ascorbato di potassio, non tossico

Per sapere il motivo di queste integrazioni, oltre la mia esperienza, clicca QUI
Per sapere cosa è il PRIMO FLAGELLO umano che si chiama CAFFE'
clicca
QUI Leggi quanto riporta il sito PAGINE MEDICHE "area medica" della CAFFEINA Clicca QUI inoltre è un INSETTICIDA Clicca QUI e lo ZUCCHERO: dannoso e tossico come il CAFFE', l'ALCOOL ed il TABACCO Clicca QUI  Per tutta la documentazione in nostro possesso clicca QUI

Per la definizione degli "ALIMENTI ESSENZIALI"
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/alimentiessenzialicosasono.htm

Tutto sul MAGNESIO
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/magnesiobase.htm

Tutto sulla vitamina D
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/vitaminadbase.htm

Per la vitamina K2 e la sua essenzialità
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/vitaminaK2base.htm

Per il SILICIO ORGANICO, secondo elemento sul pianeta, quindi indispensabile per ogni essere vivente
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/silicioorganicoevitaminaK2.htm

Per la IPERPOTASSEMIA o IPERKALIEMIA vedi anche
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/potassioiperb.htm

http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/potassioiperc.htm

http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/potassioictus.htm

http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/potassioiperb.htm

Se vuoi vedere un VIDEO del Dott. Pantellini clicca sulla riga sopra e poi cerca in fondopagina. E' molto interessante, te lo consiglio.

Ora prima di tutto mi permetto di riportare le CONCLUSIONI di una pagina molto importante riguardo a questo POTASSIO, nella versione di ASCORBATO DI POTASSIO che dice:
"CONCLUSIONI
C’è ancora qualcosa da dire?
Abbiamo visto che il potassio è essenziale al buon funzionamento della cellula e che l’ascorbato di potassio è una sua forma particolarmente attiva che è in grado di risolvere i problemi di respirazione cellulare; che non ha alcuna tossicità, che è efficace sia come profilassi che come aiuto nella cura del cancro, che costa pochissimo, è facile da usare ed ha perfino un sapore gradevole. Si può affiancare con vantaggio a tutte le cure, sia naturali che allopatiche, delle malattie degenerative e
del cancro, e perfino alle chemioterapie (D).
Sappiamo ormai con certezza che il cancro è in ultima analisi la conseguenza di una carenza di ossigeno a livello cellulare.
Otto H. Warburg già nel 1931 fu insignito del premio Nobel per la medicina per aver dimostrato che la causa primaria del cancro risiede in una carenza di ossigeno nella cellula (anaerobiosi) (R). Goldblatt e Cameron (6 pag 121) sono riusciti a creare il cancro nei tessuti viventi, semplicemente privandoli dell’ossigeno necessario per vivere normalmente. Seeger già nel 1937 (6 pag. 78) è riuscito a ri-trasformare un gruppo di cellule cancerose in cellule sane, semplicemente costringendole ad assumere una quantità di ossigeno sufficiente a vivere in modo normale.
Il cerchio è chiuso: l’ossigeno governa sia la degenerazione che il risanamento cellulare.
Il cancro si sta diffondendo sempre più, ma l’ascorbato di potassio contribuisce a portare ossigeno vitale all’interno delle cellule: non c’è altro da dire, ognuno, se ci tiene a sopravvivere, ne tragga le proprie conclusioni."
http://digilander.libero.it/anna945/Immagini/pantellinicameron.pdf

Iperpotassemia?di solito NON è causata dall'assunzione di POTASSIO ma dalle disfunzioni del corpo cui è difficile ricercarne la causa. Rilevalo QUI anche QUI  e  QUI

Ascorbato di potassio: CONTROINDICAZIONI? Clicca QUI la funzione? Clicca QUI

Riguardo al POTASSIO ed alla parola IPERPOTASSEMIA, oltre la dimostrazione pratica, di cui gli esami del sangue sotto riportati, ecco un altro articolo che determina senza ombra di dubbio che quest parola è puramente inventata dalla medicina per scopi tutt'altro che per la salute umana.
L'articolo ij oggetto recita:
"
Il Potassio si prende cura delle nostre Arterie
Numerosi studi in vitro su animali suggeriscono che integrare elevate quantità di Potassio serve a proteggerci dalle malattie cardiovascolari. Ad esempio, è stato evidenziato, su animali ipertesi, che il Potassio permette di ridurre i Lipidi nel Sangue e nei vasi Sanguigni."

che è esattamente il contrario di quanto si è letto fin'ora sul web di questo importantissimo "ALIMENTO ESSENZIALE" che fà parte del sangue animale, quindi anche quello umano.
La dice lunga il fatto che per il medico di base sia necessario il controllo ogni volta che prescrive un esame del sangue, come vediamo sotto.
Come potrebbe essere diverso?
Non solo, ma l'articolo recita anche:
"
Numerosi studi in vitro su animali suggeriscono che integrare elevate quantità di Potassio serve a proteggerci dalle malattie cardiovascolari. Ad esempio, è stato evidenziato, su animali ipertesi, che il Potassio permette di ridurre i Lipidi nel Sangue e nei vasi Sanguigni.
Inoltre impedisce ai Macrofagi di aderire alla parete Arteriosa. I Macrofagi sono delle Cellule specializzate, incaricate di ripulire (o spazzare si tratta di Cellule dette anche “Spazzine” capaci di distruggere gli “Organismi Estranei” che invadono il corpo) il Colesterolo LDL (il cattivo)."

Inoltre, ingoiando regolarmente l'"ALIMENTO ESSENZIALE" ACIDO ASCORBICO, questo salinificando gli "ALIMENTI ESSENZIALI", che sono la base dei miliardi e miliardi di cellule che formano il nostro corpo, LA POMPA SODIO-POTASSIO, SODIO, POTASSIO, MAGNESIO e CALCIO, grazie alla AUTOGUARIGIONE, regolano continuamente e nel tempo questa POMPA, mantenendole in PERFETTA SALUTE, con massimo giovamento dell'individuo.
In proposito la pagina recita:
"Ogni nostra cellula possiede un equilibrio fra il suo interno ed il suo esterno che si fonda sulla stabilità del potenziale di membrana e sulla regolarità del meccanismo della pompa sodio-potassio. Tutti gli elementi leggeri (almeno 21) sono essenziali per la vita. Di questi in particolare sono quattro quelli fondamentali: Sodio, Potassio, Calcio e Magnesio. L'individuo sano possiede:
- tutti gli elementi necessari nella giusta quantità - un regolare potenziale di membrana e un regolare funzionamento della pompa sodio-potassio - un sistema immunitario integro ed efficiente
Nell'organismo sano, secondo necessità, si producono, per azione degli enzimi, delle trasmutazioni di un elemento in un altro: il calcio in potassio o in magnesio, il sodio in potassio o magnesio, il magnesio in calcio, il potassio in calcio ecc.. In particolare, l'equilibrio della pompa sodio-potassio è salvaguardato dagli ascorbati dei quattro elementi, cioè dalla salificazione di questi ultimi operata dall'acido ascorbico.
L'organismo equilibrato è in grado di mantenere attivo questo processo e di conseguenza il sistema immunitario preposto a combattere ogni forma di aggressione. Essendo gli alimenti la fonte di approvvigionamento degli elementi necessari a produrre gli ascorbati, ed essendo i cibi odierni più poveri ed adulterati ed inquinati, essi stessi sono causa o concausa di tante patologie."""
http://acidoascorbico.altervista.org/prova03/Immagini/ribosiopotassiofunzione.htm

Peraltro, devo aggiungere che il POTASSIO visto come "ALIMENTO ESSENZIALE", cioè, che è nel sangue di TUTTI gli animali e nel liquido seminale maschile di TUTTI i maschi animali al mondo, la RGR
(Razione Giornaliera Raccomandata) scritta dal Ministero Della Salute, fissa come valore massimo giornaliero NON DEFINITO, come per il SILICIO, il CLORO ed il SODIO. Quindi ho certezza che se una certa dose dovesse causare danni all'individuo, sarebbe sicuramente segnalata.
http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_pagineAree_1268_listaFile_itemName_5_file.pdf

dalla pagina:
http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/razionerg.htm

dalla pagina:
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/potassioperilcuorenoncontro.htm

Nell’organismo umano, i processi metabolici di base a livello cellulare sono di tipo bio-chimico-fisico. Il corretto funzionamento cellulare è regolato da quattro cationi. Sodio, Calcio, Potassio e Magnesio, attraverso i processi di legami reversibili che influenzano le reazioni di ossido-riduzione.
In particolare il Potassio è considerato il catione guida (cofattore) dei processi metabolici intracellulari l’organismo sano si contraddistingue per il corretto funzionamento della pompa Sodio-Potassio. L’acido ascorbico, che è un fortissimo antiossidante, si comporta come veicolo trasportatore per il Potassio, mantenendo o riportando la sua concentrazione intracellulare ai valori corretti. Infatti uno squilibrio di questo catione è il segnale che l’organismo è a rischio di processi degenerativi e porta come conseguenza lo sbilanciamento degli altri cationi. Il ribosio svolge un ruolo importantissimo nel metabolismo cellulare ed e precursore fondamentale dell’RNA (Acido RiboNucleico) e dell’adenosina (componente di base per la produzione di ATP) la sua assunzione orale viene metabolizzata e non va ad interferire con la glicolisi.
Prevenzione

L’Ascorbato di Potassio con Ribosio interviene per riequilibrare i meccanismi che sono all’origine dei processi degenerativi ed agisce anche per potenziare la risposta immunitaria dell’organismo alle aggressioni di “agenti esterni”. La presenza del ribosio aumenta l’efficacia del composto in virtù della sua potenziale attività catalitica. Si capisce quindi l’importanza di una corretta prevenzione basata sull’impiego di Ascorbato di Potassio con Ribosio, la cui efficacia preventiva potrebbe essere indagala attraverso un’indagine epidemiologica adeguata. Per l’assenza di tossicità e di effetti collaterali (a meno di intolleranza alla vitamina C) l’assunzione del composto può essere protratta a tempo indeterminato.
Ricerca

La ricerca sull’Ascorbato di Potassio con Ribosio viene condotta dalla Fondazione Internazionale Valsè Pantellini insieme con il Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Università di Parma e con l’Istituto di Mutagenesi e Differenziamento del C.N.R. di Pisa. Attualmente questa collaborazione ha permesso di presentare una relazione al Congresso Internazionale di Pisa sui meccanismi di antimutagenesi ed anticancerogenesi (Ottobre 2003) organizzato dal C.N.R., che ha messo in evidenzia le caratteristiche antiossidanti e non tossiche del composto. La stessa Fondazione Pantellini e stata invitata, nel Giugno 2003, a presentare una relazione negli Stati Uniti all’Università del Connecticut in occasione della Conferenza Internazionale NPA su tali sviluppi della ricerca.
Cos’è

L’Ascorbato di Potassio con Ribosio è un sale ottenuto dall’acido ascorbico, facilmente solubile in acqua, che si ottiene mettendo insieme acido L’ascorbico (vitaminaC), D-ribosio e bicarbonato di potassio in forma cristallizzata purissima. I componenti, già dosati, devono essere protetti dall’umidità e dalla luce, essendo igroscopici e fotosensibili (particolarmente l’acido ascorbico). Inoltre l’acido ascorbico ed il ribosio devono essere mantenuti separati dal bicarbonato di potassio; l’Ascorbato di Potassio con Ribosio si ottiene sciogliendo i componenti in 20 cc di acqua.
Per evitare possibili fenomeni di tipo ossidativo, si consiglia di non utilizzare cucchiaini metallici per miscelare la soluzione.

Se l'italiano è la tua lingua leggi sotto.
Se hai cliccato sul traduttore e vuoi leggere la pagina nella tua lingua clicca sulla riga.

il link è: http://www.natural-products.it/it/ascorbato-di-potassio-ribosio-Nike-RCK/prodotto/3

Ho tratteggiato in rosso la parte che parla della tossicità dell'ascorbato di potassio.

 

                         Sai cosa è il CLORURO DA MAGNESIO ? vai su
                                 
    http://clorurodimagnesio.altervista.org/

                                Ecco invece i siti che potrebbero cambiarti la VITA
                                                      www.dr-rath-foundation.org
                                                      www.massimopietrangeli.net
                                         www.aerrepici.org/forum/forum.asp?FORUM_ID=1

I link che NON ti devi perdere sono: cliccaci sopra poi te li leggi con comodo.

http://acidoascorbico.altervista.org/VolontariWEB.com_files/lapelle.htm

http://acidoascorbico.altervista.org/VolontariWEB.com_files/lettura.htm

http://acidoascorbico.altervista.org/VolontariWEB.com_files/esperienze.htm

Se NON hai ancora visitato il nostro sito ti consiglio di visitarlo e per capire cosa è l'ACIDO ASCORBICO devi leggere le pagine più importanti che sono: CHI SIAMO, LA DONNA,
SITO SECONDO, SITO TERZO, SITO QUARTO, SITO SESTO,
SITO DECIMO.

                           Quindi clicca per SAPERNE di più sull'ACIDO ASCORBICO
                         
oppure:
                                    http://acidoascorbico.altervista.org/index.html