di maschi adulti, soffre di disfunzione erettile, dovuta spesso a stili di vita sbagliati ma non di rado campanello d'allarme per patologie piu' importanti.
Per informare e sensibilizzare sul tema riparte sabato 18 aprile la Campagna informativa "Torna ad amare senza pensieri", realizzata anche quest'anno dalla Societa' Italiana di Andrologia, con l'obiettivo di diffondere una corretta cultura della prevenzione, diagnosi e trattamento della disfunzione erettile, ribadendo l'importanza di consultare il medico e lo specialista andrologo gia' al primo esordio del sintomo.
La portata della disfunzione erettile, in Italia, non e' infatti da sottovalutare: ne soffrono oltre 3 milioni di uomini, tanti quanti sono i malati di diabete.

http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/sessomancataerezione.htm

L'articolo informa che:
Fare l'amore non è solo qualcosa di piacevole. Almeno una volta nella vita sarà capitato più o meno a tutti di rendersi conto di come l'attività sessuale sia in grado di regalare un senso di benessere generale. Il Sesso ha il potere di farci sentire in pace con noi stessi e di aiutarci a stare meglio. Molto spesso però le donne rinunciano ad una notte di passione nascondendosi dietro al mal di testa (in molti casi si tratta di una scusa bella e buona). Niente di più sbagliato. Molti medici concordano nel dire che il sesso aiuti a scacciare quel fastidioso cerchio alla testa. Studi recenti hanno dimostrato come un aumento del livello di ossitocina, ormone che viene rilasciato durante l'orgasmo, allevino questo tipo di fastidio, oltre che crampi muscolari in genere. E non è tutto.
Il sesso contribuisce anche a ridurre lo stress e questo è il motivo per cui molti uomini dopo l'atto sessuale si addormentano. Da quì scaturisce che chi fà l'amore con regolarità dorme molto meglio durante la notte e durante la giornata ha una marcia in più. Tra i benefici che è in grado di regalare l'attività sessuale c'è anche la maggior ossigenazione del corpo. Cosa non da poco visto che questa ha il potere di renderci più giovani. Durante un rapporto aumenta infatti la frequenza cardiaca ne consegue che il cuore pompa più sangue ed aumenta così il flusso di questo negli organi, cervello compreso. Ma non è tutto.
Indirettamente poi chiunque ha una vita sessuale attiva appagante è portato a mantenersi in forma, a curare il suo aspetto fisico, e prendersi cura del suo corpo. In poche parola è incentivato a prendersi cura di sè ed a stare bene. E a questo contribuisce anche il fatto che ad ogni rapporto sessuale che duri almeno mezz'ora si bruciano 150 calorie, 300 in un'ora. Come se non bastasse l'orgasmo, nonostante sia chiamato "piccola morte", può considerarsi a tutti gli effetti un elisir di giovinezza. Ogni volta che lo si raggiunge infatti aumenta l'ormone Dhea che a sua volta contribuisce a mantenere sano il sistema immunitario. I tessuti, la pelle e che, in generale, funge da antidepressivo. Se a questo aggiungiamo che negli uomini i maggiori livelli di testosterone che si registrano dopo il sesso rinforzano le ossa ed i muscoli e mantengono il cuore sano mentre nelle donne l'aumento di estrogeni le protegge dalle malattie cardiache non resta che dire che sono davvero molti i benefici derivanti dal sesso.
http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/spermasessoa.htm

"Le femmine animali
Se una femmina di lucertola iberica, si ferma molto tempo su un territorio facendo “schioccare” spesso la lingua, è perché da lì è appena passato uno o più lucertoloni in gran forma. I maschi di lucertola iberica, infatti, mentre camminano lasciano una traccia odorosa molto attraente per le femmine che probabilmente riescono così a capire lo stato di salute del potenziale partner.
Il liquido è composto principalmente di protovitamina D (che con l'esposizione ai raggi ultravioletti diventa vitamina D) e la sua secrezione richiede un dispendio notevole di energia per i maschi. Quindi, come sembrano sapere le femmine di lucertola, coloro che godono di una buona condizione fisica riescono a produrne di più.
La scoperta per gli scienziati spagnoli che hanno guidato la ricerca, apre nuove vie nell’indagine della funzione che sostanze nutrienti come la vitamina D possono avere nella creazione di segnali sessuali (i cosiddetti feromoni) anche negli esseri umani.

Ecco i benefici apportati da una regolare e sana attività sessuale."
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/vitaminadsessoa.htm

Ecco un motivo in più per intensificare ulteriormente la vostra attività sessuale.
Gli esperti sostengono che fà bene alla salute.
Ecco i benefici apportati da una regolare e sana attività sessuale.
Se state cercando un modo per intensificare la vostra attività sessuale, ecco ben 15 motivi che spiegano gli aspetti benefici di un rapporto sano e regolare. Se lo dicono gli esperti…
1 – Tasso di mortalità dimezzato
Su salute e frequenza dei rapporti, la Queens University di Belfast ha seguito uno studio durato dieci anni: i protagonisti sono circa mille uomini di mezza età. Nel 1997, il British Medical Journal indica che gli uomini con la più alta frequenza di orgasmi ha un tasso di mortalità dimezzato
2 – Umore migliore
Nelle donne una regolare attività sessuale stimola il rilascio dell’ormone chiamato ”ossitocina”. Questa sostanza non solo stimola in senso positivo l’umore delle donne, ma ha un effetto antistress e favorisce la socializzazione. E a pensarci bene, quando vediamo una donna perennemente aggressiva e poco propensa alla dolcezza, comunemente in maniera del tutto spontanea tendiamo a dire: ”Chissà da quando non fa l’amore!” Scherzi a parte, c’è di più: secondo uno studio del 2002 condotto dallo psicologo americano Gordon Gallup su 293 donne, il sesso allevierebbe la depressione
3 – Pelle più bella
Fare l’amore stimola nelle donne il rilascio di estrogeni che hanno un effetto benefico su pelle e capelli. La sudorazione che in alcuni casi viene prodotta durante l’atto sessuale, purifica i pori rendendo la pelle ancora più pulita e libera da imperfezioni
4 – Combatte il mal di testa
Immediatamente prima dell’orgasmo, i livelli dell’ormone ossitocina aumentano di circa cinque volte rispetto al loro livello normale. Questo promuove il rilascio di endorfine che alleviano il dolore: dal mal di testa all’artrite. Per questo l’ossitocina ha un effetto antidolorifico, e lo dimostra il fatto che quando i livelli di ossitocina aumentano scompaiono mal di testa e i dolori più generalizzati. Così la prossima volta ci penserete due volte prima di dire… ”Stasera no, ho mal di testa”
Leggi: Il sesso rende più felici e generosi. Anche il giorno dopo
5 – Meno raffreddori e influenza
La Wilkes University in Pennsylvania ha dimostrato che gli individui che fanno sesso da una a due volte la settimana hanno il 30% in più di anticorpi chiamati “immunoglobulina A”. Questi stimolano il sistema immunitario.
6 – Rinforza ossa, muscoli e sistema immunitario
Negli uomini il sesso aiuta a rinforzare ossa, muscoli, e il sistema immunitario. Tutto merito del celebre ormone maschile, il testosterone, i cui livelli aumentano durante l’attività sessuale
7 – Libera i feromoni,
I feromoni sono sostanze volatini rilasciate nell’aria dalla donna che attirano l’uomo. La stessa cosa succede nella sudorazione dell’uomo. Proprio come succede tra gli animali. Avere un’attività sessuale più frequente significa liberare più ferormoni. Insomma, più sesso, fai più occasioni ti capiteranno…
8 – Si vive più a lungo
Per sentirsi giovani basta poco. Alcuni studi hanno inoltre dimostrato che una regolare attività sessuale contrasta il processo di invecchiamento
9 – E’ amico della prostata
Per produrre liquido seminale la prostata e i condotti seminali prendono sostanze dal sangue come zinco, acido citrico e potassio, che si concentrano in misura di 600 volte il normale. Qualsiasi carcinogeno presente nel sangue sarà parimenti concentrato. Un sesso regolare potrebbe agire evitando questa concentrazione. Un recente studio pubblicato sul British Journal of Urology International afferma che gli uomini che, dai 20 ai 30 anni, hanno avuto eiaculazioni più di cinque volte alla settimana possono ridurre di un terzo la probabilità di avere un cancro prostatico
10 – Fa bene al cuore
L’attività sessuale è un’attività fisica a tutti gli effetti, e come tale ha dei benefici effetti sul nostro cuore. Uno studio ha dimostrato che gli uomini che lo fanno almeno due volte la settimana, corrono meno rischi di soffrire di attacchi cardiaci rispetto alla media
Leggi: Esercizi Kegel: il movimento che fa bene al sesso
11 – Addio stress
Una soddisfacente attività sessuale stimola l’armonia all’interno della coppia, inducendo relax e benessere. Non solo: fare l’amore regala anche sonni migliori. Sarà per questo che molte ragazze vedono il proprio partner russare sonoramente al loro fianco dopo essere andati a letto? In questo caso, è bene ricordare anche il contrario: un’attività sessuale non soddisfacente può essere forte causa di stress nella coppia… ma noi vogliamo che sia tutto più bello, giusto?
12 – Aumenta il flusso sanguigno
Durante il sesso il battito cardiaco accelera e di conseguenza il flusso sanguigno favorisce l’ossigenazione dei tessuti e degli organi, favorendo anche l’eliminazione di sostanze tossiche che si depositano nei tessuti
13 – Si bruciano calorie
Abbiamo già detto che il sesso è considerato un esercizio fisico. In media si bruciano circa 200 calorie, più o meno le stesse di una corsa di 15 minuti sul tapis roulant o di una partita concitata a squash. Una persona eccitata conta 70 battiti al minuto a 150, lo stesso di un atleta al suo massimo sforzo. Le contrazioni muscolari durante l’atto sessuale fanno lavorare la pelvi, le cosce, i glutei, le braccia, il collo e il torace. Il sesso aumenta anche la produzione di testosterone, che rende più forti ossa e muscoli. Tre-quattro volte la settimana… siamo a oltre 600 calorie, mica male come supporto alla dieta! Ma attenti a non fare sforzi inutili, esattamente come nello sport
14 – Migliora il senso dell’olfatto
Magari non è in cima alle vostre priorità, ma pare che la prolattina, un ormone prodotto dopo l’attività sessuale, abbia un benefico effetto sul nostro senso dell’olfatto
Leggi: Dimagrire grazie al sesso
15 – Denti migliori
Il liquido seminale contiene zinco, calcio e altri minerali che ritardano il decadimento dei denti… per cui, lasciamo spazio alla fantasia!

http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/spermasesso.htm

L'articolo informa che:
Fare l'amore non è solo qualcosa di piacevole. Almeno una volta nella vita sarà capitato più o meno a tutti di rendersi conto di come l'attività sessuale sia in grado di regalare un senso di benessere generale. Il Sesso ha il potere di farci sentire in pace con noi stessi e di aiutarci a stare meglio. Molto spesso però le donne rinunciano ad una notte di passione nascondendosi dietro al mal di testa (in molti casi si tratta di una scusa bella e buona). Niente di più sbagliato. Molti medici concordano nel dire che il sesso aiuti a scacciare quel fastidioso cerchio alla testa. Studi recenti hanno dimostrato come un aumento del livello di ossitocina, ormone che viene rilasciato durante l'orgasmo, allevino questo tipo di fastidio, oltre che crampi muscolari in genere. E non è tutto.
Il sesso contribuisce anche a ridurre lo stress e questo è il motivo per cui molti uomini dopo l'atto sessuale si addormentano. Da quì scaturisce che chi fà l'amore con regolarità dorme molto meglio durante la notte e durante la giornata ha una marcia in più. Tra i benefici che è in grado di regalare l'attività sessuale c'è anche la maggior ossigenazione del corpo. Cosa non da poco visto che questa ha il potere di renderci più giovani. Durante un rapporto aumenta infatti la frequenza cardiaca ne consegue che il cuore pompa più sangue ed aumenta così il flusso di questo negli organi, cervello compreso. Ma non è tutto.
Indirettamente poi chiunque ha una vita sessuale attiva appagante è portato a mantenersi in forma, a curare il suo aspetto fisico, e prendersi cura del suo corpo. In poche parola è incentivato a prendersi cura di sè ed a stare bene. E a questo contribuisce anche il fatto che ad ogni rapporto sessuale che duri almeno mezz'ora si bruciano 150 calorie, 300 in un'ora. Come se non bastasse l'orgasmo, nonostante sia chiamato "piccola morte", può considerarsi a tutti gli effetti un elisir di giovinezza. Ogni volta che lo si raggiunge infatti aumenta l'ormone Dhea che a sua volta contribuisce a mantenere sano il sistema immunitario. I tessuti, la pelle e che, in generale, funge da antidepressivo. Se a questo aggiungiamo che negli uomini i maggiori livelli di testosterone che si registrano dopo il sesso rinforzano le ossa ed i muscoli e mantengono il cuore sano mentre nelle donne l'aumento di estrogeni le protegge dalle malattie cardiache non resta che dire che sono davvero molti i benefici derivanti dal sesso.
http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/spermasessoa.htm

"Se vuoi vivere più a lungo devi essere fedele. E' quanto rivela una ricerca portata avanti dal Dipartimento di fisiopatologia clinica dell'Università di Firenze, che ha esaminato un campione di 4mila uomini fotografando il rapporto di coppia, le disfunzioni sessuali e il livello di testosterone." e
"Il sesso è utile addirittura per prevenire neoplasie come quelle della prostata”."
http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/spermasessob.htm

"Un umore migliore. Nelle donne una regolare attività sessuale stimola il rilascio di un ormone chiamato ossitocina. Questa sostanza stimola in senso positivo l'umore nelle donne, ha un effetto antistress e addirittura un effetto che favorisce la socializzazione... In effetti quando vediamo una donna perennemente aggressiva e poco propensa alla dolcezza diciamo già spontaneamente: avrebbe bisogno di più sesso!" e
"Si vive più a lungo. Alcuni studi hanno inoltre dimostrato che una regolare attività sessuale contrasta il processo di invecchiamento."
http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/spermasessoc.htm

"1 – Fare sesso allunga la vita. Alcune ricerche hanno studiato le percentuali di longevità di chi fa sesso giornalmente, da qui si è dedotto che più ci si da “da fare” e più allunghiamo la nostra vita. In particolare nelle donne, gli estrogeni assumono un importante ruolo perchè contribuiscono a ritardare la menopausa e rallentano il processo di invecchiamento. e
3 –
Maggiore schermatura contro le malattie. Le difese immunitarie vengono forticate e l’uomo tramite l’eiaculazione scongiura malattie come cancro alla prostata e infezioni. Diversi ricercatori ritengono che l’eiaculazione ripulisca la prostata da cellule cancerogene."
http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/spermasessod.htm

FATE SESSO che fa BENE "Il testosterone e gli estrogeni che aumentano durante l’attività sessuale non contribuiscono soltanto al piacere. Il testosterone, per esempio, fortifica i muscoli e le ossa e aiuta il cuore a mantenersi sano. Nelle donne ad aiutare il cuore a star bene sono gli estrogeni che si sviluppano soprattutto attraverso carezze e coccole ed è per questo che le donne le amano così tanto!"
.
http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/spermasessoe.htm

Al 4° congresso mondiale sull'ictus tenutosi a Melbourne," il dr. Shah Ebrahim dell'università di Bristol ha riportato i dati di uno studio epidemilogico effettuato su 2.400 uomini sani in Galles. 
Una delle domande del questionario richiedeva di indicare quante volte veniva praticato sesso alla settimana:
1 volta, 2 volte, 3 o più volte. I soggetti sono stati seguiti per 10 anni e alla fine si è evidenziato che chi aveva fatto sesso 3 o più volte la settimana aveva la metà delle probabilità di essere colpito da un infarto o da un ictus cerebrale di chi praticava sesso meno frequentemente."
http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/spermasessof.htm

"dal punto di vista meramente chimico, lo sperma contiene: ACIDO ASCORBICO, antigeni del sangue, calcio, cloro, colesterolo, acido citrico, creatina, aboutonia, fruttosio, acido lattico, MAGNESIO, azoto, fosforo, POTASSIO, pirimidina, sodio, SELENIO, sorbitolo, spermidina, urea, acido urico, vitamina B12 e zinco. Tutto ovviamente in quantità ridotte e in piccole percentuali."
http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/spermaelementii.htm

Analisi chimica:
"Micronutrimenti Impatto : Caratteristiche In quali alimenti ? Vitamina C o ACIDO ASCORBICO

"Con le bambole anatomicamente corrette e la diffusione dei vibratori, con i film porno e Sex and The City si potrebbe pensare che non ci sia più niente da imparare. Invece, ci sono ancora domande che le persone hanno paura a fare, prima di essersi scolate il terzo drink.."
http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/spermasessosol.htm

Qual è la causa dell'insorgenza del carcinoma mammario?
"La causa è "sconosciuta", ma sono stati individuati dei fattori di rischio."
http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/spermatumorealseno.htm

"Ogni anno 4.500 italiane vengono colpite dal tumore dell'ovaio e 3.000 muoiono. Gran parte di questi decessi sono evitabili.
Oggi, infatti, 8 volte su 10 la diagnosi giunge quando il cancro è già in fase avanzata e la sopravvivenza è appena del 30%. In questi casi, anche se si interviene, il tumore si ripresenta nell'80% dei casi."
http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/spermatumoreovaio.htm

 

                         Sai cosa è il CLORURO DA MAGNESIO ? vai su
                                 
    http://clorurodimagnesio.altervista.org/

                                Ecco invece i siti che potrebbero cambiarti la VITA
                                                      www.dr-rath-foundation.org
                                                      www.massimopietrangeli.net
                                         www.aerrepici.org/forum/forum.asp?FORUM_ID=1

I link che NON ti devi perdere sono: cliccaci sopra poi te li leggi con comodo.

http://acidoascorbico.altervista.org/VolontariWEB.com_files/lapelle.htm

http://acidoascorbico.altervista.org/VolontariWEB.com_files/lettura.htm

http://acidoascorbico.altervista.org/VolontariWEB.com_files/esperienze.htm

Se NON hai ancora visitato il nostro sito ti consiglio di visitarlo e per capire cosa è l'ACIDO ASCORBICO devi leggere le pagine più importanti che sono: CHI SIAMO, LA DONNA,
SITO SECONDO, SITO TERZO, SITO QUARTO, SITO SESTO,
SITO DECIMO.

                           Quindi clicca per SAPERNE di più sull'ACIDO ASCORBICO
                         
oppure:
                                    http://acidoascorbico.altervista.org/index.html